Archivio degli articoli del Marzo 2007

Questa pagina contiene tutti gli articoli L'Eco di Aversa del mese di Marzo 2007. Sono elencati in ordine cronologico dal più recente al più vecchio.

Aprile 2007 è il mese successivo nel presente in archivio.

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o all'interno dell'archivio.


Ricerca un articolo

 

Pagina principale | Aprile 2007 »

Archivio degli articoli del Marzo 2007

Verso le elezioni di Antonio Santi

box_programma.gifQuesta rubrica accompagnerà gli elettori sino al voto. Mi permetterò di esprimere, con assoluta umiltà e franchezza, considerazioni e/o opinioni circa fatti e personaggi che caratterizzeranno tale cruciale e caratteristico arco temporale. L’auspicio è che le considerazioni e/o le opinioni che esprimerò possano d’ausilio al momento fatidico di dover esprimere una preferenza.

II puntata – L’Eco chiede ai candidati sindaci il rispettivo Programma e un confronto sui Programmi

Continua a leggere >>>

A Marcianise “Aperitivo con l’Autore”: le associazioni incontrano gli scrittori di Elpidio Iorio

aperitivo_manifesto_1.jpgParte Venerdì 30 Marzo 2007 “Aperitivo con L’Autore”, iniziativa promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Marcianise in collaborazione con 5 associazioni culturali del territorio che adotteranno un libro da far conoscere a Marcianise e ai propri associati. Un formula nuova che coniuga l’impegno sociale con la diffusione della cultura e del libro. L’iniziativa è supportata dall’Istituto per il Libro con la partnership della libreria Uthopia di Capua e Colonnese Editore di Napoli.

Continua a leggere >>>

Comunicato stampa

UNPLISabato 24 marzo u.s. le Pro Loco del Medio Volturno si sono incontrate a Ruviano presso il Centro Servizi Turistico, per dare vita insieme a un percorso unitario per lo sviluppo territoriale delle aree interne della Regione Campania.
Valorizzare e promuovere è ormai compito delle associazioni Pro Loco; lo ha stabilito la Regione Campania con la legge 7 del 2005.

Continua a leggere >>>

Le note informative del commercialista (2) di Enrico Masucci

Con il nuovo anno prosegue la serie di note informative che hanno la funzione di fornire quelle minime cognizioni necessarie al contribuente per sensibilizzarlo a rilevare eventuali problematiche che dovessero presentarsi ed aiutarlo a non incorrere in errori.
Nota Informativa 1 / Prima parte - La finanziaria, un solo articolo, 1364 commi

Continua a leggere >>>

Bacheca numero 2 di Antonio Santi

bacheca.jpgBacheca a cura di Antonio Santi
In questa rubrica daremo un sunto dei comunicati stampa ricevuti dalla redazione. Si tratterà di un banco di prova o della verità circa affermazioni, proclami, dichiarazioni d'intenti, affrmazioni, dichiarazioni contenute in tali comunicati stampa. Cercheremo di conservare il più possibile l'integrità dei testi ricevuti per rispetto verso il cortese mittente e verso la Verità.

Continua a leggere >>>

Verso le elezioni di Antonio Santi

pci.jpgQuesta rubrica accompagnerà gli elettori sino al voto. Mi permetterò di esprimere, con assoluta umiltà e franchezza, considerazioni e/o opinioni circa fatti e personaggi che caratterizzeranno tale cruciale e caratteristico arco temporale. L’auspicio è che le considerazioni e/o le opinioni che esprimerò possano d’ausilio al momento fatidico di dover esprimere una preferenza.
I puntata - Dall’altra parte del Polo delle Libertà c’è crisi totale
Sia a livello nazionale che locale assistiamo ad una gravissima crisi che spacca e blocca il polo al quale una manciata di voti ha assegnato il governo del Paese. Idem a livello locale. Ad entrambi i livelli si assiste ad uno scolorimento del colore rosso che ha distinto il principale partito della coalizione. Dire cose di sinistra, cioè, diventa sempre più difficile.

Continua a leggere >>>

Il Manifesto di Rinascimento Aversano

pci.jpgDopo il recente periodo “medioevale” vissuto dalla città di Aversa, con luci ed ombre come si conviene a tale riproposizione storica, il nostro movimento auspica che la città possa vivere un nuovo “Rinascimento” potendo essere ridisegnata, con mano libera per la Pubblica Amministrazione, applicando la nuova normativa urbanistica vigente che, in particolare, prevede finalmente la “perequazione urbanistica” (non ci saranno più terreni edificatori e terreni da espropriare: tutti i terreni avranno la stessa capacità edificatoria!). Sarà allora possibile pensare a costruire la GRANDE AVERSA partendo dalla formazione delle Circoscrizioni e finendo alla aggregazione dei Comuni contermini che ci vorranno stare e realizzando, così, una città di almeno 100.000 abitanti.

Continua a leggere >>>

Le mostre di Enzo di Grazia

CARLO MARZUTTINI in Mostra presso palazzo Cecchini, in Cordovado (Pordenone), da 11 a 30 marzo 2007, orario di apertura: martedì - venerdì h. 15 -18.30 / sabato h. 10 -12 e 15,30 -17 / domenica h. 15,30 -18,30. Programma della Mostra Carlo Marzuttini
Dal 17 marzo al 12 aprile mostra "Oro: paradigma e metafora del terzo millennio" di Guido Coletti presso viale Trieste, 19, Pordenone (tel. e fax 0434 552174 cell. 338 8894652). Orario di apertura: dal martedì al sabato h 16 - 19.30. Programma della Mostra Guido Coletti

Le note informative del commercialista (1) di Enrico Masucci

Con il nuovo anno prosegue la serie di note informative che hanno la funzione di fornire quelle minime cognizioni necessarie al contribuente per sensibilizzarlo a rilevare eventuali problematiche che dovessero presentarsi ed aiutarlo a non incorrere in errori.

Continua a leggere >>>

Siviglia di Luciana Galli

Alcazar.jpgAppena entrata nella Città del futuro dopo aver percorso a piedi il ponte sul Guadalquivir - quello dedicato alle donne, forse per le sue forme rotondeggianti - ho chiesto a un custode di uno dei tanti padiglioni costruiti per l’Expo del ’92 cosa valesse la pena vedere in quella zona. “Nada” mi ha detto in maniera secca e sbrigativa; questa risposta mi ha fatto riflettere e dopo ne ho capito il senso. Si, l’Expo ’92 avrebbe dovuto essere l’occasione della vita di questa straordinaria Città fatta con gli azulejos.

Continua a leggere >>>

Rassegna di Arte Sacra "S. Benedetto e gli Artisti in Terra di Lavoro" presso S. Lorenzo Fuori le Mura di Eugenia Colella

Rassegna d'arte sacraE’ intitolata “S. Benedetto e gli artisti di Terra di Lavoro” la rassegna d’arte sacra contemporanea che sarà inaugurata il 21 marzo p.v., alle ore 18.30, presso il Chiostro Piccolo della Chiesa abbaziale di San Lorenzo Fuori le Mura di Aversa. La manifestazione, presentata in occasione della Festa del transito di S. Benedetto Patrono d’Europa, che prevede tra l’altro anche momenti di intensa partecipazione spirituale, è stata organizzata dal parroco dell’Abbazia Benedettina D. Ernesto Rascato, dall’Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici di Aversa, dalla sezione casertana dell’U.C.A.I. (Unione Cattolica Artisti Italiani), in collaborazione con l’Associazione Accademia Italiana “Domenico Cimarosa” di Aversa.

Continua a leggere >>>

Sabbie Mobili di Maria Luisa Coppola

Quicksand.jpgQuattro chiacchiere in treno..intercity Aversa-Roma, la mia abituale trasferta: incontro per caso un collega dell'Università, oggi residente a Roma. Che bello incontrarsi dopo tanti anni, i nostri studi, le comuni esperienze di formazione, la scuola ieri ed oggi, meglio tralasciare i paragoni!
Domanda inevitabile:" Ora di che ti occupi?" Risposta composita, quasi scontata per me, ma da lui sorprendentemente molto ascoltata.

Continua a leggere >>>

Bacheca numero 1 di Antonio Santi

bacheca.jpgBacheca a cura di Antonio Santi
In questa rubrica daremo un sunto dei comunicati stampa ricevuti dalla redazione. Si tratterà di un banco di prova o della verità circa affermazioni, proclami, dichiarazioni d'intenti, affrmazioni, dichiarazioni contenute in tali comunicati stampa. Cercheremo di conservare il più possibile l'integrità dei testi ricevuti per rispetto verso il cortese mittente e verso la Verità.

Continua a leggere >>>

Un giudizio serenamente positivo (ma tanto bisogna ancora fare) di Antonio Santi

Celebrazioni di Gaetano Parente, apertura biblioteca, proposito di aprire il museo civico in altra parte di palazzo Gaudioso... Nicola De Chiara, hai vinto: ho dovuto buttare un articolo che diceva, all’incirca, che questo governo, al pari dei precedenti, non ha offerto, in relazione alla Cultura, nulla di nuovo e scrivere, invece, questo pezzo che esprime differenti opinioni. Fino a poco fa, effettivamente, tra il governo in carica e quelli passati non vedevo differenze. Destra e sinistra pari mi sembravano.

Continua a leggere >>>

Bisogna scendere in campo! di Nicola Graziano

quartostato.jpg Nel nome di Gaetano Parente, che aveva fatto de L’Eco di Aversa il bollettino ufficiale delle notizie della Amministrazione Comunale e non solo di quelle, è stata pensata questa rubrica che ho l'onore di curare in qualità di ideatore e nel contempo moderatore.

Continua a leggere >>>

La politica, la Circe dei nostri tempi di Gennaro Mariniello

maga_circe.jpg
Ogni epoca storica ha la sua Maga Circe. Oggi questo ruolo è svolto dalla Politica che, soprattutto dalle nostre parti (Campania e dintorni) trasforma i Cittadini (uomini) in Servi (porci). Coloro che si spostano nel campo della politica sono ex cittadini che abbandonano i caratteri civili e diventano persone prepotenti, arroganti, piene di privilegi finché non vanno a sbattere contro inchieste giudiziarie o processi giornalistici; oppure sotto le elezioni.

Continua a leggere >>>

Passo dopo passo / Una nuova palude d’acqua! di Carlo Liguori

pozzanghera.jpgLa novità di questo anno è che sono stati aperti, agli scolari aversani, due nuovi istituti: La Scuola Media dell’Istituto Comprensivo “D. Cimarosa” di Via Riverso e l’Istituto Polifunzionale di Via Guido Rossa. Dal di fuori sembrano due mirabili strutture, accoglienti e nuove e, per questo ultimo motivo, funzionanti e soprattutto pulite.

Continua a leggere >>>

Violenza nel calcio, intervista al Commissario Capo della Polizia di Stato di Greta Zelle

violenzastadi.jpgAnche se occorre dare credito all'intenzione, manifestata dal ministro Giovanna Melandri, di “proseguire con determinazione e serenità sulla linea intrapresa, innanzitutto mettendo in sicurezza gli stadi per le famiglie, i tifosi, i giocatori e le forze dell'ordine che garantiscono lo svolgimento delle partite”, non c'è dubbio che i drammatici interrogativi posti dai fatti di Catania sono ancora lontani dall'avere avuto una completa risposta.

Continua a leggere >>>

E’ un segno dei tempi “L’imbarbarimento del linguaggio politico” di Antonio Scaglione

imbarbarimentolinguaggiopolitico.jpgE' apparso da poco ma sta già riscuotendo un notevole successo il libro “L'imbarbarimento del linguaggio politico – L'attacco, l'insulto, la fiaba, il mascheramento, il mastellismo. Le strategie di comunicazione delle forze politiche nell'era Berlusconi e in quella Prodi”, scritto da Giancarlo Fornari per le edizioni Ediesse.
Giancarlo Fornari, docente di comunicazione pubblica presso l’Università di Macerata, ha dedicato questa sua ultima fatica a un esame delle recenti degenerazioni della comunicazione politica. Come avverte l'autore, il libro può essere considerato una specie di «antologia ragionata» della comunicazione politica nel periodo che va da metà agosto del 2005 a metà settembre del 2006.

Continua a leggere >>>

La “Prefazione” di Marco Vitale al libro di Fornari di Antonio Scaglione

prefazioneFornari.jpgQuando lessi, con grande interesse, la prima versione del libro sull’imbarbarimento del linguaggio politico di Giancarlo Fornari, eravamo nel pieno della campagna elettorale per le elezioni politiche. Eravamo, dunque, nel pieno della «logica binaria della guerra santa, dell’intolleranza, della contrapposizione». Il libro era concentrato sulle forme più violente e barbare dell’insulto politico che avevano raggiunto livelli inimmaginabili.

Continua a leggere >>>

PulciNellaMente, IX edizione di Giovanni Iorio

pulcinellamente.jpg
Settanta scuole di tutta Italia selezionate per la nona edizione della Rassegna Nazionale di Teatro Scuola
Saranno settanta le scuole di ogni ordine e grado, provenienti da tutt’Italia, a partecipare alla nona edizione della Rassegna Nazionale di Teatro Scuola “PulciNellaMente”, che si terrà dal 2 al 13 maggio prossimi.

Continua a leggere >>>

L’inerzia è figlia dell’ignoranza di Giuseppe Alessandro Ciambrone

UNESCO_Logo.jpg
Sono 6 anni che lavoro per il recupero del territorio nel quale sono nato, ovvero Castel Volturno. 7 anni fa ho costituito l’Associazione Albergatori e Ristoratori del Litorale Domitio e da 3 anni il Club UNESCO Castel Volturno, riconosciuto dalla Federazione Italiana e Mondiale dei Club UNESCO.

Continua a leggere >>>

Nasce un Campus Universitario a Barra: Aversa potrebbe accogliere una sede decentrata di Giuseppe Alessandro Ciambrone

foto_campus500.jpgNell’aprile 2006 il Sindaco del comune di Napoli, On. Rosa Russo Iervolino, ed il Presidente della Fondazione di Partecipazione “Sant’Alberto Magno”, Padre Daniele D’Agostino, hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per la realizzazione di un campus universitario internazionale a Barra, nella residenza storica di Villa Bisignano, acquisita al patrimonio comunale nel 1997.

Continua a leggere >>>

Il Decennio francese nel Regno di Napoli di Alberto Alfano

bonaparte.jpgRecentemente si è svolto, ad Aversa, il convegno: “Il Decennio francese nel Regno di Napoli”. Organizzatori il Lions, il cui presidente è Carlo Bo, ed il Leo Club di Aversa, il cui presidente è il giovane e valente Gianmario Mariniello. Per relazionare su tale importante periodo – tra il 1806 ed il 1815, da Giuseppe Bonaparte a Gioacchino Murat, da Giuseppe Bonaparte re di Napoli al ritorno di Ferdinando I di Borbone – sono venuti, ad Aversa, illustri ospiti. Per l’esattezza: la Preside della Facoltà di Architettura della Seconda Università di Napoli, Cettina Lenza, e tre professori dell’Università, Luigi Mascilli Migliorini, Rosanna Cioffi, Sergio Brancaccio.

Continua a leggere >>>

Ricordi di Aversa di Giovanni Vigliar

Amarcord.jpgPer me Aversa è come la Rimini di "Amarcord" di Fellini. Certo oggi è parecchio cambiata, più estesa, popolosa di persone ed automobili, ma quando venivo da bambino a festeggiare il Natale mia nonna comprava ancora diversi generi alimentari calando dalla finestra il cestino con la corda al venditore, che aveva il carro con l'asinello....

Continua a leggere >>>

La Chiesa di S. Giovanni Evangelista di Tina Falco

ChiesaSanGiovanni.jpgOgni angolo della città di Aversa, presenta testimonianze di un passato storico memorabile e la chiesa di S.Giovanni Evangelista è sicuramente uno degli esempi più belli, più caratteristici e più meritevoli di attenzione. La Chiesa sorge nell’omonimo borgo, conosciuto, popolarmente, con la denominazione di “ suburbium piscatorum “. Non è possibile datare con precisione l’origine della chiesa e, i pochi documenti relativi alla sua esistenza risalgono al XII secolo. In una pergamena conservata nell’archivio del Capitolo della Cattedrale, il Borgo di S.Giovanni Evangelista viene menzionato in una donazione del 1140; nel Codice di S.Biagio, nella pergamena n.13, si legge che, “ nell’anno 1151, un certo Matteo Paraleo confermava al Monastero di S.Biagio, alcune terre in S.Giuliano, vicino ai beni di S.Giovanni di Aversa“.

Continua a leggere >>>

Giuseppe Mazzini patriota e pensatore politico di Antonio Serpico

mazzinigiuseppe.jpgIl 22 giugno (o, come dicono alcuni testi, il 22 maggio) del 1805 nacque a Genova Giuseppe Mazzini, l’apostolo dell’unità d’Italia. E’ difficile credere che esista oggi in Italia una persona che non conosca almeno di nome il grande Genovese. Molti ricordano: che fu l’organizzatore della Giovine Italia e della Giovine Europa; che sacrificò l’intera sua vita per l’ideale di una “Italia una, libera, indipendente e repubblicana”; che, direttamente o indirettamente, suscitò i cosiddetti “moti mazziniani”, e così via dicendo.

Continua a leggere >>>

La Bottega dell’opera di Manuela Frosali

bottegadellopera.jpgStage di perfezionamento per giovani cantanti lirici e strumentisti promosso dall’Accademia Lirica Toscana “D. Cimarosa”.
L’Accademia Lirica Toscana “D. Cimarosa”, presenta il primo Stage di perfezionamento scenico per cantanti lirici e strumentisti “La Bottega dell’opera” che si svolgerà a Cortona (Ar) dal giorno 14 al giorno 29 settembre 2007.
Lo stage nasce in collaborazione con il Comune di Cortona, l’Atelier della Voce di Firenze e l’Accademia degli Arditi di Cortona.

Continua a leggere >>>

“Dai Vichinghi ad Aversa Normanna” è alla sua seconda edizione di Riccardo Capuano

daivichinghiadaversanormanna.jpgNel giugno del 2005 veniva pubblicato il volume di storia, particolarmente di storia dell’urbanistica, della città di Aversa. Normanna per eccellenza. Aversa è, infatti, la prima contea normanna d’Italia nonché unica città “di fondazione” normanna. Romualdo Guida, già ingegnere, aveva elaborato gli studi che aveva compiuto per la sua laurea in architettura ricavandone un “grazioso ed anche prezioso volumetto”, così come lo definì nella sua presentazione il noto storico di professione Luciano Orabona.

Continua a leggere >>>

L'angolo delle letture di Luigi Alviggi

Nell'angolo delle letture trovano posto citazioni da libri celebri, proverbi, massime, liriche (riportate solo parzialmente) di scrittori, poeti, filosofi, grandi pensatori, best-seller del momento. Le citazioni vogliono avere un senso conchiuso oppure essere emblematiche dello stile o dell'ispirazione dell'autore scelto. Esse sono estratte da grandi classici o da libri del momento, sempre, comunque, di vasto interesse e tentatrici, tali da costituire uno stimolo a proseguire quella specifica lettura da parte del lettore. E' un invito al libro camuffato sotto minute spoglie

Continua a leggere >>>

L'angolo della poesia: SCUGNIZZÈ di Luigi Alviggi

scugnizzo.jpg
T' arricuorde e' scugnizze, t' arricuorde?
I' pputive veré tutti li juorne:
ascivan a' int'e vasce, miez'annure,
currevene p'a via, e addoss' e' mure,
appise arete e' tram, p'a Riviera
de' sette d'a matina, fin' a' sera,
vestute sulo cu' nu' cazunetto,
l'uocchie e' carbone, e cu' na' risa m'pietto...
Se ne jeveno tutt' a' la marina,
appress' a e' piscature e' Margellina;
se jettavano a mmare a copp'e scuoglie,
putev' esse Pusilleco o Curoglio.....
Tu vuò sapé mo' si ce stanno ancora...
nu m'è ffa sti' dimanne, nunn' è ora:
sì, è o vero ca mo' e' ccose so cagnate,
e e tiemp' antiche c'è simme scurdate;
e' o vero, sì, ca tutto adda fernì,
ma i' mo' stu' fatt' cca te llaggia dì:
o' scugnizz' nun cerca a' carità,
pecché è o' vero padrone d'a città:
po' esse figl'e ntrocchia, o figl'e' Re,
ma Napule te dice: è figlio a mmé!
Amelia Nicolini

Continua a leggere >>>

E quel fare il punto sulla ricerca aerospaziale nel mondo lo vogliamo dimenticare? di Giovanni Caianiello

aerospazio.jpgE’ stato a giugno il convegno sulla ricerca aerospaziale nel mondo presso palazzo Parente. E’ passato del tempo da allora. Quasi nessuno ne parlò, tanto prima, quanto dopo. Come sempre quando l’associazione Parente e L’Eco organizzano eventi importanti. L’Eco, in quel momento, sospese la pubblicazione per entrare in una pausa di riflessione e quindi non potè relazionare al riguardo. Ma quell’evento non può, non deve essere dimenticato. Per l’importanza, la serietà, la categoria, il livello.

Continua a leggere >>>

intervista al Cardinale Sepe di Giovanni Sparaco

giubileo%20lauretano%20065.jpg

Una delle foto dell'intervista al card. Sepe che gli alunni del Seminario hanno effettuato in collaborazione col Prof. Giovanni Sparaco ed inserita nell'ultimo numero de "Il Caracciolo". Di quest'intervista, al più presto leggerete l'articolo ed ascolterete il file audio su questo sito del "L'eco di aversa".
Cliccando sulla seguente icona è possibile scaricare un file mp3 contenente l'intervista al Cardinale Sepe:

Le allergie alimentari di Pasquale Persico

allergia.jpgLe allergie alimentari presentano una prevalenza del 3-4% negli adulti e del 6% in età pediatrica, sono maggiormente frequenti in età infantile e di solito tendono a scomparire con il passare degli anni, ma possono anche manifestarsi per la prima volta in età adulta.
La loro prevalenza sembra inoltre dipendere dalle abitudini alimentari individuali (consumo eccessivo o prolungato o esclusivo dell'alimento in causa) e dalle abitudini alimentari tipiche dei diversi paesi. In genere, gli alimenti che determinano con maggior frequenza manifestazioni cliniche di allergia alimentare sono: uova, latte, cioccolato, pesce, crostacei, arachidi, nocciole, soia, frumento, seguiti poi da vegetali e frutta come mela, noce, sedano, pomodoro, banana, kiwi, pesca, carota, pera, fragole ed inoltre alimenti che vengono trattati con coloranti conservanti ed antiossidanti (E220,E221, E222, E223, E224, E225, E226, E227).

Continua a leggere >>>

13 e 14 aprile raccolta di firma in relazione all'HIV/AIDS a cura Unicef Comitato di Caserta

aids_ribbon.jpgNel mondo 38,6 milioni di persone sono sieropositive. Tra queste 2,3 hanno un'età inferiore ai 15 anni. Milioni di bambini, adolescenti e giovani sono in pericolo e hanno bisogno di protezione. I bambini sono il mondo invisibile dell'AIDS. Ogni giorno quasi 1.800 bambini sotto i 15 anni contraggono il virus dell'HIV, soprattutto per contagio tra madre e figlio: le donne incinte che hanno accesso ai servizi necessari per prevenire la trasmissione del virus ai propri figli sono meno del 10%.

Continua a leggere >>>


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione