Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 17.04.07 23:52.

L'articolo precedente è
"Tutti insieme contro la camorra" il 20 aprile a Casal di Principe.

Il prossimo articolo è
I Concorso per sceneggiature "Capua mini script".

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« "Tutti insieme contro la camorra" il 20 aprile a Casal di Principe | Pagina principale | I Concorso per sceneggiature "Capua mini script" »

PulciNellaMente diventa un modello didattico

ElpidioIorio.jpgErano un centinaio gli allievi del corso di Psicologia di Comunità della Seconda Università di Napoli che ieri mattina hanno assistito a Caserta alla lezione tenuta dagli organizzatori della Rassegna Nazionale di Teatro Scuola “PulciNellaMente”.

Invitati dalla professoressa Claudia Chiarolanza, il Direttore Generale della manifestazione Elpidio Iorio, la Direttrice Culturale, Carmela Barbato ed il Responsabile della Comunicazione, Francesco Paolo Legnante, hanno illustrato nascita ed evoluzione della rassegna. Introdotti da un’ampia e documentata relazione delle alunne Maria Martiniello e Vincenza Cinquegrana che hanno messo in evidenza i nessi intercorrenti fra la Psicologia di Comunità e “PulciNellaMente”, vista e studiata come un caso “concreto” di intuizione individuale trasformatasi in modello per l’intera comunità, i relatori hanno parlato sia degli albori della manifestazione che del suo processo evolutivo, rimarcando le conseguenze che essa ha avuto per il territorio che la ospita. Non a caso è stato ricordato come proprio grazie a “PulciNellaMente” si sono avviati tutta una serie di processi di carattere sociale ed economico, primo fra tutti il finanziamento per i lavori di scavo del Parco Archeologico dell’Antica Atella, arrivato all’indomani della visita del Premio Nobel Dario Fo. Un momento di confronto durante il quale la professoressa Chiarolanza ha rimarcato come “quello di “PulciNellaMente sia un chiaro esempio, non solo di aiuto per i soggetti più deboli in realtà sociali particolari, ma anche di vera e propria valorizzazione di un territorio, che ha la possibilità di assurgere agli onori delle cronache nazionali grazie ad un’intuizione di singoli che ne valorizzano le vocazioni millenarie”. Un appuntamento quello di stamattina che, stando alle intenzioni manifestate a più riprese dalla docente e dagli organizzatori, dovrà essere il primo di una lunga serie che dovrà portare il mondo accademico, in particolare la S.U.N., e la Rassegna Nazionale di Teatro Scuola a stringere sempre di più i rapporti e ad instaurare una collaborazione duratura e proficua. Non a caso la professoressa Chiarolanza ha assicurato “il massimo impegno per rafforzare e concretizzare tale sinergia”. Dal canto proprio Iorio e Barbato si sono detti “entusiasti dell’incontro avuto con gli alunni che ha costituito un momento di ulteriore crescita ed arricchimento per “PulciNellaMente”. Per far sì che esperienze del genere diventino una costante ci auguriamo che al più presto si possa stipulare un protocollo d’intesa con la S.U.N.”. Al termine dell’incontro con gli organizzatori della Rassegna Nazionale di Teatro Scuola, gli allievi hanno svolto un test dal quale sono emersi spunti e suggerimenti interessanti.

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione