Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 11.04.07 00:38.

L'articolo precedente è
Aste Littorie di Luca de Rosa Segretario Sezione PdCI Aversa.

Il prossimo articolo è
Un'Idea di Città. Bilancio di mandato presentato da Nicola Graziano Consigliere Comunale di opposizione.

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« Aste Littorie di Luca de Rosa Segretario Sezione PdCI Aversa | Pagina principale | Un'Idea di Città. Bilancio di mandato presentato da Nicola Graziano Consigliere Comunale di opposizione »

Sintesi del Consiglio Comunale di martedì 10 aprile

parlanento.jpgAlle ore 20.05 del 10.04.2007 è pervenuto a ecodiaversa@virgilio.it comunicato stampa di Enza Picone dedicato al Consiglio Comunale di martedì 10 aprile 2007. Alle ore 01.00 del giorno 11.04 pubblichiamo, suddiviso in parti per una migliore leggibilità, tale comunicato stampa. Ricordiamo che Enza Picone è addetto stampa del Comune di Aversa.

Sul progetto “Ascolto e orientamento”
Il consigliere comunale Nino Capone ha posto il problema delle procedure per la scelta dei professionisti - due psicologi, un avvocato ed un assistente sociale - impegnati nella realizzazione del progetto, finanziato dalla Regione, “Ascolto ed orientamento”, per il sostegno delle vittime di reati quali l’usura e l’estorsione. Il sindaco ha risposto che il progetto è stato oggetto di un avviso pubblico ed i candidati sono stati selezionati, attraverso titoli e colloquio, da una commissione formata da dipendenti comunali (Loria, Gambardella, Nerone, Simone).

Sportello unico per l’edilizia
E’ stato già attivato – ha chiarito l’assessore competente Mario Tozzi – e prevede l’informatizzazione di tutte le pratiche edilizie. Si troverà al piano terra della casa comunale, insieme all’Urp e all’ufficio pass”.

Il cappellano del cimitero
Nicodemo Bonetto ha chiesto notizie sulla figura del cappellano del cimitero. Questo - ha spiegato l’assessore competente Mario Tozzi - “non esiste più come dipendente comunale, ma come assistente religioso secondo i protocolli d’intesa con la Diocesi”.

Lavori in via Rossano
Un’interrogazione è stata riservata anche ai lavori in via Rossano, in pieno centro storico. Tali “lavori” sarebbero stati “sospesi” – ha spiegato l’assessore Rotunno – “perché la ditta che si è aggiudicata i lavori è la stessa che lavora in Piazza Vittorio Emanuele e si scelto, in maniera strategica, di procedere per step successivi”.

Interrogazione in merito al piano commercio
“Sono sincero” – ha detto il sindaco – “non so nemmeno io perché non si riesce ad adottare tale strumento. Ai dirigenti regionali, deputati ad apporre il visto di conformità, ho detto che ero pronto a depennare taluni punti, tra cui la creazione del Gacp a via Seggio, pur di concludere l’iter amministrativo. Ma niente dalla Regione si è mosso”.

Piano generale del traffico
All’unanimità dei presenti l’assise ha approvato il piano generale del traffico urbano elaborato dagli ingegneri Luigi Pagliata e Giulio Davini. Il piano, di durata biennale, ha un costo relativo soprattutto al rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale. L’obiettivo sarebbe quello di migliorare la mobilità urbana e ridurre l’inquinamento ambientale. I tecnici hanno elaborato il piano tenendo conto del traffico interno (16mila auto che si spostano nelle sole ore mattutine di apertura delle scuole), del traffico di scambio e di attraversamento; hanno individuato in via Di Jasi, via Raffaello, via D’Acquisto, via Magenta e parte della Variante le zone di maggiore criticità; hanno previsto l’istituzione di zone a traffico limitato nei giorni festivi, in via Roma (dall’Arco a via Andreozzi), in via Seggio e in via Sanfelice; hanno proposto di pedonalizzare le aree, in maniera parziale, anche nei giorni feriali. Il piano prevede, inoltre, tariffe omogenee nelle tre zone della città, direzionale, istituzionale e ferroviaria, con riduzioni per i residenti.

Regolamento per la disciplina delle procedure per l’installazione e la modifica degli impianti radioelettrici
L’assise ha anche approvato il regolamento per la disciplina delle procedure per l’installazione e la modifica degli impianti radioelettrici. “In base a questo regolamento – ha detto il presidente della commissione statuto Nicola Graziano – i gestori della telefonia, per installare le antenne sugli edifici, dovranno presentare un piano di sviluppo che tenga conto di quanto già è stato fatto. Non si vuole certo fermare il progresso, ma si vuole preservare la salute pubblica”. Il regolamento è stato emendato in base ai suggerimenti del consigliere comunale Volpe, che si è fatto portavoce delle esigenze di un gruppo di residenti di viale Kennedy, e delle osservazioni del consigliere alleanzino Scalzone. In base agli emendamenti, la distanza minima da un antenna all’altra dovrà essere di 500 metri; le antenne dovranno essere lontane dalle cabine elettriche; tra due antenne dovrà essere posta una centralina; le misure relative all’inquinamento realizzate dall’Arpac dovranno essere pagate dai gestori della telefonia. Rimandato al regolamento dell’Ici, la possibilità di aumentare al sette per mille l’imposta comunale per gli edifici che hanno installato le antenne.

Concessione del diritto di superficie al complesso di S. Lorenzo
Il consiglio comunale ha varato la concessione del diritto di superficie al complesso di S. Lorenzo, per trent’anni, dell’area retrostante la sede parrocchiale al fine di realizzare strutture sportive e ricreative per giovani ed anziani e la concessione di uno standard comunale al gruppo ‘Agesci Aversa 2’.

Rinvii
Rinviata la concessione edilizia alla clinica ‘Villa Fiorita’, i provvedimenti relativi al regolamento per le tasse sui rifiuti solidi urbani e la modifica dello statuto comunale per la nomina del difensore civico.

Aliquote per l’anno 2007 relative all’Ici e all’Irpef
E’ stata approvata la determinazione delle aliquote per l’anno 2007 relative all’Ici e all’Irpef che restano invariate, senza alcun aumento di tasse per i cittadini.

Collegio dei revisori dei conti
L’assise ha determinato la nuova composizione del collegio dei revisori dei conti: Nicola Musto come Presidente (indicato da FI), Nazareno Mollichella, membro confermato (indicato da An), Francesco Grimaldi (indicato dall’Udeur).

Il bilancio di Nicola Graziano
L’assise si è conclusa con il bilancio dei cinque anni fatto dal leader dell’opposizione Nicola Graziano, che oggi lascia la politica per dedicarsi esclusivamente all’impegno nelle aule di giustizia come magistrato.

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione