Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 17.04.07 23:43.

L'articolo precedente è
Emergenza rifiuti, Ciaramella: "Prevalga il buon senso dei cittadini".

Il prossimo articolo è
PulciNellaMente diventa un modello didattico.

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« Emergenza rifiuti, Ciaramella: "Prevalga il buon senso dei cittadini" | Pagina principale | PulciNellaMente diventa un modello didattico »

"Tutti insieme contro la camorra" il 20 aprile a Casal di Principe

«Tuttinsieme Contro la Camorra e le Mafie». Un autorevolissimo Convegno, organizzato sotto l’egida di Nero su Bianco, periodico culturale dell'Agro Aversano diretto da Salvatore Pizzo, chiamerà a discutere della sentita problematica, il 20 aprile prossimo a Casal di Principe con inizio alle ore 18,00, relatori illustri, a cominciare dal dott. Pietro Grasso, Procuratore Nazionale Antimafia. Presso l’Itc «Carli» ad introdurre i lavori sarà il senatore Pasquale Giuliano, vice presidente della Commissione Difesa, che ha voluto questo importante appuntamento

Il senatore Giuliano nel presentare il Convegno ha così dichiarato: «L'obiettivo è quello di sensibilizzare opinione pubblica ed istituzioni sulla inderogabile necessità di marciare uniti contro la camorra, che da tempo sta insanguinando le nostre contrade. Bisogna marciare uniti contro il «mostro» dalle cento teste rappresentato dalla camorra. Una necessità che è speculare rispetto all’esigenza di isolare coloro che si mimetizzano nella politica, nelle istituzioni, nelle professioni, nella vita civile per supportare i gangli criminali. Intendo portare, così come già feci alla Camera, all’attenzione del Senato quello che ritengo debba essere considerato un problema nazionale, così come dimostra la quotidiana mattanza che si consuma sul nostro territorio e in quello napoletano». Dopo i saluti del direttore di Nero su Bianco, del preside Natale dell’Itc di Casal di Principe, della dott.ssa Savina Macchiarella, commissario straordinario al Comune di Casal di Principe e di mons. Mario Milano, vescovo di Aversa, sarà proprio Giuliano a dare il via al Convegno. Tra i relatori, oltre a Grasso, anche la dott.ssa Antonia Vertaldi, presidente sezione misure di prevenzione del Tribunale sammaritano e il prof. Mariano Menna, docente di procedura penale della Sun. Un Convegno al quale hanno assicurato la presenza moltissimi rappresentanti istituzionali, dal prefetto di Caserta, Stasi, al presidente del Tribunale di S. Maria C. V., Carlo Alemi, dai comandanti provinciali delle forze dell’ordine ai parlamentari casertani. «E’ la prima volta - continua Giuliano - che un Convegno richiama tutti i vertici delle istituzioni. Il mio ringraziamernto va perciò ai relatori e a tutti coloro che immediatamente mi hanno dato la loro disponibilità e che intendono insieme a tutti noi rimarcare la condivisione di una battaglia corale, senza monopoli di questo o di quell’altro personaggio, di questa o di quell’altra fazione e soprattutto di coloro che hanno fatto dell’anticamorra e dell’antimafia una professione, vissuta peraltro senza passione e soprattutto senza risultati». Ha assicurato la presenza anche il senatore Nicola Mancino, vicepresidente del Consiglio superiore della Magistratura.

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione