Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo


Ricerca un articolo


 

« Caserta - 2 maggio, Teatro Comunale, presentazione del libro "I Complici. Tutti gli uomini di Bernardo Provenzano da Corleone al Parlamento" di Peter Gomez e Lirio Abbate di Ludovico Del Santo | Pagina principale | Tiro con l'arco: III Trofeo Don Peppino Diana di Giovanni Sparaco »

Aversa - Verso le elezioni Due piedi in due staffe di Antonio Santi

piedi.jpgMa Mimmo Rosato non “appartiene” alle liste che lo sosterranno come sindaco?. Dicono che “appartiene”, invece, all’area Ds. Allibisco!

Forse non ho ben capito: la sinistra integralista dopo lunghissima riflessione decide di staccarsi dal “carro” Stabile (imposto, a sinistra, evidentemente da “ordini” di scuderia con la conclusione che Ds e Margherita saranno “capitanati” dall’ex vice sindaco dell’attuale giunta di centro destra) e di marciare per proprio conto, però con alla testa non uno di loro, ma un Ds. L’operazione a me pare alquanto strana. Non sarà che i Ds o Qualcuno fra i Ds voglia mantenere i piedi in due staffe? Una parte con i fedeli candidati nella lista dei DS (e, quindi, con l’ex vice sindaco dell’attuale giunta di centro destra) e una parte con la sinistra integralista che non ha partecipato alle primarie? Non vi sembra strano che Mimmo Rosato, uomo di area Ds, sia a “capo” della compagine integralista che non ha partecipato alle primarie? Il problema non è solo questo! C'è dell'altro. Risulterebbe che le liste della sinistra radicale sono state completate con la collaborazione di un noto esponente dei DS e che alcuni candidati delle liste della Sinistra sarebbero, allo stato o almeno sino a qualche giorno fa, ancora iscritti ai DS (per essi sembrerebbe essere stata avviata addirittura la procedura di espulsione!). Come si comporteranno i fedelissimi di Chi ha "pensato" un simile guazzabuglio? Perchè Qualcuno ci dovrà pur essere che tutto questo ha pensato, o no? Voteranno se stessi nella lista dei DS ed il candidato a Sindaco collegato cioè Stabile ovvero opteranno per il voto disgiunto? E poi una volta eletti che imbarazzo se vincesse Stabile! Saranno nella maggioranza, loro eletti nella lista DS collegata al Sindaco risultato vincitore ovvero saranno opposizione insieme all'opposizione del centro destra? Non resta che attendere l'esito delle elezioni anche perchè la curiosità è tanta! Si tratta di conoscere gli sviluppi della Sinistra che con questi presupposti dimentica il progetto politico, il fare Politica, il costruire una Città diversa! Sembra, ancora una volta, che si pensa solo al potere. E a come raggiungerlo e mantenerlo. Dei cittadini, degli aversani non interessa proprio niente. Nemmeno a quelli di Sinistra, quindi, che si sentono - a loro fare - una razza diversa. Ma che razza diversa! Aversani, svegliatevi, ribellatevi. Pensate bene a chi votare. Non votate i soliti. Abbiate il coraggio di dire no.

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione