Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 15.05.07 10:24.

L'articolo precedente è
AVERSA - Ciaramella al forum internazionale "Global city" (c.s. segreteria Ciaramella).

Il prossimo articolo è
AVERSA - Il 15 maggio i candidati a sindaco su Rai Tre Tribuna Politica (c.s. segreteria Ciaramella).

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« AVERSA - Ciaramella al forum internazionale "Global city" (c.s. segreteria Ciaramella) | Pagina principale | AVERSA - Il 15 maggio i candidati a sindaco su Rai Tre Tribuna Politica (c.s. segreteria Ciaramella) »

CASERTA - Tavolo tecnico istituzionale per l'uso sociale dei beni confiscati: il Comitato Don Peppe Diana firma il Protocollo (c.s. Media3)

donDiana-2.jpgFirma - il 15 maggio, in prefettura alle ore 09,00 - per il Protocollo d’intesa per l’istituzione di un “Tavolo tecnico istituzionale” sulla destinazione e sull’utilizzo ai fini sociali e produttivi dei beni immobili confiscati alla criminalità. Il protocollo è una diretta filiazione dell’ “Osservatorio provinciale sull’uso sociale dei beni confiscati alla camorra”, il progetto realizzato dall’Associazione Libera e il Comitato Don Peppe Diana, e finanziato dall’Amministrazione provinciale di Caserta.

Tra i firmatari: la prefettura di Caserta, l’Amministrazione Provinciale di Caserta, il Tribunale di Santa Maria C.V., l’Associazione LIBERA e il comitato “don Peppe Diana”. Successivamente si aggiungeranno anche l’agenzia per il Demanio e la Regione Campania e i comuni interessati.
“Il tavolo tecnico istituzionale – spiega Valerio Taglione, referente provinciale di LIBERA e portavoce del Comitato “don Peppe Diana” – assumerà la funzione di una Conferenza di servizi, con compiti operativi circa le decisioni tecniche relativamente ai beni confiscati. Un grazie particolare - dice ancora Taglione – va all’assessore provinciale Lucia Esposito, che ha fortemente voluto questo progetto”.

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione