Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 28.05.07 10:37.

L'articolo precedente è
NAPOLI - "La vita tra Eros e Agape" di Giuseppe Limone.

Il prossimo articolo è
AVERSA - Inaugurata la casa dello studente in via Saporito (c.s. Enza Picone).

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« NAPOLI - "La vita tra Eros e Agape" di Giuseppe Limone | Pagina principale | AVERSA - Inaugurata la casa dello studente in via Saporito (c.s. Enza Picone) »

CASTEL VOLTURNO - Il 31 maggio confronto su: "L'uso sociale dei beni confiscati" (c.s. Valerio Taglione)

Libera%20Don%20Peppe%20Diana.jpg"L'USO SOCIALE DEI BENI CONFISCATI", confronto sulle modalità d'utilizzo dei patrimoni recuperati alla camorra presso la Sala del Consiglio Comunale di Castel Volturno, giovedì 31 maggio 2007, ore 17:30. L'iniziativa è promossa dalla Provincia di Caserta, da "LIBERA Associazioni, Nomi e Numeri contro le mafie" e dal Comitato don Peppe Diana, con il patrocinio del Comune di Castel Volturno ed in collaborazione con la Rete Sociale il Bilanciere, il Consiglio Comunale dei ragazzi e la Direzione Didattica 1° Circolo di Castel Volturno. Interverranno: Maria Elena Stasi, prefetto di Caserta; Francesco Nuzzo, sindaco di Castel Volturno; Sandro De Franciscis, presidente Provincia di Caserta; Andrea Abbamonte, Assessore Regionale Sicurezza delle Città; Antonella Vertaldi, Misure di Prevenzione Tribunale di S. Maria Capua Vetere; Pietro Marotta, Agenzia del Demanio - Beni confiscati; Davide Pati, Ufficio Nazionale Beni Confiscati Libera; Angelo Luciano, Il Bilanciere.

Il convegno è inserito nell'ambito delle attività dell'Osservatorio Provinciale sull'uso sociale dei beni confiscati alla camorra.

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione