Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 27.06.07 12:39.

L'articolo precedente è
Enciclopedia di Aversa. 1. Monumenti. 1/3) Sedili (Introduzione; Sedili più importanti; S. di S. Luigi) Enzo Di Grazia.

Il prossimo articolo è
Enciclopedia di Aversa. 1. Monumenti. 1/1) Documenti dell'età più antica Enzo Di Grazia.

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« Enciclopedia di Aversa. 1. Monumenti. 1/3) Sedili (Introduzione; Sedili più importanti; S. di S. Luigi) Enzo Di Grazia | Pagina principale | Enciclopedia di Aversa. 1. Monumenti. 1/1) Documenti dell'età più antica Enzo Di Grazia »

Enciclopedia di Aversa. 1. Monumenti. 1/2) Porte (Introduzione; P. di S. Giovanni; Le altre porte; Arco dell'Annunziata) Enzo Di Grazia

Introduzione
La città di Aversa ebbe varie cerchie di mura, a seconda della sua grandezza: più volte distrutta, fu sempre accresciuta e ampliata, ed ebbe sempre una nuova cerchia, di cui resta ancora qualche traccia.
Il perimetro più antico è segnato dalle seguenti strade attuali: partendo da via Drengot (Scalpella) , chiesa di S. Giovanni, via S. Maria della Neve, chiesa di S. Maria a Piazza, viottolo dietro il castello aragonese, terreno del Manicomio Giudiziario, via S. Andrea, via Cimarosa, via Cesare Golia e di nuovo via Drengot.
Ogni cerchia successiva di mura, ebbe delle porte: delle più antiche, se ne ricordano sette; ma una sola è rimasta: la porta di S. Giovanni.
>>>>>>>>>>

Porta di S. Giovanni
Un ultimo tratto delle mura di Aversa è visibile a via Monserrato, alla periferia estrema di Aversa, andando nella direzione della località detta “cinque vie”; quivi si conserva ancora una delle antiche porte – di S. Giovanni, appunto - della città.

Le altre porte
Delle altre porte ricordate si sa che quella di S. Nicola fu distrutta nel 1760; quella verso Capua, il 3 giugno 1840; quella verso Napoli, che si trovava nei pressi di piazza Vittorio Emanuele, nel 1844, e la Porta Intoreglia a S. Andrea, vicino al convento di S. Francesco di Paola, successivamente abbattuta.

Arco dell’Annunziata
Un’altra delle porte della città, è l’Arco dell’Annunziata che si incontra venendo da Napoli, ed è perciò detta “Porta Napoli”. La sua costruzione avvenne in due momenti. Infatti:
- il campanile quadrangolare risale al 1477,
- mentre l’arco e l’orologio furono realizzati, con lo stesso materiale e lo stesso disegno del campanile, nel 1776, dall’Architetto Giacomo Gentile.
Il campanile ha base quadrata di circa venti metri di lato, l’arco è lungo circa dieci metri; l’altezza è di trentotto metri circa. Sotto l’arco, a destra e a sinistra, vi sono due lapidi che ricordano la fondazione di Aversa, e quella dell’Ospedale dell’Annunziata.

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione