Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo


Ricerca un articolo


 

« MARCIANISE - 22 ottobre, Biblioteca Comunale, ore 19.30 presentazione del libro "Forcella" di Don Luigi Merola di Ludovico Del Santo | Pagina principale | AVERSA - Il 20 ed il 21 ottobre puoi firmare per mettere uno stop ai veleni dei rifiuti e dell'inquinamento di Mario Francese »

AVERSA - Dichiarazioni del Segretario PDCI - Aversa in occasione della Manifestazione contro il Precariato di Anna Smeragliuolo Perrotta

Marco_Monica.jpgNel giorno della manifestazione contro il precariato, il segretario del Partito dei Comunisti italiani, Marco Monica, ha dichiarato: «Oggi mi spetta analizzare e riflettere innanzitutto su due fattori: l’organizzazione generale della protesta e la partecipazione ad essa dei miei concittadini. Tutto è riuscito: non si vedevano tante bandiere rosse sfilare insieme da molti anni. Stamattina, nel pullman che conduceva me e i compagni di Aversa nella Capitale, discutevamo dell’occasione, presentatasi anche per gli aversani, almeno quelli che si sentono rappresentati dal nostro partito e da una Sinistra autentica, di dire basta allo sfruttamento delle forme atipiche di lavoro, alla mancanza di sicurezza sui cantieri, all’illegalità, tanto diffusa nel nostro territorio, allo sfruttamento dell’ambiente che nell’agro aversano, più che in ogni altro luogo, miete vittime in tutte le fasce della popolazione, sempre più colpite da tumori e malattie legate all’assenza di una cura ambientale. Per i disoccupati, per i giovani laureatim che se a stento trovano un’occupazione finiscono, molte volte, per lavorare in nero; per i commessi, i camerieri, le cui condizioni di lavoro degenerano, come segretario del Pdci di Aversa non posso che auspicare un Governo deciso ad attuare provvedimenti efficaci per i nostri problemi, come ci ha promesso un anno fa».

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione