Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo


Ricerca un articolo


 

« AVERSA - Pallavolo, Campionato B1 Femm., Girone D, VI Giorn. / Centro Santulli Aversa - Sigel Gelati Marsala 3 a 0 Nino Gravino | Pagina principale | Il professionista marginale deve pagare o no l'IRAP? Il Fisco lo sa, ma non lo dice Giammarco Partilora »

AVERSA - In rete "www.giardinodilazzaro.it" a cura di Giovanni Sciullo

giardino%20di%20lazzaro.jpgE' in rete, sotto il marchio "www.giardinodilazzaro.it", la struttura di Cultura e Bon Art de la Patisserie messa in campo da un gruppo di coraggiosi aversani tra cui i fratelli Alberto e Nicola Graziano. Appresso riportiamo, testualmente, la parte "Chi siamo" di cui alla home page. "Stiamo dando vita a un’esperienza unica, innovativa, in una sola parola futuristica. Partendo da cio’ che sono i reali bisogni e le esigenze culturali del nostro territorio, cerchiamo di dar vita a questo percorso comune di integrazione tra le espressioni: dalla lettura, alla musica, passando per l’arte, la poesia e la socialita’, il tutto accompagnato dai sapori tipici e dalla riscoperta dei valori culinari di un tempo.".
>>>>>>>>>>

Qui sara’ possibile vivere emozioni indimenticabili attraverso le opere dei piu’ importanti artisti contemporanei, sia locali che nazionali. E respirare le atmosfere soffuse della grande musica: jazz, classica e canzoni dell’800 napoletano saranno sempre di casa a “Il giardino di Lazzaro”, soprattutto nelle domeniche mattina, dedicate esclusivamente alla degustazione di aperitivi e companatico di gran classe. Il vecchio si fonde con tutto cio’ che e’ nuovo: arte povera, mobilia antica e design avvenieristico. In altre parole, un luogo dove la persona non e’ oggetto ma vive se stessa in un contesto diverso dal solito, dove la cultura non e’ il classico simposio allestito da una casta, ma e’ espressione di come sia possibile, per tutti, godere di piccoli e intensi piaceri.

I momenti culinari sono curati nei minimi dettagli: le nostre selezioni di tavola vengono proposte come personali esperienze condizionate da una certa “visione” dello star bene insieme.
L’obiettivo e‘ quello di agire come gourmet del buon convivio, ripercorrendo la storia delle antiche cantine con una rivisitazione moderna e molto piu’ vicina alle attuali forme del gusto.

La citta’ ha sete di recupero dei piaceri, non solo della loro rappresentazione nella immobile maestosita’ dei luoghi artistici delle nostre zone: la sede di Palazzo Parente, oggi trasformata e offerta al pubblico, non e’ altro che la giusta risposta a questa esigenza, con il suo alto valore storico. “Il giardino di Lazzaro” apre una accattivante dimensione parallela, ma molto reale, ai ritmi e alle cure faticose della vita quotidiana.".

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione