Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 06.11.07 18:50.

L'articolo precedente è
AVERSA - Tre giorni di Musica (6,7,8 novembre) nel "Giardino di Lazzaro" presso Palazzo Parente Giovanni Sciullo .

Il prossimo articolo è
PIGNATARO MAGGIORE - Premio Napoli con Uthòpia a Pignataro Ludovico Del Santo .

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« AVERSA - Tre giorni di Musica (6,7,8 novembre) nel "Giardino di Lazzaro" presso Palazzo Parente Giovanni Sciullo | Pagina principale | PIGNATARO MAGGIORE - Premio Napoli con Uthòpia a Pignataro Ludovico Del Santo »

CASERTA - I Giovani Socialisti casertani rilanciano il Forum Giovanile Provinciale Mario Francese

Paolo_Falco.jpgIl Coordinamento della Federazione Giovani Socialisti di Caserta ha depositato Lunedì 5 Novembre presso la Provincia di Caserta una richiesta per sollecitare la ripresa dei lavori a favore dell’istituzione del Forum Giovanile Provinciale; richiesta indirizzata al Presidente De Franciscis ed al Presidente della V Commissione Consiliare.
>>>>>>>>>>

Tale iniziativa, promossa dai giovani del Partito Socialista, rientra nel novero delle programmate attività volte a riaccendere il dibattito politico in Terra di Lavoro in un momento di forte appiattimento dialettico. Il Forum Giovanile rappresenterà l’interlocutore principale dell’Amministrazione Provinciale per l’elaborazione di progetti ed iniziative a favore dei giovani e della loro partecipazione civica. L’iniziativa è rivolta a tutti i giovani della Provincia di Caserta, senza alcuna discriminazione, qualunque sia l’estrazione etnica, nazionale, sociale e culturale cui essi appartengono. Al fine dell’organizzazione del Forum Provinciale, il coordinamento della Federazione Giovani Socialisti ha, pertanto, già invitato le organizzazioni giovanili del centro-sinistra ad un primo tavolo di confronto previsto a Caserta per la data del 14 novembre prossimo. “Constatiamo un forte distacco tra il mondo politico e quello giovanile – afferma il coordinatore provinciale FGS Paolo Falco – difatti troppo spesso accade che chi governa non tiene conto dei bisogni e delle aspirazioni di quelli che saranno i cittadini del futuro. Pertanto occorre costruire alternative e percorsi possibili, utilizzando modi creativi per promuovere entrambi. Il nostro intento è quello di mettere in rete sinergica le forze giovanili presenti sul territorio, da quelle afferenti ai partiti politici del centro-sinistra alle diverse associazioni. Investire nella gioventù – conclude Falco - significa investire nella ricchezza delle nostre società di oggi e di domani, così come espresso dalla Conferenza europea di Lisbona”. “Vogliamo che le Istituzioni diano una concreta possibilità ai ragazzi - ribadisce il vice-coordinatore provinciale FGS Andrea Calzetta - anche se ben comprendiamo che c’è molto da fare per infondere nelle giovani coscienze la consapevolezza che nel nostro territorio il protagonismo giovanile è legato al costante impegno di ciascuno”

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione