Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 13.11.07 22:10.

L'articolo precedente è
Una buona notizia / Come avviene una chiamata, cosa accade, cosa si sente Stefano Rega .

Il prossimo articolo è
CAPUA - Venerdì 16 novembre, ore 21,00, a Palazzo Lanza letteratura e musica jazz Silveria Conte .

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« Una buona notizia / Come avviene una chiamata, cosa accade, cosa si sente Stefano Rega | Pagina principale | CAPUA - Venerdì 16 novembre, ore 21,00, a Palazzo Lanza letteratura e musica jazz Silveria Conte »

Cose da non credere Giancarlo Fornari

cose%20da%20non%20credere.gif1. BELLISSIME JENNIFER LOPEZ E MONICA BELLUCCI? NO, LE TASSE! I prezzi del petrolio corrono più veloci di Valentino Rossi al Motogp, e con loro aumentano a dismisura gli incassi dello Stato per i balzelli sulla benzina. Ma Padoa Schioppa è stato chiaro: “Bisogna imparare a vivere così, ha detto, l'energia è e resterá cara”. “È un peso e non ci si illuda di schivarlo con alleggerimenti fiscali”. Per carità, nessuno chiede alleggerimenti, ci piacciono troppo le tasse. Anzi, si potrebbe aumentarle ancora un poco?
>>>>>>>>>>

2. IN HOC SIGNO VINCES All'inaugurazione della nuova sede del Partito democratico – riferiscono i giornali - dopo i brindisi a base di spumante molti dei presenti sono scesi per raccogliersi in preghiera nella Chiesa di S. Agostino, “strategicamente vicina”. Prodi si è appartato in un angolo, il ministro Fioroni ha recitato il rosario, Paola Binetti si è sdraiata sul pavimento con le braccia allungate in segno di devozione. Veramente questo partito nasce Benedetto.

3. AMATO E GLI "IRRESPONSABILI" Un ministro degli interni che invece di decidere “auspica” è meglio perderlo che trovarlo. Ancora nel pomeriggio di domenica, quando la Lega calcio stava, in colpevole ritardo, per decidersi a sospendere la partita della Roma, Amato consegnava all'Ansa il suo auspicio che la partita si giocasse senza incidenti: “Mi auguro che questa sera a Roma tutti diano prova di saper testimoniare in modo pacifico il proprio cordoglio”. Aveva inquadrato perfettamente la situazione, che genio. Poi, dopo che mezzo quartiere di Roma è rimasto a lungo nelle mani di centinaia di violenti, con vetrine infrante, autobus assaltati, auto e motorini, cassonetti e caserme di polizia dati alle fiamme, la sede del Coni devastata (è questa la "pacifica testimonianza"?), è solo riuscito a lamentare che “alcuni irresponsabili abbiano trovato il modo di causare nuovi incidenti”. Complimenti, abbiamo dimostrato che il controllo del territorio è in mano al sud ai mafiosi, al centro nord ai tifosi, le caserme delle forze di sicurezza possono essere impunemente assaltate, e il ministro degli interni, invece di dimettersi, auspica e si lamenta. Siamo proprio messi bene.


3.

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione