Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 23.12.07 00:00.

L'articolo precedente è
TRENTOLA DUCENTA - Natale 2007: monumentale presepe in Via Roma e Concerto nella Parrocchia S. Giorgio Martire Francesco Russo .

Il prossimo articolo è
31 dicembre: speriamo che... piova!!! Ugo Persice Pisanti .

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« TRENTOLA DUCENTA - Natale 2007: monumentale presepe in Via Roma e Concerto nella Parrocchia S. Giorgio Martire Francesco Russo | Pagina principale | 31 dicembre: speriamo che... piova!!! Ugo Persice Pisanti »

AVERSA - Ciaramella incontra Pansa e De Franciscis per trovare una soluzione all'emergenza rifiuti c.s. Segreteria Ciaramella

Foto%20Domenico%20Ciaramella.jpgLe polemiche politiche non distraggono il sindaco Domenico Ciaramella dall’emergenza rifiuti.
>>>>>>>>>>

Nel corso dell’intera giornata di oggi (sabato 22 dicembre) il primo cittadino azzurro, con il neo presidente del GeoEco, Isidoro Orabona ed il sindaco di Sant’Arpino Giuseppe Savoia, è stato ricenuto, a più riprese, dal Commissario Straordinario per l’emergenza rifiuti Prefetto Pansa, dal presidente della Provincia di Caserta, Sandro de Franciscis ed un sindaco dell’alto casertano. Presenti con Ciaramella anche il sindaco di Sant’Arpino Giuseppe Savoia ed il neo presidente del GeoEco Isidoro Orabona che hanno discusso con i rappresentanti delle istituzioni per mettere in atto la proposta dei sindaci nata a seguito dell’incontro tra i primi cittadini, promosso dal sindaco di Aversa Domenico Ciaramella. I sindaci del consorzio GeoEco, mercoledì in riunione presso il comune normanno, hanno deciso di “dare mandato al presidente del CDA della GeoEco s.p.a. di utilizzare, in via eccezionale e provvisoria, l’attuale area di stoccaggio del costruendo impianto di compostaggio sito nel Comune di S.Tammaro in località Maruzzella e contemporaneamente attivare le procedure per la realizzazione di un ulteriore area di stoccaggio sovracomunale in adiacenza al sito di trasferenza per una estensione di circa 5.000 mq”. I sindaci hanno anche dato mandato al “Consorzio Geo Eco s.p.a., di esperire tutte le attività necessarie connesse alla realizzazione del sito di stoccaggio provvisorio sovracomunale, compresa l’acquisizione di ogni necessaria autorizzazione, pareri e/o nulla osta” chiedendo al Commissario Straordinario per l’emergenza rifiuti Prefetto Pansa, “l’autorizzazione ad utilizzare l’area impermeabilizzata del costruendo impianto di compostaggio, adiacente l’area di trasferenza, per lo stoccaggio provvisorio dei rifiuti, nelle more della realizzazione di una ulteriore area da destinare allo stoccaggio dei rifiuti tutt’ora giacenti nel territorio dei comuni consorziati”. I sindaci dei comuni del consorzio GeoEco hanno cercato una soluzione all’emergenza rifiuti che sta raggiungendo livelli preoccupanti che, potrebbe portare a breve alla paralisi delle attività didattiche e commerciali ed all’impossibilità di transito veicolare di molte strade cittadine, data l’enorme quantità di rifiuti disseminati sui territori di tutta la Provincia. “Tutte le mie energie in questi giorni –commenta il sindaco Ciaramella- sono concentrate sull’emergenza rifiuti. In questi giorni non sto nemmeno più partecipando alle manifestazioni del cartellone del Natale ad Aversa per consegnare la città pulita in questi giorni di festa”.

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione