Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 02.12.07 22:04.

L'articolo precedente è
AVERSA - il 4 dicembre presentazione del Cartellone di Natale 2007 c.s. segreteria Ciaramella .

Il prossimo articolo è
AVERSA - Ciaramella: "Non incendiate i rifiuti!" c.s. segreteria Ciaramella .

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« AVERSA - il 4 dicembre presentazione del Cartellone di Natale 2007 c.s. segreteria Ciaramella | Pagina principale | AVERSA - Ciaramella: "Non incendiate i rifiuti!" c.s. segreteria Ciaramella »

AVERSA - Il sindaco incontra una delegazione di studenti

Ciaramella%202.jpg“Ho accolto la delegazione di studenti che questa mattina hanno protestato per l’emergenza rifiuti ed ho ascoltato le loro istanze”.
>>>>>>>>>>

Così commenta a margine dell’incontro, il sindaco Domenico Ciaramella il colloquio tenuto questa mattina in aula consiliare con i rappresentanti degli studenti in aula consiliare. “Mi sono trovato di fronte a ragazzi che non manifestavano tanto per evitare un giorno di lezione, ma perché realmente interessati al problema rifiuti. Ciò significa che l’enormità della problematica è giunta a tutti: anche ai giovani studenti normanni che dopo un corteo cittadino si sono riuniti in piazza Municipio ed hanno chiesto di poter avere un contatto diretto con l’Amministrazione Comunale”. Ad ascoltare i rappresentanti degli studenti oltre il sindaco Ciaramella, c’era il suo vice, nonché delegato alla pubblica istruzione Lucio Farinaro, e numerosi consiglieri comunali. Nel corso del confronto Ciaramella ha spiegato agli studenti della scuole superiori che insistono sul territorio cittadino la gravità del problema rifiuti “Ho protocollato le dimissioni insieme ad altri sindaci del consorzio Ce 2 – ha spiegato Ciaramella – come atto di protesta. Noi sindaci abbiamo le mani legate non possiamo fare nulla. Ma voi siete il nostro futuro. Attraverso la vostra voglia di fare possiamo dar vita ad una educazione all’ecologia, cosa che purtroppo manca sul nostro territorio. Vi dovete far portavoce nei vostri istituti, nelle nostre classi e nelle vostre famiglie di cosa fare per tamponare questo disastro ambientale in atto. In primis non bisogna bruciare i rifiuti al contrario di come è stato fatto nei giorni scorsi”. Ciaramella, poi, ha preso un impegno con gli studenti che hanno espresso “il loro disagio per i cumuli ancora non rimossi e che costituiscono un pericolo per la salute pubblica”. Ciaramella ha ribadito che l’ente comunale “sta facendo il possibile per alleviare il disagio dei cittadini, in generale e degli studenti in particolar modo. Le esigue quantità di rifiuti che stiamo provvedendo a far ritirare in questi giorni-ha ribadito Ciaramella- riguardano le scuole. Vogliamo alleviare il più possibile le difficoltà degli studenti”. Entusiasta del confronto con gli alunni delle scuole aversane, il sindaco si è detto “disponibile ad ulteriori confronti con i ragazzi”.

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione