Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Ricerca un articolo


 

« NOA: primo dell'anno, concerto a Milano. Esibizione, in Italia, tra le più belle ed emozionanti Laura Mavi | Pagina principale | ROMA - 21 gennaio - 28 febbraio 2008, Istituto Polacco di Roma, "Bunker d'Arte. Collezione della Galleria d'Arte Contemporanea Bunkier Sztuki di Cracovia" Alan Santarelli »

ROMA - TRANSFERT Gallerie Polacche a Roma. Un Progetto di Ania Jagiello promosso dall'Istituto Polacco di Roma Alan Santarelli

bunker%20d%27arte.bmpTRANSFERT è un progetto dell'Istituto Polacco di Roma, a cura di Ania Jagiello, che intende promuovere in Italia la conoscenza dell’arte contemporanea polacca attraverso un programma di sei mostre - ospitate su due sedi, Palazzo Blumenstihl in via Vittoria Colonna 1 e gli spazi di via dei Prefetti 46 - realizzate in collaborazione con alcune tra le più autorevoli gallerie e istituzioni della Polonia.

>>>>>>>>>> continua >>>

TRANSFERT intende mostrare l’arte polacca attraverso il prisma dell’attività di quei centri artistici che si distinguono sul territorio sia per l’intensa attività espositiva che per la qualità della loro ricerca (produzione di eventi, pubblicazione di riviste d’arte, sviluppo di programmi di residenza d’artista, conferenze, convegni, dibattiti, concerti, proiezioni filmiche). Questo scambio ha inoltre il proposito di presentare in Italia, in un momento di profondo interesse per il dibattito sul funzionamento delle gallerie pubbliche e private, la natura delle relazioni che sostengono il dinamico sistema dell'arte polacca.
TRANSFERT prevede la collaborazione per il 2008 con il Bunker d’Arte di Cracovia, la Galleria Entropia di Breslavia, la Galleria Raster, il Centro d'Arte Contemporanea Castello Ujazdowski, la Galleria Nazionale d'Arte Zacheta e la Fondazione della Galleria Foksal di Varsavia, ancora oggi il principale centro della vita artistica del paese.

Ogni tappa del progetto TRANSFERT è inoltre accompagnata da un catalogo in versione italiana della mostra progettato dall'artista Kuba Bakowski. Il materiale prodotto resterà quale strumento di documentazione della scena artistica polacca dalla seconda metà del XX secolo ad oggi.

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione