Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 14.02.08 18:55.

L'articolo precedente è
AVERSA - Galluccio (AN): "Bisogna creare un Centro Sportivo in Città!" c.s. staff sindaco D. Ciaramella - Francesca Pagano .

Il prossimo articolo è
Ma Bassolino, chi ce lo ha mandato? Luigi Alviggi.

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« AVERSA - Galluccio (AN): "Bisogna creare un Centro Sportivo in Città!" c.s. staff sindaco D. Ciaramella - Francesca Pagano | Pagina principale | Ma Bassolino, chi ce lo ha mandato? Luigi Alviggi »

AVERSA - Case popolari: solo una vergogosa demagogia! Gennaro Mariniello, presidente Co.Sa.Dir.Ci.

gru.jpgColpisce l’arroganza dei politicanti di turno a stravolgere le promesse elettorali, le regole ed i piani regolatori. ...

>>>>>>>>>>>>>>>>

Questa volta la scusa è incentivare l’edilizia popolare: come se Aversa non fosse strapiena di appartamenti sfitti. Che vergogna! Nel 2008 siamo ancora alla ghettizzazione dei cittadini, alla creazione di palazzine popolari sede di degrado ambientale, umano e sociale, di realtà prive di servizi o molto distanti dai servizi civili, di comunità ove alligneranno attività illecite o delinquenziali (vedi la grossa concentrazione di famiglie note alle cronache giudiziarie nelle Case popolari). Aversa non ha bisogno di altre palazzine, di altre strutture dove alloggiare persone che non pagano il fitto ed i servizi essenziali o dove l’evasione scolastica è elevata. Nel proporre la Nuova Aversa chiedemmo agli Amministratori, ai Tecnici, ai Commercianti, alle Associazioni Produttive ed alle Associazioni Cittadine operanti nell’Arte, nella Cultura, nello Sport e nel Sociale di pensare al risanamento vivibile del Centro Storico (anche eliminando manufatti fatiscenti e di nessun valore), di accrescere la vivibilità e l’offerta di servizi, di risolvere seriamente i problemi di sosta e viabilità. L’ulteriore cementificazione del territorio servirà ad affogare una città già asfittica, a favorire altra emigrazione da fuori in una città con mille problemi irrisolti per la mancata volontà e capacità degli Amministratori a dare soluzioni serie e durature. Per questo e per tanti altri motivi affermiamo ad alta voce che quella delle Case Popolari è una vergogna, è un investimento estremamente dannoso per la nostra città. E’ solo demagogia!

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione