Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 08.06.08 09:52.

L'articolo precedente è
Per uscire dalla crisi dei rifiuti c'è bisogno di "fare" presto i termovalorizzatori Francesco Della Corte*.

Il prossimo articolo è
BARANO D'ISCHIA - L'Ischia Film Festival per l'ambiente Alessia Impagliazzo.

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« Per uscire dalla crisi dei rifiuti c'è bisogno di "fare" presto i termovalorizzatori Francesco Della Corte* | Pagina principale | BARANO D'ISCHIA - L'Ischia Film Festival per l'ambiente Alessia Impagliazzo »

Pepe (Fareambiente): "L'allarmismo sul nucleare non serve, occorre studiare con serietà il nucleare di quarta generazione per rassicurare i cittadini" c.s. Ufficio Stampa FareAmbiente

Fare Ambiente Logo.jpg

Il Presidente di FAREAMBIENTE, Vincenzo Pepe, ribadisce la necessità di un attento studio del nucleare di quarta generazione.

>>> 

Occorre evitare una nuova sindrome Chernobyl, anche con riferimento all'eccessivo allarmismo per l'incidente avvenuto nella centrale nucleare in Slovenia.

 Pepe dichiara. "noi di FAREAMBIENTE sosteniamo che bisogna adottare una politica ambientalista fondata sul realismo, che rassicuri i cittadini. Il nucleare di quarta generazione costituisce una fonte di energia pulita sicura. Non produce scorie radioattive e non rilascia in atmosfera emissioni di anidride carbonica, causa principale dell'effetto serra e del riscaldamento globale del pianeta. La centrale di Krsko in Slovenia è di vecchia concezione. Noi in Italia dobbiamo puntare sulle rinnovabili e al nucleare di quarta generazione che consente la produzione di energia pulita. E' l'unica strada realista per consegnare un pianeta vivibile alle generazioni future".

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione