Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo


Ricerca un articolo


 

« SALERNO / VI° Corso di formazione in "Diritto dell'Ambiente e dei Beni Culturali" c.s. ufficiostampa@fareambiente.it | Pagina principale | AVERSA / Ciaramella: "In arrivo 16 milioni di euro per il completamento del Polo Giudiziario" Francesca Pagano, staff sindaco Ciaramella »

NAPOLI / 7° edizione de "L'Arte in Vetrina" al Borgo Sant'Eligio Enzo Falcone

BORGO SANTì'ELIGIO Foto locandina.jpg

Da oltre sette anni, l'Associazione Storico Borgo Sant'Eligio ha dato vita ad una manifestazione unica nel suo genere a Napoli: 'L'Arte in Vetrina', che sin dall'inizio aveva il solo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica sullo stato di abbandono e precarietà in cui versava la zona prossima a Piazza Mercato.

>>> 

Crisi nel commercio e abbandono istituzionale hanno segnato profondamente l'area in cui nel giro di 10 anni sono scomparse il 70% delle attività del territorio.

L'arte e i suoi interpreti potevano essere il motore per un rilancio di interesse sia dei privati che delle amministrazioni pubbliche.
Si sono succedute le amministrazioni della municipalità (ex circoscrizione) e i sindaci e giunte comunali, ma l'unica realtà della zona a imprimere una voglia di riscatto è sempre stata sola nel lanciare iniziative ed interesse tra gli stessi sfiduciati operatori della zona: l'Associazione Culturale 'Storico Borgo Sant'Eligio' ed il suo instancabile presidente, che oltre tutto ha dovuto subire pure lo sfratto coatto dell'antica bottega da parte del Comune di Napoli, dovendo così di fatto eliminare vetrine, arredamento e macchinari storici.
La zona sta subendo una lenta trasformazione verso una vocazione di accoglienza turistica con l'insediamento di due alberghi e altre attività legate all'artigianato e alla ristorazione e anche quest'anno la scadenza delle festività natalizie forniscono l'opportunità di vedere esposte nelle vetrine degli esercizi commerciali una moltitudine di opere di artisti provenienti dalla Campania e dall'Italia.
La volontà del presidente Enzo Falcone è di operare in due livelli, verso la costituzione di un rapporto solidale con gli artisti e verso i commercianti inserendo quest'anno anche un premio alla più bella vetrina.
La partecipazione degli artisti ed eventuali autorità cittadine sarà anche l'occasione per rilanciare con forza il progetto di costituzione di una scuola/laboratorio e museo dell'arte tipografica, che Falcone propone da due anni, come possibile àncora di salvezza per i giovani e per una arte artigianale che sta ormai scomparendo con il carico di memorie e saperi.
L'Associazione Storico Borgo Sant'Eligio in collaborazione con il Consorzio Antiche Botteghe Tessili e la Galleria Merliani 137 curata da Gianni Nappa sta organizzando la manifestazione "L'Arte in Vetrina"  7. edizione che partirà dai primi di novembre 2008 e si concluderà all'Epifania 2009 e che conta la partecipazioni di circa un centinaio di artisti di tutte le tendenze e di ogni età e formazione.

Tutte le opere esposte formeranno in seguito una collettiva nella Chiesa di S. Severo al Pendino in Via Duomo, messa a disposizione dal Comune di Napoli dal giorno 15 gennaio (inaugurazione) al 28 gennaio 2009.

Nel corso della manifestazione verrà premiata la vetrina più interessante, quella dove sono conciliate la merce in esposizione e l'opera d'arte in mostra.

L'evento si avvale del patrocinio del Comune di Napoli, della Provincia di Napoli e del Club UNESCO Napoli.

 

Per informazioni e contatti:

Enzo Falcone

Presidente Associazione Storico Borgo Sant'Eligio

tel. 081.5544834

enfalcone@fastwebnet.it

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione