Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 17.10.08 22:19.

L'articolo precedente è
AVERSA / Facebookmania Francesca Pagano .

Il prossimo articolo è
NAPOLI / 19 ottobre 2008, Teatro Tinta di Rosso, discussione su: "Il caso Marigliano: rimozione dei rifiuti o bonifica dei suoli?" c.s. webmaster@napoliassise.it.

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« AVERSA / Facebookmania Francesca Pagano | Pagina principale | NAPOLI / 19 ottobre 2008, Teatro Tinta di Rosso, discussione su: "Il caso Marigliano: rimozione dei rifiuti o bonifica dei suoli?" c.s. webmaster@napoliassise.it »

PARIGI / Managementday all'Unesco Alessandro Ciambrone, presidente Club Unesco Castel Volturno

UNESCO.jpg

Si terrà il 22 Ottobre 2008 nel quartier generale dell'UNESCO a Parigi il "Manager Day".

>>> 

La manifestazione, sotto l'alto patrocinio del Presidente della Repubblica Francese e dell'Unione Europea, Nicolas Sarkozy, è organizzata dall'UNESCO, dall'organizzazione internazionale non governativa Vocation Patrimoine, e sponsorizzata dalle multinazionali assicurative AXA e MAZARS.

 

Parteciperanno all'evento il direttore generale dell'UNESCO, Koichiro Matsuura, il Ministro della Cultura e delle Telecomunicazioni francese, Christine Albanel, oltre a noti esperti di fama internazionale nel campo del management del "Patrimonio dell'Umanità".

 

Il tema dell'incontro è incentrato sulle presentazioni di progetti innovativi per la  gestione dei Siti UNESCO.

 

Durante il meeting verranno premiati i cinque vincitori al mondo per l'edizione 2008 della borsa di studi UNESCO Vocation Patrimoine per un Master biennale in "Management del Patrimonio UNESCO" e presentati i  lavori relativi ai progetti premiati nel 2007.

 

Fra questi vi è anche il mio inerente la realizzazione di un network che colleghi i cinque siti UNESCO della Campania (centro storico di Napoli, Caserta, Pompei ed Ercolano e le costiere amalfitana e del Cilento).

 

Il progetto tende a promuovere la regione nel mondo attraverso il proprio patrimonio culturale e naturalistico cercando di mutare la percezione negativa che il pubblico internazionale ha della Campania, vista come una regione sporca ed insicura.

 

Inoltre si proporranno strategie per incrementare i flussi turistici attraverso la realizzazione di distretti culturali, uno per ogni sito UNESCO, e di potenziare i flussi turistici nella provincia casertana, che al momento ospita solo il 4% del flusso turistico regionale.

 

Sto sviluppando il progetto a Parigi in quanto coadiuvato da esperti dell'UNESCO ed anche perché lo stesso prevede di emulare i risultati raggiunti dal Sito UNESCO della Valle della Loira.

 

Attraverso uno studio comparativo, infatti, verranno messe in evidenza le strategie che hanno permesso a questa splendida pianura francese di affermarsi come meta turistica privilegiata.

 

La mia presenza a Parigi inoltre ha anche lo scopo di favorire lo scambio culturale fra la cattedra di Turismo Culturale alla Sorbonne e la Facoltà di Architettura della II Università degli Studi di Napoli, presso la quale partecipo al programma di ricerche.

 

Infine sono stato delegato dalla Federazione Italiana dei club UNESCO di stabilire strette collaborazioni con le altre delegazioni europee per l'incontro annuale che si terrà nel mese di Dicembre presso la sede UNESCO di Parigi.

 

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione