Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 17.10.08 20:34.

L'articolo precedente è
CORDOVADO (PN) / "Visavi" - Artisti a confronto, Carmelo Cacciato e Massimo Poldelmengo Enzo Di Grazia .

Il prossimo articolo è
"Ragazzi della terra di nessuno" di Gianni Solino Raffaele Lupoli, estratto da "La Nuova Ecologia".

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« CORDOVADO (PN) / "Visavi" - Artisti a confronto, Carmelo Cacciato e Massimo Poldelmengo Enzo Di Grazia | Pagina principale | "Ragazzi della terra di nessuno" di Gianni Solino Raffaele Lupoli, estratto da "La Nuova Ecologia" »

"Ragazzi della terra di nessuno" di Gianni Solino a cura di Valerio Taglione

RAGAZZI DELLA TERRA DI NESSUNO libro Gianni Solino.jpg

E' un libro che attraversa la gioventù, gli anni andati, la resistenza di pezzi della società ad una camorra che si fa via via più audace e feroce.

>>> 

E' un libro nel quale ognuno è protagonista, oltre l'immaginazione,  che si  attraversa  tutto d'un fiato come se si stesse raccontando   la propria  storia, il proprio vissuto, il crescere nella terra di nessuno.

 

E' un libro dedicato a don Peppe e a tutti quei ragazzi di scuola di pace, del volontariato, che non hanno mai voluto chinare la testa di fronte ad alcun sopruso e alcuna violenza.

 

Ma è  anche un libro aperto,  nel senso che all'ultima pagina non c'è la parola fine ma si apre alla storia, al racconto e alle sofferenze delle nostre terre  e di tutti quelli che, per debolezza o per fortuna, si trovano agli antipodi dell'eterna lotta tra il bene e il male.

 

E' un libro  intenso, carico d'amore e di passione.

 

L'intento principale di questo lavoro è quello di riaprire una discussione, anche in termini culturali, come dice don Luigi Ciotti nella Prefazione: "Quella terra di nessuno qui raccontata da Gianni Solino, del Comitato don Peppe Diana di Casal di principe, in realtà da alcuni anni sta cominciando ad appartenere ai cittadini che la abitano... Il potere delle mafie cresce e si rafforza grazie all'omertà, ma a stare zitti si rischia molto di più, perché si diventa schiavi."

 

L'autore nato a Villa di Briano (CE) fin da ragazzo si è interessato dei movimenti pacifisti e anticamorra, e continua ad impegnarsi nell'associazionismo, in modo particolare con "Libera", "Comitato don Peppe Diana" e "Scuola di Pace don Peppe Diana".

 

 

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione