Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 06.10.08 10:47.

L'articolo precedente è
Fare Ambiente: "Basta con i palliativi, occorre una politica seria sulle vere rinnovabili" c.s. ufficiostampa@fareambiente.it .

Il prossimo articolo è
NAPOLI / 7° edizione de "L'Arte in Vetrina" al Borgo Sant'Eligio Enzo Falcone.

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« Fare Ambiente: "Basta con i palliativi, occorre una politica seria sulle vere rinnovabili" c.s. ufficiostampa@fareambiente.it | Pagina principale | NAPOLI / 7° edizione de "L'Arte in Vetrina" al Borgo Sant'Eligio Enzo Falcone »

SALERNO / VI° Corso di formazione in "Diritto dell'Ambiente e dei Beni Culturali" c.s. ufficiostampa@fareambiente.it

FONDAZIONE Vico logo.jpg

Corso di formazione in "Diritto dell'Ambiente e dei Beni Culturali ", la Provincia di Salerno indice una selezione per 50 tra laureati e dipendenti della P.A. o imprese private, ma anche diplomati con attinenze alle tematiche ambientali.

>>> 

I partecipanti seguiranno un percorso di formazione specialistica e di approfondimento delle tematiche relative alla materia ambientale e dei beni culturali, analizzando le problematiche emergenti alla luce dei principi comunitari.

 

L'ammissione al corso è subordinata ad una selezione che si articola in due fasi: valutazione del curriculum vitae e dei titoli; colloquio orale volto a verificare le motivazioni e gli interessi dei candidati allo studio delle materie oggetto del corso.

 

Qualora il numero dei candidati sia inferiore rispetto ai posti messi a selezione, gli stessi saranno ammessi senza l'espletamento della selezione. Il 20% è riservato a diplomati.

 

La commissione esaminatrice sarà nominata dall'Assessore alle Politiche Ambientali della Provincia di Salerno e sarà composta da tre membri esperti in materia ambientale e dei beni culturali.

 

La frequenza al Corso è obbligatoria.

 

Non sarà ammesso al colloquio finale chi non abbia effettivamente frequentato un numero di almeno 6 moduli.

 

La quota di partecipazione è di euro 500 da versare per il 50% entro 7 giorni dalla comunicazione dell'ammissione e per il restante 50% entro il 30 novembre 2008.

 

Le domande e gli allegati dovranno pervenire in busta sigillata, pena l'esclusione, recapitata a mezzo di servizio postale autorizzato, entro e non oltre le ore 14,00 del 20 ottobre 2008, al seguente indirizzo: Assessorato alle Politiche Ambientali della Provincia di Salerno - via Roma - Palazzo S. Agostino - 84100 Salerno.

Sul plico, contenente la domanda e la documentazione, dovranno essere indicate le generalità del candidato. Tali dati identificativi del concorrente dovranno essere apposte anche su ciascun lavoro presentato, o in caso di lavori con autori diversi, dovrà essere evidenziato il cognome di quest'ultimo.

Il direttore del corso è il docente Vincenzo Pepe della Seconda Università di Napoli. I responsabili organizzativi sono l'ing. Giuseppe D'Acunzi ed Eustachio Voza.

 

Il corso è organizzato dall'Assessorato provinciale alle Politiche ambientali e dalla Fondazione Giambattista Vico, con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente e del territorio, Assessorato alle Politiche ambientali della Regione Campania,  Osservatorio provinciale sulla Legalità ambientale, Legambiente,  Fare Ambiente.

 

Per informazioni : Fondazione Centro Studi Giambattista Vico, Palazzo de Vargas.

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione