Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 30.01.09 20:15.

L'articolo precedente è
Noa, la musica come strumento per avvicinare mondi diversi Valeria Panerai.

Il prossimo articolo è
"Dichiarazione Universale dei Diritti Umani" e Italia Giuseppe Alessandro Ciambrone.

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« Noa, la musica come strumento per avvicinare mondi diversi Valeria Panerai | Pagina principale | "Dichiarazione Universale dei Diritti Umani" e Italia Giuseppe Alessandro Ciambrone »

ISCHIA / "Ischia Film Festival" 21 - 27 giugno 2009 Alessia Impagliazzo

Ischia Film Festival foto.jpg

Al Festival possono partecipare tutte le opere che abbiano valorizzato il territorio attraverso la scelta delle location, promuovendone così la realtà storica sociale ed umana, le tradizioni e la cultura.

>>> 

L'idea di un festival dedicato ai luoghi cinematografici nasce dall'intenzione di creare un appuntamento annuale di incontro tra due realtà, cinema e territorio, che negli ultimi anni hanno avuto sviluppi strettamente correlati.

 

Il Festival si propone inoltre di sensibilizzare l'opinione pubblica, tramite la cinematografia, al rispetto dell'ambiente  e delle ricchezze artistiche e territoriali.

 

La prossima edizione del Festival avrà luogo ad Ischia dal 22 al 28 Giugno 2009 e si articolerà nella tradizionale

sezione in concorso (riservata a Documentari e Cortometraggi),

nella la sezione non competitiva

e nelle sezioni speciali.

 

La deadline per inviare le opere è fissata al 15 Aprile 2009.

 

Le proiezioni delle opere si svolgeranno nelle esclusive location del Castello Aragonese di Ischia che si erge su uno scoglio in mezzo al mare.

 

L'entry form ed il regolamento per partecipare al Festival sono allegati alla presente.

 

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione