Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 10.02.09 20:28.

L'articolo precedente è
Eluana Englaro, basta con condanne e anatemi Gennaro Mariniello.

Il prossimo articolo è
SANTA MARIA CAPUA VETERE / Inaugurazione del ciclo dei seminari: "L'impresa criminale organizzata e il libero mercato" c.s. di Sinopia Associati s.r.l..

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« Eluana Englaro, basta con condanne e anatemi Gennaro Mariniello | Pagina principale | SANTA MARIA CAPUA VETERE / Inaugurazione del ciclo dei seminari: "L'impresa criminale organizzata e il libero mercato" c.s. di Sinopia Associati s.r.l. »

NAPOLI / Giardinetti pubblici afflitti da sporcizia e assenza di sicurezze Azzurra Attanasio

Fare Ambiente eco.jpg

I giardinetti del suolo partenopeo sono flagellati dai rifiuti, da barriere architettoniche e dall'alto tasso di criminalità.

>>> 

Gli spazi che dovrebbero esseri destinati ai bambini e dove  le madri dovrebbero portare i propri figli in piena sicurezza sono invece pieni di pericoli e insicurezze.

 

Purtroppo la situazione si rivela disastrosa, difatti non è difficile essere testimoni di scenari al dire poco  inquietanti.

 

In effetti i giardinetti sono piuttosto ridotti male, non vi sono controlli da parte degli organi della polizia che dovrebbero vigilare affinché non vi siano tossicodipendenti, che gettano siringhe infette o barboni che urinano in pieno giorno.

 

Tutto ciò rappresenta una realtà che incomincia ad andare stretta ai cittadini napoletani. E' un degrado che il comune dovrebbe cercare di colmare non solo cercando di creare altri polmoni verdi nella città, ma soprattutto di essere in grado di garantirne l'efficienza di quelle già esistenti al fine di offrire ai cittadini un servizio qualitativamente soddisfacente.

 

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione