Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo


Ricerca un articolo


 

« CASAL DI PRINCIPE / L'invito del sindaco Cristiano: "Il 19 marzo venite a conoscere i veri casalesi!" c.s. a cura di Valerio Taglione | Pagina principale | AVERSA / Calcio / Berretti Aversa Normanna - Melfi 2 a 0 c.s. di Pier Paolo Di Brasi. Rubrica a cura di Stefania Perugini »

JAZZIT 51 (marzo/aprile 2009) c.s. di Luciano Vanni Editore

JAZZIT.jpg

La rivista esce con un numero di ben 208 pagine di news, interviste, servizi di approfondimento storico-musicale, rubriche, recensioni e un cruci-jazz: il primo cruciverba interamente dedicato alla musica jazz. CD ALLEGATO In allegato il cd "BLUE CUSCUNA": Michael Cuscuna, disc jockey per un giorno, ci racconta la storia della Blue Note Records >>>

Cover Story / HAPPY BLUE NOTES/1939-2009, 70 anni di Blue NoteIl 6 gennaio 1939, a New York, alle due del pomeriggio, in un piccolo studio di registrazione preso in affitto, un giovane immigrato d'origine tedesca faceva sedere al pianoforte due giganti del boogie-woogie. Sembra niente, invece era l'atto di nascita della Blue Note. Che settant'anni (e centinaia di dischi) dopo continua a regalarci grande musica. Questa è la storia.01 Storia e storie della Blue Note Records

02 Passeggiate d'autore: i venti giganti blu

03 Passeggiate d'autore: i venti capolavori di passaggio

04 Passeggiate d'autore: i venti giganti blu, all'ombra

05 Rudy, my dear: la fabbrica del suono Blue Note

06 Blue Note Cover Art

07 Freedom Now! L'afrocentrismo in casa Blue Note

08 Le voci Blue Note

09 Blue Trips

10 Verde, bianco, rosso e blu: gli italiani della Blue Note

11 Joe Lovano - My Blue Note Playlist

JOSHUA REDMAN / Non chiamatemi più "Giovane Leone"

Scordatevi le etichette come "neo-hardbopper" o "neo-tradizionalista". Alla soglia dei quarant'anni, Joshua Redman firma uno dei suoi dischi più complessi e maturi: suonato come dio comanda, stilisticamente vario, con brani che si spingono fin sulla soglia del free. L'uscita di "Compass" è un'ottima occasione per fare una chiacchierata con lui.

IL FESTIVAL MILITANTE / Intervista a Italo Leali per Tuscia in Jazz

Negli ultimi sei anni Tuscia in Jazz ha costruito attorno a sé una sterminata serie di iniziative e attività tale da farne tra i festival più dinamici e propulsivi d'Italia. Ne abbiamo parlato con Italo Leali, direttore artistico.

CHET BAKER "DEDICATED TO YOU" / Canzoni e macchie di caffè

Il 28 febbraio 2009 è andato in scena "Let's Get Found", concerto-spettacolo organizzato nell'ambito del Piacenza Jazz Festival e dedicato al ritrovamento di spartiti autografi Chet Baker. Ne abbiamo parlato con l'ideatore del progetto, Luca Bragalini, e con l'arrangiatore dei brani in programma, Mauro Grossi.

ALESSANDRO GIACHERO & ANTHONY BRAXTON / Sorprendersi di standard

Un prezioso cofanetto della Amirani Records - Anthony Braxton Quartet, "Standards (Brussels) 2006" - con sei cd e un libretto di venti pagine, documenta quattro giorni di concerti di Anthony Braxton con un trio tutto italiano e dedicato alla rielaborazione delle grandi arie jazz. Ne parliamo con il pianista Alessandro Giachero.

SEAMUS BLAKE / Way Out Seamus

Nato a Londra, cresciuto a Vancouver, maturato a New York. Seamus Blake è tra i più ricercati sassofonisti della scena internazionale. Lo incontriamo in occasione dell'uscita del suo primo live (registrato proprio qui in Italia) e ne approfittiamo per farci raccontare la genesi di questo progetto discografico.

WOLFGANG MUTHSPIEL & MATERIAL RECORDS / Ritorno a casa

Tre generazioni e tre continenti s'incontrano in "From A Dream", ultimo album licenziato dalla Material Records: l'Australia del giovane Slava Grigoryan, l'Europa di Wolfgang Muthspiel e l'America veterano Ralph Towner. Uniti dallo strumento, la chitarra, dall'amore per un jazz innervato radici classiche e da una profonda empatia musicale. Wolfgang Muthspiel ci dà l'occasione per parlare anche della sua etichetta discografica Material Records e dell'amicizia e collaborazione artistica con Brian Blade.

QUARTETTO ALBORADA / Matrimonio a quattro

Dopo tante collaborazioni con altri artisti in ambiti diversissimi (jazz, etnica, new age, classica, contemporanea) e numerosi cambi d'organico, il quartetto d'archi Alborada arriva al primo disco a proprio nome. Un lavoro maturo e ambizioso del quale parliamo con Sonia Peana, uno dei due violini e guida della formazione.

FRANCO CARONI / Il futuro di Siena Jazz

La Fondazione Siena Jazz è un'istituzione culturale che da diversi anni si dedica alla diffusione della musica jazz in Italia. Oggi Siena Jazz è un punto di riferimento per chiunque voglia approfondire la conoscenza del jazz, dallo studente al musicista professionista. Abbiamo chiesto al presidente Franco Caroni di raccontarcene il passato, il presente e il futuro.

KIND OF BLUE / Cinquant'anni dopo

Su pochi dischi si è scritto più che su "Kind Of Blue": recensioni, interviste, articoli, saggi, libri interi sono stati dedicati a quello che molti considerano la più bella incisione di jazz di tutti i tempi. E che ora compie cinquant'anni. Eppure, qualcosa di nuovo si può sempre dire. Stuart Nicholson prova a raccontarci il disco: la sua genesi, i retroscena, le curiosità, le polemiche e i suoi effetti sul jazz del futuro.

MASSIMO BARBIERO / Dimenticarsi di essere un percussionista

In occasione di un doppio anniversario che festeggia i suoi progetti musicali più significativi - Enten Eller e Odwalla - e di un periodo particolarmente fertile a livello discografico, abbiamo chiesto a Massimo Barbiero di ragionare attorno a più di venti anni di attività.

MICHAEL BLAKE & BEN ALLISON / Bye bye caro vecchio Dick

Uno è serafico e preciso, quasi meticoloso. L'altro è vulcanico e caotico. Eppure, come spesso accade, gli opposti si attraggono e questi due musicisti, diversi e insieme speculari, da quasi vent'anni condividono un percorso artistico pur godendo di ampi spazi autonomia. Come scopriremo, Ben Allison e Michael Blake hanno davvero molto in comune, a partire dalle idee politiche sulla passata amministrazione alla Casa Bianca...

RUBRICHE

JAMMIN' - JAZZ NEWS a cura di Chiara Giordano

ICI LA FRANCE a cura di Thierry Quenum

LONDON CALLING a cura di Stuart Nicholson

SHADOWS a cura di Giorgio Merighi

RECORDS - JAZZ REVIEW a cura di Sergio Pasquandrea, Sergio Albertoni, Flavio Caprera,

Flavio Massarutto, Roberto De Virtis, Valentino Casali, Marco Delle Fave e Alceste Ayroldi

SOUNDS GOOD a cura di Pierluigi Sandonnini

SCHEDE DIDATTICHE SIENA JAZZ a cura di Tomaso Lama

CRUCIJAZZ Cruciverba interamente dedicato alla cover story "HAPPY BLUE NOTES" e ai grandi protagonisti della musica jazz

 

DOVE TROVARE JAZZIT / In edicola, circuito Feltrinelli, JAZZIT Point (scuole di Musica, jazz club, negozi di musica, negozi di strumenti musicali, librerie specializzate). Consulta i nostri punti vendita su www.jazzit.it/punti-vendita 
 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione