Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 19.05.09 12:36.

L'articolo precedente è
Festival Cimarosa 2009 - "Aversa diversa", "Aversa Città della Musica"... Basta solo che i politici vogliano... Maria Luisa Coppola.

Il prossimo articolo è
Festival Cimarosa 2009 - Aversa e la Musica, un binomio eccezionale* Rosaria Rossi.

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« Festival Cimarosa 2009 - "Aversa diversa", "Aversa Città della Musica"... Basta solo che i politici vogliano... Maria Luisa Coppola | Pagina principale | Festival Cimarosa 2009 - Aversa e la Musica, un binomio eccezionale* Rosaria Rossi »

Festival Cimarosa 2009 - Vecchie agende. "Guida di Aversa" di Aldo Cecere

1.jpg

E' "una ... guida storico artistica" di Aversa dal titolo "Magna anima Aversae Civitatis", edita nel novembre 2004 da Alfredo Guida, per i tipi dell'Arte Tipografica S.a.s., San Biagio dei Librai in Napoli. >>>

>>> Il volume, che intende mettere alla luce "la grande anima della città di Aversa", si compone di "quattro itinerari", che si snodano attraverso la "triplice antica cinta muraria" e ne percorrono lo sviluppo urbanistico. La straordinaria ricchezza di tesori, che Aversa ha accumulato lungo i secoli della sua storia millenaria, viene ri-proposta con la ri-produzione di disegni, piantine e tavole policrome. Un'opera che mira alla conoscenza nel tempo e nello spazio della dovizia di beni architettonici ed artistici della "protocontea normanna" dell'Italia meridionale. Il testo è organizzato presentando prima una planimetria della città con stradario (che, però, deve essere aggiornato, un neo, questo, dell'opera), una legenda numerata degli edifici monumentali e dei servizi pubblici con il posizionamento geografico, che localizza Aversa nella centuriazione dell'Ager Campanus, all'interno del territorio dei Liburi, antica popolazione della Campania. Quindi troviamo una parte dedicata alla "notizie storiche" che, ripresentando le ipotesi care a Cecere sul topomico, riassume le principali vicende politico-regiliose e militari tra Normanni e Svevi, Angioini e Aragonesi, durante il vicereame spagnolo e fino al secolo XIX°, passando tra il decennio francese, la Carboneria e la Restaurazione dei Borboni. Dopo aver illustrato "lo stemma dell'arme", le istituzioni religiose e il patrimonio artistico monumentale, il testo, riproponendo un articolo di Pietro Rosano per l'Album Cimarosiano del 15 ottobre 1900, sulla bellezza di Lucrezia Scaglione, che viene ricordata come "un vanto muliebre aversano", in quanto "fu, per comune sentimento, la più bella donna del suo tempo nelle nostre contrade", illustra i quattro itinerari suggeriti dall'autore per "comprendere la città basilisca"! Questo lavoro punta a ri-affermare la "memoria", vista come "grande anima della città di Aversa", che rappresenta un vero e proprio fenomeno sul versante dei "giacimenti" artistici e monumentali presenti nella "antiqua civitas".

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione