Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Ricerca un articolo


 

« Festival Cimarosa 2009 - Progetto per la promozione del patrimonio artistico italiano e della Campania Giuseppe Alessandro Ciambrone, presidente Club Unesco Castel Volturno | Pagina principale | Festival Cimarosa 2009 - "Aversa diversa", "Aversa Città della Musica"... Basta solo che i politici vogliano... Maria Luisa Coppola »

Festival Cimarosa 2009 - La fama di Cimarosa AA.VV. (Domenico Coppola, Yago Mahugo Carles, Vito Russo)

108_0820.JPG

"Cimarosa suscitò l'estro di molti scrittori. Chi, come il Conforti, lo definì 'candido e puro fiore del genio'; chi, come il Di Giacomo, lo ricordò con viva ammirazione nell''Arietta all'antica'; chi, come il Fogazzaro, ne esaltò l'ineffabile sorriso e la casta semplicità; chi, come Francesco Pastonchi, trovò, nel confrontare Wagner e Cimarosa, 'Ben m'è più dolce l'onda che deriva / Dalle tue melodie semplici e piane / Nativamente fresca, o Cimarosa'... Antony Deschamps definì: 'Le divin Cimarose - le gai Napolitain à la bouche de rose', il gaio aversano dalla bocca di rosa. >>>.

Lo Stendhal, ascoltando a Novara 'Il matrimonio segreto', ebbe la rivelazione di ciò che può essere 'le bhoneur de vivre', la gioia della vita. L'epigrafe, da lui stesso dettata, conferma la devota ammirazione per il compositore aversano: 'Arrigo Beyle - milanese - visse scrisse amò - quest'anima - adorava - Cimarosa Mozart Shakespeare -'" (Domenico Coppola, Aulica memoria a cura di Clara Pulizzi Coppola, Città di Aversa). "Delacroix preferiva Cimarosa a Mozart; Stendhal affermò che avrebbe preferito essere inforcato anziché dover scegliere il migliore dei due; Goethe diresse varie interpretazioni de 'Il matrimonio segreto' ... creò un'Opera con frammenti di musica di Cimarosa e di Mozart", "nel suo Italienische Reise (Viaggio Italiano), elogia il gran senso dell'umorismo" dell'aversano (Yago Mahugo Carles) nonché "si dedicò alla traduzione de 'L'impresario in angustie', opera prescelta per la inaugurazione della stagione teatrale di Weimar... Eduard Hanslik (1825-1904), autorevole ed indiscusso critico musicale e musicologo austriaco, sostenne che nell'opera di Cimarosa 'c'era qualcosa di più alto e decisivo che la tecnica'. La musicoterapia, in espansione verso la new-age, propone, per i suoi pazienti, musica del '600, il barocco di J. S. Bach, e del '700, il classicismo di Mozart, Haydn, Cimarosa.". (Vito Russo)

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione