Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 16.06.12 12:14.

L'articolo precedente è
Perchè i capannoni sono crollati Giovanni Caianiello.

Il prossimo articolo è
Stallo e regresso Antonio Santi e Rossana Van der Borg.

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« Perchè i capannoni sono crollati Giovanni Caianiello | Pagina principale | Stallo e regresso Antonio Santi e Rossana Van der Borg »

I 10 punti della crisi dell'uomo contemporaneo Carlo Jovine

orlo-di-una-crisi-di-nervi-206x300.jpg

Vorrei sottoporre alla vostra attenzione e riflessione alcune notazioni che traggono spunto dall'ultimo Congresso Internazionale della Società Italiana di Psicopatologia. >>>>

 

Tale momento ha messo in evidenza alcuni punti ritenuti come i più significativi della crisi socio-culturale della società occidentale. Questi punti sono anche  alla base dei problemi di identità e dei disturbi dell'umore presenti negli uomini del nostro tempo. Basta ricordare, ad esempio, che in Italia 4 italiani su 10 soffrono di disturbi del tono dell'umore che vanno dalla depressione all'ansia, alle crisi di panico, ai disturbi bipolari e fobico-ossessivi, problematiche a cui si aggiungono i disturbi di tipo psicotico. I punti più significativi della crisi socio-culturale della società occidentale evidenziati nel corso del Congresso sopra detto sono i seguenti:

 

1)      La globalizzazione;

 

2)     I bisogni artificiali e la grave precarietà economica;

 

3)     La crisi delle ideologie e la messa in discussione di valori non negoziabili quali il diritto alla vita, la dignità dell'uomo nel lavoro e nella famiglia, profili alla base di ogni società civile che guarda alla Persona e non al profitto come fine;

 

4)     L'eccessiva competitività e l'emarginazione dei più deboli;

 

5)     Il colloquio virtuale e l'alterazione dei rapporti relazionali;

 

6)     Il vivere in una società col mito della felicità;

 

7)     Il corpo al centro di tutto;

 

8)    Lo spettacolo delle violenze nella società e nel mondo;

 

9)     La grave solitudine dell'uomo di oggi e soprattutto degli anziani.

 

10) Un alterato rapporto uomo-natura.

 

Sarebbe interessante aprire un dibattito in merito. Fatemi conoscere la vostra opinione; l'intefracciarsi appare come fondamentale per meglio affrontare le problematiche che affliggono il nostro tempo. Attendo vostri cortesi riscontri.

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione