Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 10.08.12 07:54.

L'articolo precedente è
Finalmente estate... Maria Luisa Coppola.

Il prossimo articolo è
Movida aversana Maria Luisa Coppola.

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« Finalmente estate... Maria Luisa Coppola | Pagina principale | Movida aversana Maria Luisa Coppola »

Vigili urbani di Aversa: tutori del disordine pubblico Giovanni Sparaco

SPARACO GIOVANNI FOTO via ligabue.jpg

Questo articolo non vuole essere una denuncia ma un momento di riflessione per chi scrive e anche per chi legge. Mi riferisco a delle situazioni un po' incresciose che si verificano ogni anno e soprattutto in questi mesi estivi. >>>>

I vigili urbani di Aversa operano spesso dei posti di blocco nella mia zona di residenza e precisamente alla confluenza di via Ligabue con via Giotto, con una punta massima di frequenza nei mesi di maggio, giugno e inizi di luglio; certamente sono iniziative e azioni lodevoli e giuste perché molte sono le infrazioni al codice della strada da parte soprattutto di moto, motorini e minicar, però chi non ha mai assistito a questi eventi o non si è mai trovato nella zona durante queste operazioni, non immagina nemmeno il caos che si verifica in tutta la zona e nelle strade limitrofe: via S. D'Acquisto, via Ligabue, via Giotto, via Luca Giordano, p.zza Bernini; delle ore da vera apocalisse con auto incolonnate e code chilometriche, gente spazientita e che impreca con ogni frase e appellativo che non sto qui a ripetere. Mentre tutto il P.co Coppola è in tilt, i Sig.ri Vigili e i fermati, compresi i genitori dei minori giunti sul posto, chiacchierano amichevolmente e in alcuni casi animatamente, sostando ulteriori auto a destra e sinistra della carreggiata proprio in curva così da creare un imbuto micidiale. Ad aumentare il caos vi è la sosta del carro attrezzi con tanto di autista o proprietario sorridente e felice ad ogni sequestro di motociclo.

A questo punto mi viene spontaneo pensare che, in questo caso, i Vigili Urbani siano, loro malgrado, tutori del disordine pubblico e mi chiedo: 1) "Non si potrebbe trovare una soluzione alternativa?", 2) "E' mai possibile che ad una situazione sgradevole così palese non si faccia caso e tutto scivoli sotto l'indifferenza di tutti?

Ai lettori i commenti e le risposte, buone vacanze a tutti.

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione