Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 09.03.14 10:47.

L'articolo precedente è
Il cittadino fa presente a "Chi di dovere": Piazza Mercato della vergogna.

Il prossimo articolo è
Luigi Esposito, eccellenza aversana.

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« Il cittadino fa presente a "Chi di dovere": Piazza Mercato della vergogna | Pagina principale | Luigi Esposito, eccellenza aversana »

Incontro con Luigi Esposito. Palazzo Parente (Aversa), 12 - 24 marzo 2014

Luigi Esposito with Chelsey Baker - Best Music Award - London International Film Festival 2013.jpg

"Incontro con Luigi Esposito", dedicato alla musica, all'arte e all'opera del compositore, artista visivo, performer e scrittore delle nostre terre, è il titolo di un triplice evento che si terrà a Palazzo Parente di Aversa dal 12 al 24 marzo 2014, organizzato dall'Associazione Gaetano Parente, in via G. Parente, 2 ad Aversa. Il Vernissage si aprirà mercoledì 12 marzo alle 18,30, con una mostra personale dal titolo "Il segno alato e gli abissi sonori", curata dal critico d'arte Enzo Battarra, dove verranno esposti lavori visivi e di pittografia musicale che l'artista ha realizzato nell'arco di un ventennio. >>>continua>>>

 

AWARDS - London International Film Festival 2013.jpg

Seguirà, nella stessa serata, una performance del chitarrista Piero Viti che interpreterà "Wanted", una complessa opera scenico/sonora di Luigi Esposito, per chitarre, gesto sonoro, voce ed elettronica con videoart, dove per l'esecuzione è richiesto l'utilizzo di più chitarre. Il Finissage, lunedì 24 marzo alle ore 18,30, prevede la proiezione del film "Dissent" di Helmut Dosantos (ispirato a "La condanna" di F. Kafka) con la colonna sonora originale di Luigi Esposito, girato a Buffalo (NY - Stati Uniti) nel 2011, che ha ottenuto, tra oltre 200 film in concorso, il BEST MUSIC AWARD al Madrid International Film Festival 2013. Il premio è stato ritirato a Londra il 18 ottobre 2013 al London International Film Festival dove Esposito è stato invitato come Special Guest dedicandogli l'apertura della serata con applausi e ovazioni. Presenti al Festival londinese molti artisti internazionali, tra i quali Paul Mason (produttore di Hachiko con Richard Gere), Chelsey Baker e l'attrice californiana Lynne Alana Delaney. Il Presidente della giuria, Carl Tooney, ha dichiarato che il Best Music Award è stato assegnato ad Esposito all'unanimità. http://www.facebook.com/FilmFestivalInternational?hc_location=timeline Seguirà, nella stessa serata, la presentazione del libro "Un male incontenibile, Sylvano Bussotti artista senza confini" (ed. Bietti, Milano 2013) scritto da Luigi Esposito, suo allievo e collaboratore, nell'arco di un decennio. Si tratta della prima biografia ufficiale di Sylvano Bussotti, uno dei musicisti ed artisti più interessanti e poliedrici della sfera mondiale, che ha segnato l'evoluzione culturale del secondo Novecento, con opere divenute presto capisaldi della musica d'avanguardia. Questo lavoro biografico, già presentato in sedi prestigiosissime, come il Maggio Musicale Fiorentino, l'Accademia Filarmonica Romana e la Fondazione Valenzi al Maschio Angioino di Napoli, è stato adottato come testo obbligatorio all'ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI VENEZIA A.A 2013-2014 nel corso ARTI e MUSICA CONTEMPORANEE 
(Storia della Musica Contemporanea). http://www.accademiavenezia.it/scheda_materia.php?id=4209&id_materia=19. Interverranno: Luigi Esposito e Paolo Graziano

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione