Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 30.10.14 12:23.

L'articolo precedente è
19a "Festa del Merlo" a Saviano.

Il prossimo articolo è
Napoli | Si celebra Jommelli al S. Pietro a Majella. E ad Aversa? Materiali a cura di Fabio Dell'Aversana.

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« 19a "Festa del Merlo" a Saviano | Pagina principale | Napoli | Si celebra Jommelli al S. Pietro a Majella. E ad Aversa? Materiali a cura di Fabio Dell'Aversana »

Non ci sto! Antonio Santi


128.jpg

No, non ci sto. Non mi adeguo ai tempi. Voglio le FIAT di prima, quando erano ITALIANE. Si, rivoglio le bruttissime, ma italianissime Tipo, Marea, Uno. Ora mi sta bene pure la Duna o la Palio. Brutte, ma italiane. Si arrugginivano, si "rompevano", scricchiolavano internamente, ma erano le "NOSTRE" auto. Fatte coi nostri soldi, ma fatte da lavoratori italiani.

>>>>continua>>>>

Rivoglio il LINGOTTO, lo "spazio" Fiat, il design di casa nostra. Imbattibili auto come la vecchia e la nuova 500 o 600, come la 130 o la 125, come la Punto, come la Ritmo. Bei tempi! Ci lamentavamo, ma ora c'è da lamentarsi di più. Tutta colpa della UE, di questa UE senza cuore, senz'anima. Si abbia il coraggio di dire apertamente che questa UE è una fregatura. Una presa in giro. Care, belle, amate Fiat di un tempo!

 

 

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione