Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 08.05.15 14:16.

L'articolo precedente è
Quando è nata Aversa? Rinnovato invito a Romualdo Guida Salvatore de Chiara.

Il prossimo articolo è
Invito a cena - home live session Veronica Cortese.

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« Quando è nata Aversa? Rinnovato invito a Romualdo Guida Salvatore de Chiara | Pagina principale | Invito a cena - home live session Veronica Cortese »

Donne di Aversa e dintorni | Giovanna Ragusa e la Monetti Ragusa Editori Elena Donadio

Ragusa 3.jpg

Una grande onda che travolge e conduce con forza lungo il suo percorso, in alto e poi giù fino a diventare frizzante spuma bianca. Questa è la sensazione che Giovanna Ragusa mi dà quando le parlo. Brio, allegria, leggerezza, ma al contempo concretezza, costanza, profondità. Il tutto accompagnato da molta energia. Racchiudere una persona in pochi tratti è impresa ardua. 

>>>>

1 Giacosa.jpg

Con lei addirittura impossibile. Il suo sguardo muta a seconda del suo umore, anche in modo repentino, ed è davvero una finestra chiara sul suo essere. Un libro aperto, per chi abbia predisposizione e voglia di leggerlo; un libro che lei scrive di momento in momento in modo sorprendente. Giovanna ha insegnato lingua e letteratura francese per quindici anni e con grande passione. Poi, tre anni fa, appende gli attrezzi del mestiere al chiodo e, dal suo amore per l'arte e per la letteratura, fa nascere un'associazione culturale. La genera con  Salvatore Monetti, suo partner in affari. In poco tempo, trasformano la loro creatura in una piccola casa editrice, grazie alle sovvenzioni per l'imprenditoria femminile. "La Monetti Ragusa editori ha la sua unica raison d' être nel puro piacere di scoprire nuovi talenti, di leggere nuovi mondi, e di dare spazio a voci che altrimenti avrebbero difficoltà ad emergere"- mi racconta, appoggiata comodamente sulla sedia e con il tono di chi questa cosa l'ha detta molte volte. Ma continua a parlare, si sporge in avanti verso di me e la sua voce si fa più bassa e profonda: "Tu penserai che sono una matta a far nascere una casa editrice qui, lontano da tutti i circuiti editoriali importanti e dai mercati maggiori" - ammetto che lo stavo proprio pensando - "Eppure, questa è la mia sfida. La nostra sfida. La corsia preferenziale è riservata agli autori della Campania, del sud. Oggi abbiamo 50 autori." E sottolinea il numero. Poi però in modo spiazzante mi comunica che, con gran sorpresa di tutti, il 70 per cento dei loro autori è del nord e ride di una bella risata argentina. In effetti, un bel successo e non il solo, considerato che 4 autori di  MR editori concorrono x il premio Campiello: Mario Guadalupe, veneto, Orazio Ragusa, suo padre, Stefania Chiappalupi, romana, Tamara Collacicco, di Minturno. MR editori lavora in un'area definita, quella umanistica: sociale, storica, politica e di scrittura creativa, con dieci persone impiegate nella valutazione e nella revisione delle bozze. Una volta scelti i lavori da pubblicare, Giovanna li segue con attenzione e con amore, come fossero tanti figli da far venire su bene.Donne

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione