Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 19.07.15 22:57.

L'articolo precedente è
Festival Cimarosa 2014-15, programma del concerto di "chiusura" (Palazzo Parente, 29 luglio 2015, ore 20:00).

Il prossimo articolo è
"Milano 1944" di Almerico Realfonzo Luigi Alviggi.

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« Festival Cimarosa 2014-15, programma del concerto di "chiusura" (Palazzo Parente, 29 luglio 2015, ore 20:00) | Pagina principale | "Milano 1944" di Almerico Realfonzo Luigi Alviggi »

Brevi note sul film: "La giusta distanza" di Carlo Mazzacurati Tommaso Ciccarelli

Dopo vari film di esordio, Carlo Mazzacurati torna nella terra del Polesine. Il regista è infatti nato a Padova il 2 marzo 1956; e' venuto a mancare, dopo una lunga malattia, il 22 gennaio 2014. L'Opera è ambientata a Conca D'Albero, una piccola frazione in provincia di Rovigo alle foci del Po', e realizza un affresco della provincia veneta, ritratto paradigmatico della provincia italiana del nostro tempo. >>>>

Con i suoi limiti, le sue  fragilità, la cronica, quasi immutabile, mediocrità di certi luoghi e persone, l'ipocrisia ma anche con i vizi, i drammi, le passioni segrete dei suoi abitanti. L'autore riesce a descrivere con grande autenticità il sentimento di lotta, di rivalsa contro tutti i condizionamenti sociali e ricorda a tutti che per raggiungere e testimoniare la verità delle cose, bisogna vincere i pregiudizi e farsi vicino alla vita reale; occorre, cioè, farsi prossimo agli altri, sporcarsi di umanità (senza mantenere la giusta distanza dalle cose, ma compenetrandosi profondamente in esse).
 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione