Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 19.07.15 17:23.

L'articolo precedente è
Impegno e cultura al "Dono" Salvatore de Chiara.

Il prossimo articolo è
"Concerto al buio" nel piccolo teatro di Frattamaggiore Veronica Cortese.

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« Impegno e cultura al "Dono" Salvatore de Chiara | Pagina principale | "Concerto al buio" nel piccolo teatro di Frattamaggiore Veronica Cortese »

Il 29 luglio si accomiata il Festival Cimarosa 2014-15, III edizione. A settembre partenza della IV edizione Antonio Santi, associazione Gaetano Parente

Nel silenzio degli umili e dei "poveri" si è svolto il Festival Cimarosa, III edizione. Che è iniziato a settembre 2014 con due concerti che hanno ricevuto il patrocinio del Ministero della Cultura - Governo della Spagna; che terminerà con un concerto di altissimo livello che vedrà protagonista Francesco Aliberti, clavicembalista di Salerno. Che terminerà sull'ultimo terrazzo di Palazzo Parente, sotto le stelle, con, all'intorno, un sorprendente panorama, a trecentosessanta gradi, che include (in senso orario) Camaldoli, punta dell'Epomeo, Maddalena, casa di Filippo Saporito, abbazia di San Lorenzo, alto Casertano, chiesa di S. Domenico, Duomo, Cupola di San Francesco, pini del Parco Pozzi, Palazzone della Villa, punta del Vesuvio. Medio tempore momenti di vario genere, ad esempio concerti, presentazione di libri, serate di poesia.
>>>> 

Alla fine un brindisi: per dire grazie a tutti i seguaci-sostenitori nonché a tutti coloro che hanno, volontariamente e gratuitamente, messo a disposizione il loro "lavoro"; per augurare buon operato a Francesco Aliberti, nuovo direttore artistico del Festival; per dire grazie alla Sorte che ha permesso all'organizzatore numero uno, l'associazione Gaetano Parente, di perseguire l'obiettivo di non far morire il Festival, di creare un Festival-non una tantum senza un centesimo di euro di provenienza pubblica. Al termine del concerto e dopo il brindisi è previsto un piccolo buffet "regolato" (per evitare che alcuni degustino anche troppo ed altri per niente) a cura di S. & F. Eventi di Lama Francesco. Le Istituzioni sono tutte invitate, ovviamente. Come sempre. Con il solito auspicio di una collaborazione costruttiva. Anche le associazioni cittadine sono tutte invitare. Con identico auspicio.


 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione