Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 14.04.16 19:30.

L'articolo precedente è
Festival Cimarosa 2015-16: il 17 aprile "Stabat Mater" di Pergolesi, Francesco Aliberti al clavicembalo.

Il prossimo articolo è
"Speranza e Futuro" Antonio Santi.

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« Festival Cimarosa 2015-16: il 17 aprile "Stabat Mater" di Pergolesi, Francesco Aliberti al clavicembalo | Pagina principale | "Speranza e Futuro" Antonio Santi »

In molti dicono: "Inutile scendere nell'agone politico!" Antonio Santi

Sento dire da molte persone che scendere in campo politico e metterci la faccia è inutile in quanto il sistema è non modificabile. L'affermazione significa, per me, solo menefreghismo, opportunismo e viltà. Pensate se avessero fatto lo stesso ragionamento i vari Falcone, Borsellino, Dalla Chiesa e via discorrendo. Se oggi ad Aversa il quadro pre elettorale delinea un assetto miserevole e pietoso, la colpa e' anche delle tante persone, cd perbene, che, come Ponzio Pilato, preferiscono la facile via del lavarsi le mani. Lasciando, di tal maniera, campo libero ai politici di professione (che da anni ed anni hanno dato ampia dimostrazione del proprio non facere nell'interesse della Citta'). Di certo stare con le mani in mano non ci compromette, non ci colora, non ci crea problemi e ci consente di conservare il benessere raggiunto proprio grazie al non prendere mai posizione. E ricorrere al Sistema anomalo, anormale, deviato in cui si vive.
 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione