Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 31.05.16 08:59.

L'articolo precedente è
"Succurre Miseris", grande successo dei tour di Aversa Anna Dello Margio.

Il prossimo articolo è
Festival Cimarosa, "Succurre Miseris": 1 giugno 2016, Aversa, Palazzo Parente; ore 20:00; visione de: "Le mani sulla città" di Francesco Rosi.

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« "Succurre Miseris", grande successo dei tour di Aversa Anna Dello Margio | Pagina principale | Festival Cimarosa, "Succurre Miseris": 1 giugno 2016, Aversa, Palazzo Parente; ore 20:00; visione de: "Le mani sulla città" di Francesco Rosi »

"Succurre Miseris": il 29 maggio tour della Prima e Seconda Cerchia di Aversa con un Cicerone d'eccezione Silvia Dalfelli

Miserere 1.JPG

Aversa, 29 maggio 2016, visita guidata per le strade della città ad ascoltare le parole di un Cicerone straordinario. Turisti, quasi per caso, nella propria città, dietro la guida eccelsa di Grazia della Volpe. Se avesse avuto un megafono, ed un po' più di tempo, avrebbe raccolto intorno a sé tutta la popolazione, dapprima incuriosita e poi semplicemente attratta dalle parole che sgorgavano, come un fiume in piena, a raccontare la storia della città "sospesa" ................ Aversa. Grazia della Volpe, ci ha letteralmente irretiti nel racconto della nascita della città, che ha una datazione dibattuta ed una venuta al mondo coadiuvata da diverse mani straniere. Ma, nel suo narrare gli eventi, non solo i fatti storici e i momenti fissati nella memoria comune, bensì anche una profonda penetrazione nei contesti sociali, in cui tutto ha avito luogo. >>>continua>>>

 

Miserere 2.JPG

Da Piazza Marconi, la prima struttura radiale degli agglomerati urbani, da cui ha avuto origine Aversa.

La prima cinta muraria che via via si è sviluppata, nel corso del tempo, inglobando i successivi sobborghi.

È poi le chiese, i seggi sotto i quali si stabilivano le decisioni e le sorti politiche della città, i matrimoni combinati tra dinastie a fini espansionistici, la diversità di approccio delle varie dominazioni, longobarda saccheggiatrice e normanna diplomatica.

E, persino, la riscoperta costane della tipica indole dei popoli del Mediterraneo, talmente ricchi di tutto, clima, posizione geografica, bellezze anzi meraviglie naturali e pertanto, incapaci di scoprire se stessi e le proprie potenzialità, perché "drogati" da un "troppo" che non permette di cercare altro e di capire............

Ci volevano i Normanni del Nord, queste le parole di Grazia, per scoprire che il futuro Regno delle due Sicilie era un trampolino perfetto sul Mediterraneo, luogo di scambi commerciali e culturali, fucina di idee e ricchezze, nel primo "Oceano" conosciuto sulla Terra.

È proprio vero, quando sei immerso nel Paradiso non riesci a capirlo da solo.

C'è bisogno di qualcuno che te lo dica.

Ma, intanto, quel qualcuno desidera averne un pezzo, se non tutto.

Chi saranno i Normanni del secondo Millennio che verranno a dirci quanto siamo "stupidi", secondo la giusta osservazione di Umberto, uno dei turisti per caso ed anche uno dei fotoreporter dell'evento.

Quand'è che i cittadini Aversani potranno riavere il loro patrimonio, ponendo fine alle deturpazioni e alle offese.

Mi piacerebbe vedere una città dove, code umane di adulti e ragazzi provenienti da ogni luogo, si impossessassero dei vicoli, delle strade e dei monumenti, assetati e vogliosi di conoscere l'immensa storia e bellezza di questa Terra.

Rendendola, come meriterebbe, una Città Turistica .

Ad ogni modo, grazie Grazia, per averci regalato preziosi attimi di verità e pillole di saggezza.

Alla prossima.

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione