Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 29.10.16 02:23.

L'articolo precedente è
"Ragionando sul referendum", convegno del MEIC Salvatore de Chiara.

Il prossimo articolo è
La prevenzione è nelle tue mani! Salvatore de Chiara .

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« "Ragionando sul referendum", convegno del MEIC Salvatore de Chiara | Pagina principale | La prevenzione è nelle tue mani! Salvatore de Chiara »

Stiamo vivendo un sogno Giovanni della Volpe

Con la pallavolo ci ritroviamo dopo la sosta estiva e siamo li nel posto tanto agognata: la serie A. Aversa torna nell'olimpo della pallavolo dopo decenni di oblio, con un percorso cominciato da un sognatore come Sergio Di Meo. La stagione da poco iniziata vede un campionato estremamente equilibrato, ogni partita sarà una gara all' ultimo sangue e si lotterà su ogni singolo pallone. Dopo una campagna acquisti importante realizzata dalla società, l' obiettivo della compagine aversana non può non essere il mantenimento della categoria attraverso una salvezza agevole. Dopo le prime tre gare, la Sigma Aversa ha ottenuto tre punti, frutto di due sconfitte ed una vittoria.I virgulti normanni hanno dato filo da torcere a due delle candidate al titolo come il Castellana Grotte e il Tuscania volley, mentre la prima vittoria, casalinga, è giunta contro il Potenza Picena. Solito protagonista straordinario è il pubblico del Palajacazzi che fa da cornice alle epiche gesta con la sua consueta spinta emozionale. Un giorno non molto lontano, potrebbe trascinarla in A-1. Chissà, avete visto mai!
 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione