Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 07.06.17 21:19.

L'articolo precedente è
Un immenso: "Grazie!" all'ISISS Enrico Mattei, Aversa Antonio Santi.

Il prossimo articolo è
Festival Cimarosa 2016-17 | Festival della Lettura: l'Associazione Gaetano Parente tira le somme Antonio Santi.

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« Un immenso: "Grazie!" all'ISISS Enrico Mattei, Aversa Antonio Santi | Pagina principale | Festival Cimarosa 2016-17 | Festival della Lettura: l'Associazione Gaetano Parente tira le somme Antonio Santi »

Capire il "Festival della Lettura" Antonio Santi

iraq.jpgIl "Festival Cimarosa" (Quinta Edizione) ed il "Festival della Lettura" (Prima Edizione) pongono alla societa' civile la vexata quaestio: "Fare Cultura > Obiettivo Turismo" nell'intento di uscire dall'immobilismo anche di prospettiva economica. L'occasione non deve essere usata per fare passerella. O per inconcludenti voli pindarici. O per rivangare nel passato gli errori o il nulla di fatto. Ne' si puo' pretendere che gli anti "995" tacciano del tutto in nome di un ipocrita "volemose bene".

L'occasione deve piuttosto portare proposte concrete ed efficaci nell'ottica dell'agere, proposte semplici realizzabili dai privati (partiamo dal presupposto che il pubblico e' ad immemore "fermo") con il volontariato di amici, associati, simpatizzanti. Ogni intervento avra' una durata brevissima rigidamente controllata dal moderatore (ci auguriamo) anche perche' si sono iscritti in molti ad intervenire. Certamente il momento non potra' essere esaustivo in merito alla vexata quaestio ma solo un punto di partenza. In altra sede potremo dibattere, cercare, approfondire, ampliare, affinare. La parentesi "Fare Cultura > Obiettivo Turismo" prevede, poi, la possibilita' di firmare un "Manifesto d'Impegni da affiggere in Citta'". Il contenuto e' giocoforza essenziale, minimo, stringato; deve ben rappresentare l'impegno a fare in collaborazione. Non siamo ancora in una sede che possa esaminare e discutere lenzuola di scripta, anche questo aspetto verra' dopo non ora. Secondo tale "Manifesto" il "Festival della Lettura nel Festival Cimarosa, ..., e' un passo" importante in quanto si vorrebbe che assumesse uno spessore tale da "portare Aversa nel Mondo ed il Mondo ad Aversa". L'ottenimento di tale spessore, la collaborazione tra soggetti, il "continuare negli anni" e' oggetto dell'"IMPEGNO" che chi vuole potra' liberamente sottoscrivere. Le firme in calce al Manifesto saranno raccolte da Raffaele Mazzarella, presidente dell'associazione il Giardino degli Aranci. Chiusa la parentesi "Fare Cultura > Obiettivo Turismo" si passera' alle presentazioni dei libri, agli autori, agli stand degli editori. Non si puo' non rimarcare, infine, una presenza importante non solo per il Festival e Palazzo Parente ma per l'intera contea fondata nel 1030: S.E. Ahmad Bamarni, Ambasciatore della Repubblica dell'Iraq in Italia in sede di presentazione del libro di Ilenia Menale: "La guerra oltre la notizia". Siamo sinceramente onorati: Aversa nel Mondo, il Mondo ad Aversa...

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione