Rubrica: VICENDE ECCLESIASTICHE

Questa pagina contiene tutti gli articoli de L'Eco di Aversa appartenenti alla rubrica VICENDE ECCLESIASTICHE. Sono elencati in ordine cronologico dal più recente al più vecchio.

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o all'interno dell' archivio.



Ricerca un articolo

 

Pagina Principale

Rubrica VICENDE ECCLESIASTICHE

"Passio" a Sant'Agostino con CONPASUNI

Martedì 4 Aprile alle ore 21:30 presso il Chiostro del Monastero di Sant'Agostino di Aversa, sede del Centro Diocesano Caritas, si terrà la lettura continua della Passione secondo Luca nell'ambito delle manifestazioni culturali della Diocesi inerenti la Pasqua. Giunta alla seconda edizione, la "Passio" si riconferma come momento di incontro per gli universitari ed i gruppi giovanili attivi sul territorio, con S.E. Mons. Angelo Spinillo, vescovo di Aversa ed il sac. Mario Vaccaro, responsabile Pastorale Universitaria. >>>

Continua a leggere ""Passio" a Sant'Agostino con CONPASUNI" »

Misericordiae Vultus in Cattedrale Anna Dello Margio

margio.jpg
Quest' anno dal 2 maggio, in occasione del Giubileo straordinario della Misericordia, è stata allestita una mostra storico-artistica dal titolo "Misericordiae Vultus: La Bellezza della Misericordia in Terra di Lavoro" presso il Museo diocesano della cattedrale che ha come tema la Misericordia, tematica molto cara a papa Francesco. 

La mostra, che avrebbe dovuto chiudere i battenti il 31 maggio, è stata prorogata e resterà aperta al pubblico, a partire da lunedì 6 giugno sino al 30 giugno, l'orario per le visite sarà il seguente: lunedì-mercoledì- venerdì e sabato dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 17:00 alle 19:00. Domenica: dalle 17:00 alle 19:00. 

Una ricca rassegna iconografica da non perdere, dedicata al Volto della Misericordia organizzata dall'Ufficio diocesano per i beni culturali ecclesiastici, curato da monsignor Ernesto Rascato, in stretta collaborazione con le Soprintendenze Belle Arti e Paesaggio per le province di Caserta, Benevento e Napoli, con il prezioso supporto logistico dei volontari dell'Associazione In Octabo di Aversa. Un fiore all'occhiello per la diocesi di Aversa e per tutto l'agro aversano cha ha registrato una notevole affluenza di fedeli, tanti sono stati i gruppi di scolaresche accorse per poter ammirare tanta bellezza. I giovani volontari sono entusiasti di condurre per mano i visitatori e far da guida turistica, per far si che conoscere ed esplorare tanta bellezza significhi aprire gli occhi, formare una nuova coscienza proprio come "Arte" infatti l'arte sacra si prefigge come strumento di alto spessore di evangelizzazione. Molte sono le opere d'arte presenti, tra cui dipinti, statue, e affreschi, documenti storici. È un percorso storico artistico di alto valore con numerose opere provenienti dal territorio della diocesi. Non è solo un tuffo nel passato, è attualità da riscoprire. Si parte dal cuore della misericordia, l'itinerario spirituale è articolato in tre sezioni: Volto di Gesù Misericordioso, umiliato, ferito e crocifisso;Maria Mater Misericordiae, omaggio alla venerata Vergine Maria; i Santi testimoni della Misericordia, fratelli nel cammino della fede, non per ultimo una sezione dedicata alle testimonianze archivistiche con documentazione storichi e musicali. Tra gli esempi luminosi, oltre alla devozione mariana, l'arte aversana: Santa Maria, Icona di Santa Maria a Piazza, la madonna Addolorata, sulle tracce della misericordia nel territorio diocesano. 

Presenti nella terza sezione alcuni busti d'argento come San Giuseppe e San Francesco della stessa cattedrale di Aversa, un modo per risvegliare la nostra coscienza attraverso le opere della misericordia guidati da tanti testimoni della fede, questo è lo scopo della mostra, entrare sempre più nel cuore del Vangelo, affinché diventi occasione per riflettere. È un'occasione per comprendere il significato più profondo dell'amore e del perdono e può contribuire ad una crescita interiore verso cammino di conversione. Una mostra che propone un cammino di conversione, grazie anche alla modalità espositiva scelta, realizzata nei minimi dettagli che potrebbe restare esposta fino alla chiusura del giubileo della misericordia, il 23 novembre.  

San Gennaro va alla guerra Salvatore de Chiara

sangennaro.JPG
Continuano ad essere infuocate le polemiche dopo la decisione del Ministro degli Interni Alfano di interrompere una plurisecolare tradizione e consentire alla Diocesi di Napoli di nominare parte dei membri della Deputazione del Tesoro di San Gennaro. Un affronto intollerabile per molti napoletani, che sentono di essere "scippati" del loro patrono, il cui culto è affidato, caso praticamente unico, ad una organizzazione interamente laica. La questione è soprattutto simbolica ma ha anche una enorme valenza economica, poiché la Cappella del Tesoro conserva una patrimonio inestimabile di ori, gemme e preziosi, forse davvero il più favoloso tesoro esistente al mondo, come sostiene qualcuno, oltre ad immobili e altri beni di varia natura. 

La Deputazione della Cappella del Tesoro di San Gennaro esiste dal 1601, per voto del popolo napoletano deciso ad onorare degnamente il proprio santo patrono. Il suo compito è quello di sovraintendere alla costruzione ed alla conservazione della cappella del Santo, amministrare i beni e i doni offerti, custodire le reliquie e mantenere il culto di San Gennaro. E' una particolare istituzione preposta all'amministrazione del culto oltre che gestione di immobili e beni materiali, riconosciuta con Bolla di Fondazione di Papa Paolo V nel 1605 che, ponendo la Deputazione sotto la diretta autorità pontificia, riconobbe il diritto di patronato della città di Napoli sulla cappella e il diritto di nomina dei canonici, derivanti da fondazione laicale e non discendente dal diritto canonico. La composizione della Deputazione è stata determinata, sin dalle origini, in base alla composizione dei sedili cittadini: 5 seggi nobiliari ed il seggio del popolo, i quali si impegnarono a versare una annuale dotazione economica per il funzionamento della cappella. I tentativi di intromissione della Curia Diocesana di Napoli furono molteplici nei secoli, ancora nel 1635 Papa Urbano VIII ribadì con una propria bolla l'indipendenza della cappella e della deputazione dall'Ordinario Diocesano, attribuendole anche il diritto di nomina dei chierici e ponendola sotto l'autorità del Nunzio Apostolico presso la corte di Napoli. L'abolizione dei sedili nel 1800 provocò anche una temporanea soppressione della deputazione, le cui funzioni furono assegnate ad un Tribunale Conservatore, nel 1806 Ferdinando I ricostituì la Reale Deputazione assumendone direttamente la presidenza e fissando a 7 il numero di componenti, tutti aristocratici di nomina regia, restituendo loro le prerogative di gestione della cappella ed amministrazione laica del culto. Durante il decennio napoleonico le funzioni ed attribuzioni della Deputazione rimasero invariate, Gioacchino Murat nel 1811 stabilì che la presidenza della Real Deputazione fosse assegnata al sindaco di Napoli, una tradizione che continua ancora oggi, affinché il Santo sia pienamente dei napoletani. 

Con la restaurazione borbonica i deputati furono portati a 12, nel 1852, e rimasero tutti di nomina regia e di estrazione aristocratica. La laicità dell'ente fu confermata anche dopo l'Unità d'Italia, lo stesso Garibaldi, ben lungi da accampare mire sulla Cappella e sul Tesoro, stabilì l'esenzione per la Deputazione dall'applicazione delle norme eversive sui benefici e sulle cappellanie laicali, alla Deputazione fu riconosciuto la status di "Institutione sui generis" con diritto di juspatronato laico. Nello stesso 1861 fu determinata la composizione definitiva della Deputazione: presidenza affidata al sindaco della città di Napoli, affiancato da 12 deputati, eletti in numero di due in rappresentanza di ciascuno degli antichi seggi cittadini, 10 nobili e 2 borghesi. Le prerogative patrimoniali di San Gennaro rimasero indenni anche alla soppressione degli enti ecclesiastici ed all'incameramento statale dei beni delle congregazioni nella seconda metà dell'800. Nell'agosto 1927, Papa Pio XI, con la bolla Napolitanae Civitatis sancì definitivamente il diritto di patronato della Città di Napoli sulla cappella, l'amministrazione dei beni della stessa, l'elezione dei cappellani e l'amministrazione del culto divino. Nel 1946, con l'avvento della Repubblica, la Deputazione ha saputo ancora una volta rinnovarsi per garantire i diritti del popolo napoletano sul suo Patrono, fino ad oggi infatti le nomine dei deputati avvenivano con decreto del Presidente della Repubblica sulla base di liste di candidati presentate dalla Deputazione medesima, nella compilazione delle quali ci si attiene all'antica divisione dei Seggi napoletani, con la presidenza affidata al Sindaco pro tempore. 

Nelle scorse settimane il Ministro Alfano, probabilmente per ingraziarsi le gerarchie della curia napoletana, è intervenuto improvvidamente sul funzionamento della Deputazione equiparandola per decreto ad una Fabbriceria, cioè un ente avente esclusiva finalità di costruzione, gestione e manutenzione degli immobili, di cui un terzo dei membri è nominato dal Vescovo del luogo. In tal modo si legano le vicende della Cappella di San Gennaro e del suo favoloso tesoro all'autorità della Diocesi di Napoli, sottraendole al popolo napoletano ed al tradizionale carattere di laicità del culto del Santo. Alfano, evidentemente a digiuno di antichi privilegi ecclesiastici e della conoscenza di Napoli, è entrato a gamba tesa in una vicenda che dovrebbe essergli aliena, provocando le sacrosante ire dei napoletani. La polemica sta toccando la città trasversalmente, antichi nobili e nuovi plebei, neo ricchi e vecchi lazzari, toccando la politica, le associazioni, i movimenti, in un sussulto di tradizione e di comunità.

Presentazione dell'Anno Giubilare Anna Dello Margio

Con l'apertura dell'anno del Giubileo della Misericordia iniziato l'8 dicembre 2015 che si concluderà il 23 novembre 2016 indetto da Papa Francesco,ci troviamo a vivere un tempo forte per il cammino della Chiesa che ha per tema la misericordia. "Dio è Misericordia" è il titolo del convegno-incontro avvenuto Venerdì 5 febbraio alle ore 18:00,nell'aula magna del Seminario Vescovile di Aversa.Un incontro voluto dalla Consulta delle aggregazioni laicali (CDAL), di cui è segretaria la prof.ssa Maria Luisa Coppola, cui ha presenziato il Vescovo S.E. Angelo Spinillo. Un alto momento per la nostra diocesi e non solo, ricco di spiritualità e spunti di riflessione. Un folto numerodi laici e religiosi si sono radunati attorno al Vescovo per discutere, comunicare, confrontarsi; ma soprattutto dialogare con le associazioni che a vario titolo sono impegnate per la tutela del nostro territorio per contribuire alla crescita della nostra città. Attenzione al territorio, alle persone, alla vita e al creato: sono queste le preoccupazioni del Vescovo. Presenti all'evento molti esponenti delle associazioni, il Presidente provinciale dell'Unicef, Emilia Narciso, il WWF, e altre ancora. Un intenso momento per condividere,per progettare, organizzare nuovi percorsi da seguire, verso un nuovo umanesimo; uscire dai propri orizzonti, e dalla miseria per incontrare l'altro. Verso un cammino comune di intenti uniti dall'amore fraterno. Insomma comunicare profondi valori,toccare, tendere la mano a chi soffre a chi ne ha più bisogno, per vivere in pienezza e armonia quest'anno santo. Al termine un apericena offerto dalla Diocesi.  

Il culto aversano di San Ciro Luigi Cipullo

Prima di essere scelta come sede della Parrocchia di S. Audeno (nel 1934), la Chiesa della SS. Trinità, era sede e luogo di culto della confraternita omonima. Sappiamo che le sue condizioni economiche erano buone, e permisero alla Congrega di edificare la chiesa con gusto ed eleganza, la quale fra le pie opere di misericordia corporale, doveva ospitare i pellegrini. Gaetano Parente nella sua opera: ''Origini e vicende ecclesiastiche della Città di Aversa'', utilizza questa espressione: ''Trinità dei Pellegrini'', difatti, nei pressi di ques'ultima sorgeva il Sacro Ospedlae della SS. Trinità. All'esterno si possono notare: in alto un bassorilievo in stucco con l'Assunta tra la Trinità; in basso, due statue raffiguranti S.Filippo Neri, fondatore della confraternita, e S. Giacomo, pellegrino errante (la confraternita si assumeva il compito di assistere i pellegrini) entrambe risalenti al 1744. Fu Bernardino Morra, vescovo di Aversa e stretto collaboratore di San Carlo Borromeo a benedire la posa della prima pietra nel luglio del 1603. Attiguo alla chiesa, era il suddetto Ospizio, fondato nel 1616 ed attivo fino al 1764. Nella parrocchia furono battezzati i musicisti N. Jommelli e D. Cimarosa: di quest'ultimo si conserva l'atto. Numerosi furono gli ''spiriti magni'', ricordiamo Eleonora Pisano, insigne benefattrice. Tra i tanti parroci che si susseguirono, va ricordata l'opera di Don Vincenzo Gnasso, ma ancor prima quella di Don Ciro Della Volpe quando, non ancora prete, e semplice suddiacono, nel 1894 spinto da una costanza disarmente, volle istituire in questa chiesa il culto di San Ciro: medico, eremita e martire. Riassumiamo una relazione del 24 ottobre 1912, scritta da lui stesso: ''Con numerosi stenti mi proposi di costruire la statua in onore del mio grande e glorioso Patrono, ne affidai l'incarico ad un valoroso aversano, il Signor Francesco Giordano, allievo del rinomato scultore napoletano Citarelli, il quale, a misura che io arrivavo a guadagnare e consegnargli una sommetta, così ripigliava il lavoro. Sicchè, dopo il corso di parrecchi mesi, vidi coronati i miei sforzi, ed il 15 novembre 1896 il Can. D. Alessandro Montone benedì il lavoro riuscito. Il prefato Canonico credette opportuno far portare il simulacro di S.Ciro in processione per le vie principali della parrocchia...''. Fu così che la città di Aversa, grazie ad un umile prete, uno di quelli che forse non conoscevano altro latino che quello del messale, che celebravano la messa con animo puro, vide sfilare tra le sue vie ogni 31 gennario anche questa processione, una ricorrenza che però, già da qualche tempo non è più in uso.

Presentato a Palazzo Parente "L'amante di Cristo" Anna Dello Margio

Venerdi'29 gennaio 2016, serata di cultura e spiritualità nella suggestiva cornice dello storico palazzo Parente, da tempo sede del salotto letterario, in cui sono stati ospitati tanti autori. E' stato presentato il romanzo "L'amante di Cristo" di Alessandro Zannini: un evento ideato e promosso dalla prof.ssa Maria Luisa Coppola, Presidente di Serra International Italia, con la collaborazione dell' Avv.Antonio Santi, Fondatore Salotto del Festival Cimarosa. Presente all'evento oltre, all'autore casertano Alessandro Zannini, Mons. Francesco Picone, Vicario generale della Diocesi di Aversa e successore di don Peppe Diana nella Parrocchia di San Nicola a Casal di Principe, sempre attento alle problematiche del nostro territorio. Un incontro coinvolgente e stimolante per discutere le tematiche proposte nel libro che rievoca la figura di Mons. Nogaro, Vescovo emerito di Caserta, l'amante di Cristo, impegnato nella lotta civile a sostegno dei bisognosi e degli ultimi, insomma una chiesa degli uomini non delle istituzioni. Un romanzo intenso, dalla lettura scorrevole, al centro Nogaro ed i sacerdoti impegnati a favore dei più deboli. Il dibattito è stato interessante e vivace, con contributi di notevole spessore per l'attualità dei temi. Particolarmente emozionante la relazione di Don Francesco Picone, che ha ricordato il martirio di don Peppe Diana, leggendo una lettera molto commovente a lui indirizzata. Alcune alunne del Liceo Caracciolo hanno commentato passi del libro che, dato il grande successo ottenuto, a breve diventerà una fiction televisiva. Un alto momento di riflessione è stato offerto ai numerosissimi presenti all'evento dall'artista Anna Maria Zoppi, che ha realizzato un quadro ispirato dal libro. Attraverso l'arte, vuole farsi portatrice di bellezza e speranza. Una frase di don Peppe Diana riportata dal libro che voglio ricordare e che ognuno di noi dovrebbe far sua è "ciascuno di noi sia come l'ape che fa in silenzio il proprio miele". La sala gremita ha applaudito, sottolineando l'intensità dei momenti intensi vissuti con l'autore e con i relatori che hanno dato un variegato ventaglio di suggestioni su cui riflettere.

Diocesi di Aversa, concorso letterario "Festa dei popoli": serata di premiazione Anna Dello Margio

popoli foto.jpg

Sabato 17 Ottobre 2015 alle ore 18, presso il Seminario Vescovile di Aversa si è conclusa  la cerimonia di  premiazione della seconda edizione del Concorso Letterario Internazionale "Festa dei Popoli". La giuria esaminatrice , presieduta dal vescovo monsignor Angelo Spinillo è stata a decretare i vincitori. 

>>>>

Continua a leggere "Diocesi di Aversa, concorso letterario "Festa dei popoli": serata di premiazione Anna Dello Margio" »

Consulta universitaria Diocesi di Aversa: 1° Torneo di burraco Angelo Cirillo

burraco.jpg

Si è tenuto domenica 18 Ottobre presso i saloni di Palazzo Parente ad Aversa il I Torneo di Burraco della Consulta della Pastorale Universitaria e della Cultura. L'iniziativa promossa del Team per le Attività Ricreative ha coinvolto giovani universitari e studenti liceali di Aversa e del suo hinterland. Un ottimo risultato per una realtà cittadina e diocesana nata da circa un mese. >>>>

Continua a leggere "Consulta universitaria Diocesi di Aversa: 1° Torneo di burraco Angelo Cirillo" »

"Laudato si'", enciclica di Papa Francesco Anna Dello Margio

Enciclica 2.jpg

La prima Enciclica sull'ambiente (o meglio di etica sociale) di Papa Francesco, prende il nome "Laudato si", il cui titolo è il medesimo della preghiera di lode di San Francesco D'assisi. Sulla stessa scìa, l'immagine evocata è quella tratta dal Cantico di San Francesco, in cui la natura e ambiente sono una grande famiglia con gli uomini. La magna charta di papa Francesco, lasciatemelo dire, è tra le nostre mani.  


>>>>

Continua a leggere ""Laudato si'", enciclica di Papa Francesco Anna Dello Margio" »

"Consulta della Pastorale Universitaria e della Cultura" - Diocesi di Aversa: nominati i Consiglieri

12047723_10207946233684690_2107910836_n.jpg

Il 23 settembre, ieri, si è svolta, alle ore 19:30, la presentazione e prima riunione della CONSULTA della PASTORALE UNIVERSITARIA e della CULTURA in Casal di Principe, Casa di Don Peppe Diana.  Sono stati nominati CONSIGLIERI le persone seguenti: Angelo Cirillo - Ferdinando Corvino - Gennaro Cecoro - Maria Zippo - Domenico Vitagliano - Giuseppe D'Auria - Federico Barrino - Serena Luciano - Maria Pia Napoletano - Alessio Moccia - Alessio Moccia - Silvio Santoro - Alberto Felaco - Giuseppe D'Angelo - Antonio Santi (Consigliere Tecnico) - Carlo Villano - Bartolomeo Zagaria. E' Amico della Consulta: Dott. Mario Schiavone.

Continua a leggere ""Consulta della Pastorale Universitaria e della Cultura" - Diocesi di Aversa: nominati i Consiglieri" »

Casal di Principe: presentazione della Consulta degli Universitari e della Cultura - Diocesi di Aversa

logo1.png

Il 23 settembre 2015, alle ore 19:30, presso la Casa Don Peppe Diana in Casal di Principe sarà presentata la CONSULTA DELLA PASTORALE UNIVERSITARIA E DELLA CULTURA - DIOCESI DI AVERSA. Sarà presente il Vescovo.

Dal Vaticano | Papa Francesco: la schiavitù del lavoro è contro Dio e contro la dignità della persona umana! Alvaro Vargas Martino

CITTÀ DEL VATICANO, 12 agosto 2015. Durante l'Udienza Generale di questa mattina nell'Aula Paolo VI del Vaticano, il Santo Padre Francesco ha ricordato che "ci sono milioni di uomini e donne e addirittura bambini schiavi del lavoro! In questo tempo ci sono schiavi, sono sfruttati, schiavi del lavoro e questo è contro Dio e contro la dignità della persona umana!". >>>>

Continua a leggere "Dal Vaticano | Papa Francesco: la schiavitù del lavoro è contro Dio e contro la dignità della persona umana! Alvaro Vargas Martino" »

XI edizione del concorso scolastico nazionale promosso dal Serra club Italia Rosanna Martino

serra-international-logo-300x290.gif

Giovedì  14 maggio 2015 alle ore 10,00 nella sala Guitmondo del Seminario Vescovile di Aversa si terrà la premiazione dell'XI edizione del concorso scolastico nazionale promosso dal Serra club Italia. Il percorso formativo/ didattico sul tema "Uomo dove sei?" ha coinvolto allievi delle scuole di ogni ordine e grado che, guidati dai docenti referenti, hanno motivato il loro pensiero esprimendosi in varie forme narrative (grafiche, multimediali, musicali) tutte di grande originalità e creatività.                 >>>  

Continua a leggere "XI edizione del concorso scolastico nazionale promosso dal Serra club Italia Rosanna Martino" »

Una Santa nella Terra dei Fuochi: Suor Maria Raffaella Coppola Rosa Morelli

suor maria raffaela coppola.jpg

Nel 1983 una causa di beatificazione di una monaca cappuccina delle Trentatrè si interrompe. È lo stadio per la successiva beatificazione. Tutto è stato fatto con accurata perizia ma tutto resta sospeso a quella data. Nel 2013, attraverso un percorso singolare - un dipinto, realizzato dal maestro Lavinio Sceral, su San Michele, per la parrocchia in cui è sepolta la cappuccina - la causa viene riaperta e oggi, aprile 2015, a Casale di Principe, centro in provincia di Caserta, c'è un grande fermento ed una grande gioia.

>>>>

Continua a leggere "Una Santa nella Terra dei Fuochi: Suor Maria Raffaella Coppola Rosa Morelli" »

Liceo Caracciolo: nuovamente la Scuola di Filosofia Antonio Serpico

Replicando la bella esperienza svoltasi l'anno scorso, nella prima settimana del mese di dicembre p. v. sarà attivata la Scuola di filosofia promossa dal Liceo Innico Caracciolo di Aversa col patrocinio morale del Serra Club della nostra Diocesi. Il tema affrontato sarà "Scienza e fede" in Blaise Pascal. Parteciperanno, con l'autorizzazione dei rispettivi dirigenti scolastici ed organi collegiali, gli alunni di sette quarte liceali dei seguenti Istituti aversani: I. Caracciolo, E. Fermi, N. Jommelli (due classi), L. Giordano, G. Siani. Al termine dello studio, che impegnerà docenti e professori nell'arco di tempo di ben 5 mesi, il Serra Club rilascerà un attestato di frequenza, che potrà essere valutato, a fine anno, nell'assegnazione del credito formativo da parte dei Consigli di classe.

Papa Bergoglio: quale via? Luigi Alviggi

Jorge Mario Bergoglio, argentino di Buenos Aires nato nel 1936 è il 266° successore dell'apostolo Pietro come vicario di Cristo in terra e vescovo di Roma. È il primo papa americano e gesuita della storia della Chiesa. Il primo viaggio da Papa fuori delle mura vaticane lo ha effettuato a Lampedusa, l'isola che per la sua posizione è il primo approdo di miseri emigranti in cerca di patria, che rischiano seriamente la vita nella speranza di un domani migliore, e purtroppo tanti di loro nel viaggio sono scomparsi in mare. In Brasile a Rio de Janeiro la 28° Giornata Mondiale della Gioventù: ovunque, un bagno di folla plaudente accoglie il massimo prelato della Cristianità, conquistata dalla figura aperta, dal nuovo corso inaugurato nella condotta papale, dai discorsi ispirati al più puro spirito evangelico. >>>continua>>>

 

Continua a leggere "Papa Bergoglio: quale via? Luigi Alviggi" »

Serra Club Italia: IX Concorso Scolastico Nazionale 2013. Premiazione degli elaborati delle Scuole del territorio diocesano di Aversa Alberto Alfano

ALFANO Foto premiazione.jpg
Presso la chiesa di Santa Maria a Piazza si è tenuta la premiazione del   Scolastico Nazionale del Serra Club in stretta collaborazione tra, appunto, Serra Club, Istituto "Innico Caracciolo", Ufficio Diocesano di Pastorale Scolastica. Il certamen ha interessato quindici scuole di ogni ordine e grado in alcuni dei comuni dell'area diocesana; circa trecento gli elaborati presentati.   >>>continua>>>>

Continua a leggere "Serra Club Italia: IX Concorso Scolastico Nazionale 2013. Premiazione degli elaborati delle Scuole del territorio diocesano di Aversa Alberto Alfano" »

"Terra dei fuochi": costruire la fiducia. Incontro del Vescovo con i media Alberto Alfano

Thumbnail image for Foto Alfano 1.JPG
Sabato 20 settembre c.a., Mons. Angelo Spinillo ha indetto, presso la Curia aversana, una tavola rotonda cui hanno partecipato gli operatori dell'informazione. "In tempi di crisi delle certezze - si leggeva sull'invito emanato dalla Curia - in un'epoca in cui è difficile guardare al futuro prossimo con spirito costruttivo, i responsabili dei mass-media sono chiamati a fornire piste di lettura del presente che aprano il cuore alla fiducia. Nell'Anno della fede, da una prospettiva tanto laica quanto religiosa, gli operatori della comunicazione possono aiutare l'uomo comune a ritrovare i segni della speranza nelle piccole e grandi vicende quotidiane".   >>> continua>>>

Continua a leggere ""Terra dei fuochi": costruire la fiducia. Incontro del Vescovo con i media Alberto Alfano" »

Il percorso della Beatificazione di Giovanni Paolo II: intervista al Prof. Carlo Jovine componente della Consulta Medica Massimo Nardi

Prof. Jovine, lei ha fatto parte della Consulta Medica che, esprimendosi a favore della inspiegabilità scientifica della guarigione di Suor Normand, ha posto le premesse per il riconoscimento del miracolo. Vuole raccontarci la sua esperienza?

 L'incarico di far parte della Consulta Medica mi è stato conferito nel febbraio 2010, con una lettera a firma dell'attuale Cardinale, Sua Eminenza Angelo Amato, e di Sua Eccellenza Michele Di Ruberto, rispettivamente Prefetto e Segretario della Congregazione delle Cause dei Santi. Tra i compiti della Congregazione c'è anche quello di esaminare, sotto l'aspetto teologico e scientifico, i presunti casi miracolosi attribuiti ai Servi di Dio e ai Beati. Quando si tratta di guarigioni, la Congregazione chiede delle perizie individuali ad illustri specialisti in materia e poi sottopone il presunto miracolo all'esame di un organo collegiale definito "Consulta Medica", che deve esprimere un parere definitivo in merito alla "inspiegabilità scientifica" dell'evento. Per la beatificazione di Giovanni Paolo II è stata proposta all'esame della Consulta la presunta guarigione miracolosa di suor Marie Simon Pierre Normand dal morbo di Parkinson. Questo spiega la mia presenza nella Consulta in qualità di neurologo. >>>

Continua a leggere "Il percorso della Beatificazione di Giovanni Paolo II: intervista al Prof. Carlo Jovine componente della Consulta Medica Massimo Nardi" »

Ritratto ricorda a Roma Giovanni Paolo II Viviana Normando

NMOHCAMBQQL1CA8ART8ICAND4513CAZQ2M8CCAAYJC70CA4QXD79CAVRK56TCALI1MN6CAF7ER0ZCAQY43O5CAZ83HZ6CA7WACQXCA9GWI5FCATSLEMZCAVF42T5CANJDW28CASFVFI1CA1KQD90CAV20GFA.jpg

Per il primo anniversario della Beatificazione di Giovanni Paolo II Paolo Pezzato ha esposto dal 1 maggio al 30 giugno 2012 nella Basilica di S. Maria degli Angeli e dei Martiri di Roma - Chiesa di Stato il ritratto di Sua Santità. >>>>

Continua a leggere "Ritratto ricorda a Roma Giovanni Paolo II Viviana Normando" »

Concorso Scolastico 2012 promosso dal Serra International Italia Alberto Alfano *

Logo SERRA.jpg

Anche quest' anno appuntamento ben riuscito con la prima fase del Concorso scolastico che da alcuni anni il Serra Italia, movimento di sostegno alle vocazioni sacerdotali e religiose, promuove, a livello nazionale, nelle scuole di ogni grado(elementari, medie e superiori), proponendo agli studenti  temi attinenti alla fede cattolica, con uno sguardo  all'aspetto vocazionale, da elaborare in forma di scritto, poesia o disegno.  Un' iniziativa che sta riscuotendo un crescente  successo, con una partecipazione attiva di docenti e studenti, nonché una buona attenzione da parte dei Dirigenti scolastici e che affianca l' opera costante del Centro Diocesano Vocazioni, a cui il movimento è strettamente vicino, che promuove intensamente, attraverso varie forme mediatiche, la diffusione dell' importante tema delle vocazioni al servizio di Cristo e della Sua Chiesa. >>>>

Continua a leggere "Concorso Scolastico 2012 promosso dal Serra International Italia Alberto Alfano *" »

Ragazze alla scuola del Seminario di Aversa: evento storico e straordinario Giovanni Sparaco, professore

PiazNorm30.jpg

Il Seminario Vescovile di Aversa, come già tanti sanno, è stato inaugurato nel 1566 dal vescovo Balduino de Balduinis; nel 1954 la sede si trasferì nel palazzo "del Tufo" a piazza Plebiscito (Seggio dei Nobili) e, definitivamente, il 16 settembre 1725 nell'attuale struttura in piazza Normanna ad opera del cardinale Innico Caracciolo. Le date del 24 febbraio, 3 e 14 marzo 2012 segnano un nuovo evento storico e l'inizio di una nuova era per la scuola del Seminario Vescovile di Aversa: la straordinarietà delle date sta nel fatto che, per la prima volta, sono entrate delle ragazze come alunne. >>>>

Continua a leggere "Ragazze alla scuola del Seminario di Aversa: evento storico e straordinario Giovanni Sparaco, professore" »

Ordinato Vescovo Luciano Russo della Chiesa aversana Rita Castiello e Alberto Alfano

Ordinazione.JPG

La Chiesa Cattedrale di Aversa, gremita di fedeli e di confratelli religiosi, ha assistito sabato 14 aprile,  al solenne rito dell'ordinazione  episcopale di Monsignor Luciano Russo, consacrata da S.E. rev.ma il Signor Cardinale Tarcisio Bertone, Segretario di Stato di Sua Santità, alla presenza di S.E. Rev.ma Mons.Crescenzio Sepe, Cardinale di Napoli, di S.E. Rev.ma Mons. Giovanni Angelo Becciu, Arcivescovo titolare di Roselle e Sostituto per gli Affari Generali della Segreteria di Stato, di S.E. Rev.ma Mons. Angelo Spinillo, Vescovo della Diocesi di Aversa. Diventa pastore della Diocesi di Monteverde e Nunzio Apostolico in Rwanda. >>>>

Continua a leggere "Ordinato Vescovo Luciano Russo della Chiesa aversana Rita Castiello e Alberto Alfano" »

AVERSA - Sminario Vescovile, 22 maggio, ore 18:00, "Fine Vita" Lucio Romano

movim per la vita.gif

Seminario Vescovile di Aversa, Sala Guitmondo - Piazza Normanna, 10 - Venerdì 22 maggio  2009 - ore 18.00 - DIOCESI di AVERSA in collaborazione con MOVIMENTO per la VITA ITALIANO - 2° CORSO di AGGIORNAMENTO in  BIOETICA : "''IL VOCABOLARIO DELLA VITA' FINE VITA" - Introduzione: Lucio Romano, Vicepresidente Movimento per la Vita Italiano; Presentazione: Sac. Massimo Mormile; Relazione: Gonzalo Miranda, L.C. Professore ordinario di Bioetica Generale Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Roma.

AVERSA / "Fine Vita", 2° Corso di Aggiornamento in Bioetica c.s. a cura di Lucio Romano

M P V ITALIANO.gifVenerdì 3 aprile  2009, ore 18.00 - DIOCESI di AVERSA in collaborazione con MOVIMENTO per la VITA ITALIANO - 2° CORSO di AGGIORNAMENTO in  BIOETICA: "IL VOCABOLARIO DELLA VITA" FINE VITA - Introduzione Lucio Romano, Vicepresidente Movimento per la Vita Italiano - Presentazione Sac. Massimo Mormile - Relazione Gonzalo Miranda, L.C., Professore ordinario di Bioetica Generale Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Roma - Seminario Vescovile di Aversa, Sala Guitmondo - Piazza Normanna, 10 - Aversa

AVERSA / "Il cammino di San Paolo", Bando di Concorso Alberto Alfano

vescovado.jpg

"Premessa - Nel quadro delle iniziative finalizzate alle celebrazioni dell'anno paolino, in preparazione della Giornata Regionale del Centro Vocazioni, che si terrà il 25 aprile 2009,  la Diocesi di Aversa con il CDV ed il Serra club intendono promuovere, tramite le scuole, la cultura cattolica e la sensibilizzazione alle vocazioni religiose. In tale ottica consapevoli dell'utilità dei concorsi scolastici promossi a livello locale, viene bandito il seguente concorso. >>> 



Continua a leggere "AVERSA / "Il cammino di San Paolo", Bando di Concorso Alberto Alfano" »

AVERSA / Giornata regionale vocazionale il 25 aprile 2009 Alberto Alfano e Maria Luisa Coppola

vescovado.jpg

Il 25 aprile c.a. si terrà ad Aversa, città di San Paolo, la giornata regionale vocazionale. Alla manifestazione parteciperanno i giovani provenienti dalle diocesi di tutta la regione per confrontarsi sui temi inerenti la scelta di vita che appartiene a ciascuno di noi, in particolare la scelta della vocazione sacerdotale. >>>  

Continua a leggere "AVERSA / Giornata regionale vocazionale il 25 aprile 2009 Alberto Alfano e Maria Luisa Coppola" »

AVERSA / 2° incontro del Corso in Bioetica. Introduce Lucio Romano

M P V ITALIANO.gif DIOCESI di AVERSA in collaborazione con MOVIMENTO per la VITA ITALIANO, 2° CORSO di AGGIORNAMENTO in  BIOETICA "IL VOCABOLARIO DELLA VITA" DIGNITA'. Introduzione: Lucio Romano, Vicepresidente Movimento per la Vita Italiano; Presentazione Luisa Ossolengo, Movimento per la Vita di Aversa; Relazione Maria Luisa Di Pietro, Presidente Associazione Scienza & Vita; Seminario Vescovile di Aversa - Sala Guitmondo Piazza Normanna, 10 - Aversa, Ore 18.00 - Venerdì 6 marzo 2009.

CASERTA / Continua l'attività delle Compagnie Teatrali e della Commissione Cultura della Comunità parrocchiale SS. Nome di Maria in Puccianiello di Caserta Salvatore Candalino

Don Antonello Giannotti.jpg

Continua l'attività delle Compagnie Teatrali e della Commissione Cultura della Comunità parrocchiale SS. Nome di Maria, in Puccianiello di Caserta, animata dal parroco, don Antonello Giannotti. Venerdì 6 e sabato 7 marzo, nel Teatro della Comunità la Compagnia teatrale "Gli Esclusi" metterà in scena: "Uommene o brigante?", prova generale d i "O juorno 'e San Michele " di Elvio Porta. Sabato 14 marzo "Vox Populi"  presenterà: "Che numeri", d i Angelo Perrotta.  Sabato 21 marzo "Replica a soggetto" metterà in scena " O' marito e' Nannina", di Eduardo Scarpetta.  Sabato 28 marzo "Il Gabbiano" presenterà "Questi fantasmi", di Eduardo De  Filippo. >>>

Continua a leggere "CASERTA / Continua l'attività delle Compagnie Teatrali e della Commissione Cultura della Comunità parrocchiale SS. Nome di Maria in Puccianiello di Caserta Salvatore Candalino" »

VICO EQUENSE / Serra Club: Convegno Nazionale e Gran Galà con concerto diretto da Filomena Piccolo Alberto Alfano

Piccolo e Serra 1.JPG

Il Convegno Nazionale del Serra International, con la partecipazione del Presidente internazionale Cesare Gambardella, della Presidente nazionale Gemma Sarteschi, recentemente si è riunito per un fine settimana a Vico Equense,  per dibattere sulle questioni caratterizzanti il movimento. Dopo gli interventi dei Governatori dei distretti sulle innovazioni da apportare per rendere l'azione dei club pienamente inseriti nel tessuto sociale, i lavori si sono conclusi con un brillante ed  applauditissimo concerto organizzato dal distretto 72 ( Lazio- Campania). Il direttore d'orchestra Filomena Piccolo, aversana, ha diretto la formazione "Lady musica ensemble", costituita da 21 concertisti e dal mezzosoprano Annamaria Napoletano. >>>

Continua a leggere "VICO EQUENSE / Serra Club: Convegno Nazionale e Gran Galà con concerto diretto da Filomena Piccolo Alberto Alfano" »

Chiesa e Stati, Scienza e Fede uniti dall'esempio di Galileo Viviana Normando*

Zichichi.jpg

Un evento che scrive pagine di storia e che ancora una volta accade nella Basilica di S. Maria degli Angeli e dei Martiri di Roma, Chiesa dello Stato. Fede, Ragione e Scienza il tema centrale della solenne Celebrazione Eucaristica avvenuta in ricordo di Galileo Galilei, padre della scienza moderna e uomo di fede. Un dibattito che anima la nostra società post-moderna e che ha impegnato per secoli studiosi e che in Galileo, nella viva ed autentica attualità delle sue scoperte, ritrova armonia, quell'armonia con il Creato che era alla base degli studi dello scienziato. >>>

Continua a leggere "Chiesa e Stati, Scienza e Fede uniti dall'esempio di Galileo Viviana Normando*" »

AVERSA / Intensa attività celebrativa nella Diocesi di Aversa Alberto Alfano

Milano e Sepe.jpg

Una settimana di intensa attività celebrativa nella Diocesi di Aversa quella appena trascorsa.

>>> 

Continua a leggere "AVERSA / Intensa attività celebrativa nella Diocesi di Aversa Alberto Alfano" »

AVERSA / In Diocesi il "2° Corso di aggiornamento in Bioetica". Termine ultimo per iscrizioni: 15 febbraio 2009 c.s. di Lucio Romano

Cattedrale Aversa.jpg

Diocesi di Aversa in collaborazione con Movimento per la Vita Italiano - Il Vocabolario della Vita. 2° Corso di aggiornamento in Bioetica / Presidenza S.E. Mons. Mario Milano Arcivescovo-Vescovo di Aversa - Segreteria Scientifica Mons. Paolo Dell'Aversana; Mons. Carlo Aversano; Sac. Coviello Salvatore; Sac. Franco Picone; Sac. Pietropaolo Pellegrino; Sac. Andrea Della Gatta; Sac. Tommaso D'Ausilio; Sac. Giorgio Del Prete; Dott. Lucio Romano.

>>> 

Continua a leggere "AVERSA / In Diocesi il "2° Corso di aggiornamento in Bioetica". Termine ultimo per iscrizioni: 15 febbraio 2009 c.s. di Lucio Romano" »

AVERSA / "Diritto alla Vita" nell'ambito della XXXI Giornata per la Vita c.s. di Lucio Romano

Cattedrale Aversa.jpg

Aversa, 20 febbraio 2009, ore 18:00, Chiesa Cattedrale (Piazza Duomo) - Diocesi di Aversa e Movimento per la Vita Italiano - XXXI Giornata per la Vita, 2° Corso di Bioetica "Il Vocabolario della Vita", DIRITTO ALLA VITA / Saluto Mons. Mario Milano, Vescovo di Aversa; Introduzione Lucio Romano Vicepresidente Movimento per la Vita Italiano; Relatore Carlo Casini Presidente Movimento per la Vita Italiano

AVERSA / "Paolo, l'apostolo delle genti" Alberto Alfano

Vescovo.jpg

E' il titolo di un interessante e gradevole musical prodotto e realizzato dal Seminario Vescovile di Aversa, nell'ambito delle celebrazioni dell'anno paolino.

>>> 

Continua a leggere "AVERSA / "Paolo, l'apostolo delle genti" Alberto Alfano" »

AVERSA / 11 ottobre 2008, Basilica di San Lorenzo, in scena la Sacra rappresentazione del Martirio di S. Lorenzo Francesca Pagano, staff sindaco Ciaramella

stemma.jpg

Per il Giubileo Laurenziano - 1750° anno del martirio di san Lorenzo (258-2008) - la Comunità dell'abbazia parrocchiale di San Lorenzo Fuori le Mura di Aversa sta vivendo un grande momento di crescita cristiana e civile e di promozione sociale con attività religiose ed artistiche.

>>> 

Continua a leggere "AVERSA / 11 ottobre 2008, Basilica di San Lorenzo, in scena la Sacra rappresentazione del Martirio di S. Lorenzo Francesca Pagano, staff sindaco Ciaramella " »

AVERSA - La "Maria Cristina di Savoia" chiude l'anno sociale 2007/2008 Teresa Guida Calabresi

Maria Cristina di Savoia.jpg

In occasione della chiusura dell'anno sociale 2007/2008 l'Associazione "Maria  Cristina di Savoia" ha donato, alla istituenda Biblioteca del Seminario Vescovile di Aversa, i libri selezionati per i "Premi Letterari" dei Convegni di Cultura e rimasti presso la Presidenza.

>>>

Continua a leggere "AVERSA - La "Maria Cristina di Savoia" chiude l'anno sociale 2007/2008 Teresa Guida Calabresi " »

SUCCIVO - Claudia Koll visita la Parrocchia della Trasfigurazione Elpidio Iorio

succivo.gif

Gremita come non mai, ieri la Chiesa della Trasfigurazione di Succivo ha accolto Claudia Koll.

>>> 

Continua a leggere "SUCCIVO - Claudia Koll visita la Parrocchia della Trasfigurazione Elpidio Iorio " »

TRENTOLA DUCENTA - 29 aprile - 4 maggio, Centro Missionario S. Cuore, "Mostra del Libro Missionario" Giovanni Sparaco

PIME foto.JPG

La "Mostra del libro missionario" promossa dal P.I.M.E. nel centro missionario del S.Cuore di Ducenta, retto dal p. Pasquale Simone, va consolidandosi.

>>> 

Continua a leggere "TRENTOLA DUCENTA - 29 aprile - 4 maggio, Centro Missionario S. Cuore, "Mostra del Libro Missionario" Giovanni Sparaco" »

AVERSA - Il tema della missione dei laici nel mondo nella catechesi del Vescovo Milano alle Cristine Teresa Guida Calabresi

Maria Cristina di Savoia.jpg

Sulla strada tracciata dal Card. Crescenzio Sepe sul decreto del Concilio Vaticano II in materia di attività missionaria della Chiesa ("Ad Gentes") prosegue instancabile l'azione di S.E. Mons. Mario Milano Vescovo di Aversa in vista del Sinodo Diocesano aversano del 2009.

>>> 

Continua a leggere "AVERSA - Il tema della missione dei laici nel mondo nella catechesi del Vescovo Milano alle Cristine Teresa Guida Calabresi" »

AVERSA - Ricordo del X° Anniversario di Servizio Pastorale del Vescovo Mario Milano Alberto Alfano

Vescovo Milano cittadinanza onoraria 1.jpg

4 aprile 2008: un momento significativo per Monsignor Mario Milano, Arcivescovo Vescovo della Diocesi aversana, e per l'intera città che ha festeggiato il X° anniversario del suo ministero episcopale in Aversa (iniziato il 4 aprile 1998), stringendosi intorno al suo Pastore.

>>> 

Continua a leggere "AVERSA - Ricordo del X° Anniversario di Servizio Pastorale del Vescovo Mario Milano Alberto Alfano" »

Abitare. Andare Maria Luisa Coppola, governatore Lazio e Campania Serra International Club

vescovo%20Milano.jpgQuesto il tema del secondo incontro organizzato dal CDV della Diocesi di Aversa nella prestigiosa sede del Seminario Vescovile. Alla presenza del nostro Arcivescovo Mario Milano, è relatore il Vescovo di Teano-Calvi Arturo Aiello, che intrattiene una platea affollata composta prevalentemente da giovani delle otto foranie, con un’amabile conversazione sulla ricerca di senso della vita.

>>>>>>>>>>>>>>>>

Continua a leggere "Abitare. Andare Maria Luisa Coppola, governatore Lazio e Campania Serra International Club " »

AVERSA - E' iniziato l'anno della Maria Cristina di Savoia Teresa Guida Calabresi

Maria%20Cristina%20Savoia.jpgNella casa della Presidente, Prof. Patrizia Salemme Menditto...

>>>>>>>>>> continua >>>

Continua a leggere "AVERSA - E' iniziato l'anno della Maria Cristina di Savoia Teresa Guida Calabresi " »

AVERSA - La Sezione "Maria Cristina di Savoia" ha inaugurato l'anno sociale Teresa Calabresi

Maria%20Cristina%20Savoia.jpgCome di consueto, il giorno 12 novembre – nel Seminario Arcivescovile di Aversa – alla sezione aversana della “Maria Cristina di Savoia” è stato inaugurato l’anno sociale 2007 – 2008.
>>>>>>>>>>

Continua a leggere "AVERSA - La Sezione "Maria Cristina di Savoia" ha inaugurato l'anno sociale Teresa Calabresi " »

In cammino... Maria Luisa Coppola

In%20cammino.jpgSull’atlante geografico, le Filippine sono un arcipelago nell’Oceano Pacifico di oltre settemila isole, di cui solo 2000 abitate da 87 milioni di persone e ben 18 milioni di anime solo nella capitale Manila, una megalopoli segnata da mille problemi e contraddizioni di carattere socio-ambientale. Nelle campagne vige ancora un’economia agricola, basata sul lavoro duro ed antico dei contadini nelle risaie, il cui raccolto è messo a dura prova dalle improvvise alluvioni che tracimano cose, capanne ed uomini sospinti dalla furia delle acque e dei monsoni. C’è poco da stare allegri, in una terra ancora così povera, che ha sopportato dittature ed imposizioni durissime, che stenta ad assicurare target di vita accettabile a tutti i suoi abitanti. Questa è terra di missione, questo è porto di solidarietà per quanti null’altro hanno se non il senso della condivisione della vita. I filippini, che abbiamo imparato a conoscere numerosi nelle nostre città, sono d’aspetto minuto, gentili e sorridenti, sembrano portare sulle spalle il retaggio ancestrale di una vita semplice ed umile nella quale si può godere di tante piccole cose, affidandosi con la preghiera al buon Dio. (N.B.: la foto è tratta dal sito maxilpoeta.splinder.com del poeta Massimo Verrina)
>>>>>>>>>>

Continua a leggere "In cammino... Maria Luisa Coppola " »

Una buona notizia / Come avviene una chiamata, cosa accade, cosa si sente Stefano Rega

telefono.jpgSembra una richiesta inoltrata ad un operatore telecom, invece è la frequente domanda di tanti che, incuriositi dalla scelta vocazionale di alcuni ragazzi o giovani, si interrogano sul senso e sulla modalità di tale scelta. Non diciamo subito ch’è un mistero, anche se una buona dose di mistero c’è, per non terminare in fretta questa riflessione, per non lasciare i curiosi senza una risposta e perché è possibile capire come Dio chiama e come nasce nel cuore di un giovane il desiderio di rispondere ad un invito così particolare. Nessuno “si fa” discepolo di Gesù.
>>>>>>>>>>

Continua a leggere "Una buona notizia / Come avviene una chiamata, cosa accade, cosa si sente Stefano Rega " »

QUALIANO - Cittadinanza onoraria al Vescovo Milano c. s. borzillo.press@libero.it

Vescovo_Milano_e_Papa_XVI%20%28fonte%20sito%20Diocesi%29.jpgSi è svolta sabato 20 ottobre 2007 presso la Sala consiliare di piazza Del Popolo, con inizio alle ore 17:00, la cerimonia di conferimento della cittadinanza qualianese al Vescovo di Aversa, Monsignor Mario Milano.
>>>>>>>>>>

Continua a leggere "QUALIANO - Cittadinanza onoraria al Vescovo Milano c. s. borzillo.press@libero.it" »

AVERSA - Monastero di San Biagio: bussate e vi sarà aperto! di Carolina Levita

san%20biagio%20monastero%20mondov%C3%AC.jpgNon ti chiedono chi sei, non ti chiedono da dove vieni, non ti chiedono cosa vuoi; ti danno il benvenuto e basta! Ti accolgono con il sorriso sulle labbra e le braccia aperte, ti accolgono con grande umiltà, con la gioia nel cuore , con grande affetto nel silenzio della loro grande casa. Le vedi….. affaccendarsi tutte con grande discrezione, le vedi passare, come tante farfalle, senza far rumore, quasi come se i piedi non toccassero terra, perché la regola di quella casa è il silenzio. Sono tutte piccole di statura e tutte dolcissime, con una sola passione: amare Cristo. La loro giornata è scandita dalla campana che riecheggia nei corridoi lustri di cera , tra il profumo dei fiori del bellissimo chiostro, tra le voci soavi ed angeliche dei canti mattutini e vespertini.
N.B.: nella foto il monastero di S. Biagio di Mondovì
>>>>>>>>>>

Continua a leggere "AVERSA - Monastero di San Biagio: bussate e vi sarà aperto! di Carolina Levita " »

1 - Il Senso dei nostri Giorni di Stefano Rega

gabbiani.jpgLa nuova rubrica, curata da don Stefano Rega, Rettore del Seminario Vescovile di Aversa, vuole essere una finestra su una realtà del nostro territorio non da tutti opportunamente conosciuta. Se l’edificio del Seminario merita una visita per il patrimonio d’arte e di cultura che conserva, l’esperienza della vita dei suoi residenti ancor più merita attenzione e rispetto. E’ per questo che abbiamo chiesto a don Rega di far parte della redazione per segnare un percorso dell’anima su cui tutti noi possiamo riflettere, ricavando un messaggio di speranza. Lo ringraziamo dicendogli:”Facci volare alto!”.
>>>>>>>>>>

Continua a leggere "1 - Il Senso dei nostri Giorni di Stefano Rega " »

AVERSA - Consegnato all'abbazia di S. Lorenzo un terreno di 6.000 metri quadrati (c.s. Enza Picone)

giovani.bmpE’ stato consegnato all’abbazia di S. Lorenzo il terreno per la realizzazione di strutture ricreative. “Abbiamo dato esecutività – ha spiegato l’assessore al ramo Nicola Galati – alla delibera di consiglio comunale con cui si concedeva all’ente religioso l’uso del terreno, circa 6000 metri quadrati, per la realizzazione di strutture da adibire ad uso oratoriale e sociale per bambini, giovani ed anziani. Con quest’atto, sarà recuperato un terreno, in parte abbandonato ed immerso nel degrado, e si doterà la città di uno spazio ricreativo di fondamentale importanza”.

Considerazioni sul convegno interreligioso di palazzo Parente di Ferdinando Rostan. A cura di Giovanni Sparaco

pal%20parente.JPG “Considerazioni a margine di un convegno sul dialogo tra le fedi: testimonianze ed esperienze di un ebreo, di un islamico, di un cristiano”
Comincia l'Ebreo. E' un po' come il suo connazionale, Gesù, non parla, racconta, narra con semplicità, col tono di chi espone eventi scontati, ordinari, comuni, per null' affatto eccezionali. Egli, come Gesù, utilizza per noi, non più semplici pescatori, lo stesso modello di comunicazione: la parabola.

Continua a leggere "Considerazioni sul convegno interreligioso di palazzo Parente di Ferdinando Rostan. A cura di Giovanni Sparaco" »

La Chiesa della Carità è quella che vorremmo vedere di Antonio Santi

chiesa.jpgCredo che le cose dette nel confronto interreligioso svoltosi recentemente presso palazzo Parente non sono scivolate addosso ai partecipanti realmente interessati. Poco è stato detto intorno a quest’evento. Orbene, senza timori riverenziali dirò quello che ho pensato.

Continua a leggere "La Chiesa della Carità è quella che vorremmo vedere di Antonio Santi" »

intervista al Cardinale Sepe di Giovanni Sparaco

giubileo%20lauretano%20065.jpg

Una delle foto dell'intervista al card. Sepe che gli alunni del Seminario hanno effettuato in collaborazione col Prof. Giovanni Sparaco ed inserita nell'ultimo numero de "Il Caracciolo". Di quest'intervista, al più presto leggerete l'articolo ed ascolterete il file audio su questo sito del "L'eco di aversa".
Cliccando sulla seguente icona è possibile scaricare un file mp3 contenente l'intervista al Cardinale Sepe:


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione