Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa
 

Attualità,Cultura | Storia
Ripartono le attività della Società di Storia Patria Caserta Salvatore de Chiara

Con una partecipata riunione di inizio anno presso la sede di Caserta in via dei Passionisti, sono state presentate dal presidente della società di Storia Patria di Terra di Lavoro, avvocato Alberto Zaza d’Aulisio, le attività che il sodalizio culturale rilancerà nel corso del 2020. Dopo aver tracciato il bilancio dell’anno appena trascorso ed aver presentato i nuovi soci, l’avvocato Zaza, presente anche il vicepresidente Mimmo De Simone, ha esposto gli obbiettivi culturali che che la Società di Storia Patria si pone per l’avvenire, oltre a presentare la situazione della sede casertana ed il continuo accrescimento della biblioteca, autentico scrigno della conoscenza e del patrimonio storico del territorio. 

Continua a leggere >>>

Attualità,Editoriali
“Lasciamoli lavorare” Ma fino a quando? Antonio Santi

Aprire tutti le finestre, affacciarsi, urlare con tutta la voce possibile: “Cambiamo il Sistema, cambiamo il Sistema, cambiamo il Sistema…” Bisogna scendere in piazza, radunarsi sotto le sedi dei governi, iniziare una protesta non violenta e portarla avanti finché i problemi non saranno risolti. Ad Aversa, ad esempio, i cittadini devono chiedere pulizia, dire basta alla mondezza che impera ovunque, chiedere normalità e normalizzazione, ottenere una piazza Marconi finalmente decente, niente più sgarrupatorio.

Continua a leggere >>>

Attualità
In Europa vincere non è l’unica cosa che conta Salvatore de Chiara

Il voto all’Europarlamento sulla presidente della Commissione europea Ursula Von Der Leyen, oltre a far deflagrare gli attriti tra Lega e Movimento 5 Stelle, ha anche messo in luce la diversità di maturità politica, e quindi di tattica, dei due partiti di governo, evidenziando al contempo, ancora più chiaramente, come il tavolo delle nomine ai vertici dell’Unione sia adoperato, in realtà, dai vari schieramenti come spazio di decompressione ed equilibrio delle proprie componenti politiche nazionali. Questo significa che chi vinca o perda le elezioni europee è un fattore sostanzialmente secondario e che in fondo i ruoli di vincitori e sconfitti sono intercambiabili ed opposti, secondo il rilievo delle dinamiche nazionali.

Continua a leggere >>>

Attualità
Solo un cambio di lobby? Antonio Santi

Oggi 2 luglio 2019 sono stato informato, per caso, del fatto che giorni addietro si sono riunite, presso la Casa Comunale, associazioni aversane giusta “chiamata” proveniente dal Comune. La riunione avrebbe avuto ad oggetto le Universiadi (che in realtà appena sfiorano Aversa). Tanto premesso, è accaduto che domenica  mi è giunta una telefonata di Rachele Arena che chiedeva se le associazioni de quibus avrebbero potuto riunirsi, nuovamente, presso Palazzo Parente. Io, ignaro delle precedente “assemblea”, ho acconsentito. Continua a leggere >>>

Attualità
Nessun dorma! Antonio Santi

E’ recente la certezza, che spiazza anche i sondaggisti, secondo cui la gran parte dell’elettorato italiano (ma non solo) non  ha più “appartenenze” e decide il voto secondo il momento. Questo significa che chi viene eletto o governa e fa o non verrà rieletto. Clamoroso è il caso dei 5Stelle: in breve sono finiti nella parabola discendente. Il comportamento degli elettori con le relative conseguenze vale per tutta Italia, senza eccezioni, quindi anche a livello comunale. Quindi anche per Aversa. Continua a leggere >>>

Attualità
Chi ne trae giovamento? Antonio Santi

Il governo prosegue tra proclami, liti e stallo decisionale. Mi chiedo: a quale parte giova questa situazione? Gli OStelle sono in fase discendente. Le elezioni europee hanno notificato loro la delusione degli elettori. Salvini ne ha tratto giovamento sino alle elezioni europee; nell’occasione bisognava, difatti, dimostrare opposizione a questa UE e muscoli, forti, da cittadino libero e non da schiavo sottomesso. Chiuse le urne delle elezioni europee a mio modesto avviso la situazione di proclami, liti e stallo non giova più a Salvini. Gli OStelle non li considero in quanto in fase discendente comunque, giusti gli errori continui commessi (ad esempio: le “uscite” di Fico; Dibba; lo scimmiottamento del PD; Roma; Gigino stampella con cravatta). Il fuoco si concentra, quindi, su Salvini. Continua a leggere >>>

Attualità
La mia posizione in politica Antonio Santi

 

Gentile Masina Palmieri, rispondo, anche se con un po di ritardo (e me ne scuso), al Suo intelligente post apparso, qualche giorno fa, sulla mia pagina FB. In tale spazio riferiva che “non mi è chiara la sua /_ – mia – _/ posizione nei confronti delle idee politiche rappresentate in Parlamento” ragion per cui sarebbe indotta “a pensare che” io “sia tra i molti italiani che non vogliono prendere alcuna posizione” in politica. Credo di poter affermare che la mia “posizione” non è chiara perché durante tutta la mia vita non ho mai sposato “appartenenze” di sorta e ciò nella convinzione, rimasta immodificata, secondo cui nessun partito o movimento o gruppo o ideologia o credo sia “perfetto” e cioè privo di incoerenze, buchi neri, errori, cadute, involuzioni. Dimostra l’assunto la perenne tangentopoli che ha riguardato e riguarda tutte le “idee politiche rappresentate in Parlamento”, incluso una arrogante e presuntuosa sinistra che continua a sbandierare (forse oggi un po meno di prima) una presunta “diversità” morale (sic!).

Continua a leggere >>>

Attualità
L’impegno degli studenti per l’Ambiente. Raccolta straordinaria di pneumatici alla Balzana Comunicato Stampa ADVSINOPIA

Una bella giornata per la salvaguardia dell’ambiente. Si potrebbe riassumere così la mattinata trascorsa con Agrorinasce, il Commissario incaricato di governo per l’emergenza dei roghi nella Regione Campania, i Comuni di San Cipriano d’Aversa e di S. Maria la Fossa, Legambiente Campania e Lombardia, le forze di polizia e gli studenti del Liceo Scientifico ‘E. Segrè’ di San Cipriano d’Aversa. Una mattinata piena, trascorsa tra momenti di sensibilizzazione sui temi ambientali e raccolta straordinaria di rifiuti illecitamente smaltiti all’interno di uno dei più importanti beni confiscati d’Italia, il complesso agricolo ‘La Balzana’ di S. Maria La Fossa. 

Continua a leggere >>>

Attualità
Bagno di folla per Salvini ad Aversa Salvatore de Chiara

Martedì il ministro dell’interno e leader leghista Matteo Salvini ha fatto tappa ad Aversa nel lungo calendario elettorale che lo sta portando in giro per l’Italia in vista delle amministrative e delle elezioni europee. Salvini è stato presente in città per sostenere il candidato sindaco Gianluca Golia, a capo di una coalizione di centrodestra nella quale la Lega aspira a divenire forza trainante. Continua a leggere >>>

Attualità
“La vendetta degli Angioini” nuovo percorso culturale ecclesiale di Conpasuni

Martedì sera, davanti alla facciata della storica chiesa di San Domenico ad Aversa, si sono dati appuntamento i partecipanti al percorso “La vendetta degli angioini” promosso da CONPASUNI. Il percorso culturale ecclesiale PUNTI DI VISTA, con S.E. Mons. Angelo Spinillo, vescovo di Aversa, è partito con la riflessione sulla vendetta degli angioini che, a giudizio degli organizzatori, era da imputarsi all’episodio storico della distruzione della cinta muraria, simbolo della Città, nel XIII sec.. Continua a leggere >>>

Vecchi articoli »

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Google Analytics
Amministrazione