Gli allegati de L’Eco

BASTA

Archivio articoli

Scarica PDF Il nuovo L’Eco di Aversa

 

Cinema & Teatro
Annunciate le giurie dell’Ischia Film Festival 15: ecco i magnifici sei Comunicato Stampa

A cinque giorni dall’inizio
della 15ima edizione dell’Ischia Film Festival, dopo aver svelato gli ospiti
d’onore John Turturro e Claudia Cardinale e il presidente di edizione Krzysztof
Zanussi, vengono annunciate le due giurie della rassegna internazionale che si
terrà dal 24 giugno al 1° luglio al Castello Aragonese. 

Continua a leggere >>>

Cinema & Teatro
Capodrise, al Palazzo delle Arti parte la rassegna “Sipario sotto le stelle” Comunicato Stampa

Il 17 giugno, alle 20.45, nella
corte del Palazzo delle Arti di Capodrise, partirà “Sipario sotto le stelle”,
una rassegna teatrale, inserita nel “Capodrise festival delle arti”,
organizzata dal sindaco Angelo Crescente e dall’assessore alla cultura
Antonella Marotta. 

Continua a leggere >>>

Cinema & Teatro
All'”Ariston” di Marcianise, applausi per il “Miseria e nobiltà” degli allievi del “Ferraris-Buccini” Comunicato Stampa

Martedì 13 giugno
2017, al teatro  “Ariston ” di Marcianise gli allievi dell’Isis
“Ferraris-Buccini”, guidati dal Dirigente scolastico Domenico Caroprese, 
si sono esibiti per la prima volta portando in scena la commedia in tre atti di
Eduardo Scarpetta, ‘Miseria e Nobità’, sotto la sapiente regia delle docenti
Abbate Annamaria, Brillante Rosa e Parillo Giuseppina. Allievi, genitori,
ospiti, dirigenti scolastici degli istituti del territorio, rappresentanti
delle associazioni “Uniti per…” e “Liberamente onda”, comitato genitori ed
altri hanno creato un’atmosfera di attesa simile a quella della “prima”
dei  teatri. 

Continua a leggere >>>

Cinema & Teatro
“Misteri d’Italia” a Giugliano grazie a Tommaso Ciccarelli Antonio Santi

Tommaso cinema.jpg

Tommaso Ciccarelli è l’ideatore
dell’evento cinematografico “Misteriose visioni”. L’amico Tommaso è un esperto ed appassionato di
cinema. Da tempo voleva realizzare un programma volto a ripassare episodi o passaggi
fondamentali della Storia recente del nostro Paese ed alla fine è riuscito a
concretizzare l’idea. Siamo, quindi, dinanzi ad una iniziativa interessante,
importante. Mettersi o rimettersi a confronto con alcuni “MISTERI
D’ITALIA” servirà per cercare di capire fin dove possibile. E ancora una
volta ammettere che viviamo in un Paese pieno di zone d’ombra. Dall’ammissione
ognuno, poi, trarrà le sue debite conseguenze. Complimenti, per concludere, al
tenace ed appassionato Tommaso. Grazie a sarà possibile una cruciale
informazione giornalistica.

Cinema & Teatro
Alla fine del tunnel con Rodrigo Grande Anna Baia

grande.jpg

Rodrigo Grande è un regista e sceneggiatore argentino, quarantaduenne, ha recentemente presentato alla Festa del Cinema di Roma la sua ultima opera “Al final de tunel”, un film tra il visionario e la suspense con una storia in chiaroscuro. La nostra Anna Baia lo ha intervistato in esclusiva. 


Roma. Auditorium parco della musica. Ristorante SparTito, venerdì 29 Ottobre. 
Io un cappuccino e lui un vino rosè, mentre Josè Luis Marìn, seduto accanto a me, riguarda su Instragam le foto della premiére. 

«Il mio colore preferito è l’azzurro perché è il colore del mare e del cielo»; così è iniziata la nostra chiacchierata sull’undicesima edizione della Festa delcinema di Roma alla quale Rodrigo Grande ha partecipato con la pellicola «Al final de tùnel» di cui è sceneggiatore e regista. Poi mi racconta di Roma e sottolinea con verve: «sì Roma è un vulcano di amore e di fuoco. Non capisco, però, perché la gente a Roma va a dormire così presto»; a ciò mi è sembrato opportuno dirgli che le sue ragioni sono motivate dal fatto che non conosca i posti giusti! Mi guarda, mi sorride ed esclama:«ho problemi con l’agorafobia!». A me napoletana, un argentino ha rubato l’ultima parola. Bravo Rodrigo! Dopo qualche sigaretta e qualche sorso di vino rosè mi racconta del suo amore per Sofia Loren e Claudia Cardinale con le quali spera di «avere una notte di fuoco». Ed io rido e sorrido. Con il mio drummino pronto gli chiedo di 8 e mezzo di Fellini e lui :«è la storia di un uomo che piega una donna perché non sa voler bene». Decido di rendere il tutto ancora più metaracconto e mentre si chiacchiera dal mio tablet guardiamo tutti e tre lo spezzone «perché non sa voler bene»: le parole che Claudia ripete a Marcello Mastroianni alias Guido nel film. Rodrigo si aggancia alla pellicola e mi dice :«io sono molto egocentrico ma sono gentile con le donne e con i bambini». Tra foto, brindisi ed autografi che lascia ai passanti arriviamo al suo film. Ridendo ma serioso al tempo stesso mi dice: «è una pellicola maledetta. Chi la guarda muore. Mi piace la reazione del pubblico perché (scherzando) è morto di paura!» 

A: il tuo film è geniale? 
Rodrigo: «Sì» 
Josè: «con il film Rodrigo ha superato il suo tunnel passando dalla parte nera alla libertà». 
R: «Io con il mio film sono passato dalla mia parte nera del cuore ad un intento di possibile libertà». Aggiunge: «Hitchcok è uno stronzo perché mi ha plagiato con anteriorità!» 
 Mi parla, poi, della prossima pellicola anticipandomi che «avrà come protagonisti Josè Luis Marìn, Maribel Verdù e Concha Velasco». Diretto, Josè esclama (ridendo) : «Maribel e Concha ancora non lo sanno!» 
Dopo un’ora circa di chiacchiere e risate gli chiedo un finale per la mia intervista e Rodrigo: «il tuo giornale sarà eliminato dopo questa intervista. Aspetto che fallisca (ride sonoramente)». 
Ah ma l’ultima battuta è stata questa qui «PORCA ROMA SARAI NOSTRA!»

Cinema & Teatro
“L’estate addosso”: quattro personaggi in cerca di… sé stessi Valentina Pagano

estate addosso.jpg

Nelle sale cinematografiche dal 14 settembre, il
decimo film targato Gabriele Muccino s’identifica come un inno alla vita,
assaporata fino all’ultimo morso, ballata fino all’ultimo passo, consumata fino
all’ultimo respiro; un respiro che è un mix di salsedine, cocco e abbronzante,
i tipici profumi inebrianti che scandiscono le assolate giornate estive, le
quali fungono da sfondo al nuovo lavoro del regista romano. >>>continua>>>>>

Continua a leggere >>>

Cinema & Teatro
“Suffragette” Antonio Santi

suff.jpg

“Sufragette”, il 23 agosto sera,
Arena Lucciola di Santa Marinella. Alla fine della proiezione ho esclamato: “Che
bel film!”. Da tempo non ne vedevo così: lucido, oggettivo, ben fatto, non
lento, colori grigi azzeccati (il film si svolge in Inghilterra, a Londra),
ottime interpretazioni, perfettamente illustrativo circa il cammino delle Donne
per l’emancipazione ed, in particolare, il conseguimento del diritto di voto.
Alla fine della proiezione ti poni una prepotente domanda: come è possibile
che, ancora una volta, la storia ci offre una differenza, condivisa sulla Terra
intera (e non unilaterale come, ad esempio, fra tedeschi-ebrei) tra Persone in
tema di diritti fondamentali? >>continua>>>

 

Continua a leggere >>>

Cinema & Teatro
“Inside out”: dentro e fuori la nostra mente Classe II L – S. M. S. “G. Pascoli” Aversa

poster.jpg

Inizia con
questo articolo una collaborazione tra il nuovo L’Eco di Aversa e la Scuola
Media Statale Giovanni Pascoli in via Ovidio, 25, Aversa (CE). Siamo felici di
poter dare uno spazio ai giovanissimi; è necessario ascoltare giovanissimi e
giovani che rappresentano il futuro.

Volevo parlare di quel momento difficile in
cui l’innocenza dell’infanzia finisce e ci si ritrova nel mondo degli adulti
senza ancora sapere bene come funziona. Quando l’infanzia finisce si prova una
sensazione dolce e amara al tempo stesso. È questa l’atmosfera del film.
” (
Pete Docter)

Inside out è un film
d’animazione campione d’incassi in tutto il mondo firmato dal regista Pete
Docter coadiuvato nella sceneggiatura da un team di psicologi. Il film intreccia
la vita di una ragazzina Riley con la vita delle emozioni all’interno del suo cervello.
La narrazione comincia con la sua nascita e la presentazione delle due emozioni
basilari: Gioia e Tristezza. Con la crescita della bambina anche le emozioni
aumentano e il Quartiere Generale si popola: ecco che fanno la loro comparsa
Rabbia, Disgusto e Paura. Le raffigurazioni, i colori e le forme rispondono a
criteri di analogia o contrasto: Rabbia è 
un rosso vulcano, Gioia è gialla come una stella, Tristezza è una
lacrima azzurra, Disgusto è verde come i broccoli e Paura è viola e ha la forma
di un nervo.
>>>>>

Continua a leggere >>>

Cinema & Teatro
The martian Tommaso Ciccarelli

la-locandina-di-the-martian.jpg

Il film ” The Martian” – Sopravvissuto e’ un film del 2015 diretto da Ridley
Scott, e scritto da Drew Goddard. Il film e’ tratto dal Romanzo “L’uomo di
Marte” di Andy Weir, ed ha come protagonista Matt Damon nei panni di un’astronauta,
che si ritrova abbandonato su Marte. Rimasto solo, con poche risorse ed, in un
primo tempo, senza poter comunicare con la Nasa, Watney dovrà ricorrere a tutto
il proprio ingegno, spirito e volontà di Sopravvivenza per riuscire a resistere
in un luogo ostile alla vita umana come il pianeta Rosso, prolungando al
massimo la sua permanenza sul pianeta, sfruttando tutti i moduli abitabili, i
rover e gli equipaggiamenti portati sul pianeta da altre Missioni Spaziali, e
ripristinando le comunicazioni con il pianeta Terra, in attesa di una missione
di Salvataggio.  
>>>>

Continua a leggere >>>

Cinema & Teatro
“La notte di Plinio”: performance di archeologia, luci e teatro negli Scavi di Ercolano venerdì 2 e domenica 4

Vestibolo delle Terme Suburbane Atriolo - Impluvium 2.jpg

Due repliche a
grande richiesta nel week end per Ercolano di notte con le visite
spettacolarizzate di Campania>Artecard. Dopo il successo estivo de “La Notte
di Plinio”, il programma di visite notturne della sezione “La Campania di
Notte” del Grand Tour, la Scabec in collaborazione con la Soprintendenza di
Pompei, Ercolano e Stabia, promuove un week end con le aperture straordinarie.

Venerdì
e domenica a partire dalle ore 20,30 si prevedono 8 repliche previste divise in
4 gruppi di visita a sera da 25 persone ciascuno. 
>>>>

Continua a leggere >>>

Vecchi articoli »
 
 
Ultimissime
in tempo reale
>>>

 


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Google Analytics
Amministrazione