Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Attualità
Regolamento del “Riconoscimento Gaetano Parente per la Cultura”

REGOLAMENTO del “RICONOSCIMENTO GAETANO PARENTE PER LA CULTURA”

1 – Il Riconoscimento è intitolato a “Gaetano Parente” Primo Sindaco di Aversa dopo l’Unità d’Italia e storiografo ancor oggi ineguagliato della Città.

2 – Il Riconoscimento è stato creato ed è e sarà gestito a cura dell’Associazione Gaetano Parente con sede in Aversa, Via Gaetano Parente n.2, Palazzo Parente e dal periodico L’Eco di Aversa | www.ecodiaversa.com. L’ente può decidere con libera e discrezionale decisione di cogestire con altri, enti e/o personalità, il Riconoscimento in discorso.

3 – Il Riconoscimento ha cadenza annuale.

4 – Il Riconoscimento viene assegnato a enti e/o persone fisiche che hanno operato con attività, secondo criteri di Serietà e Qualità, a favore della Cultura da intendersi questa  in senso non nozionistico e/o formale ma ampio ossia come apertura di mente e di cuore.  La Cultura si considera come prima pietra per la costruzione di una prospettiva di Turismo in Città e ciò nella consapevolezza che tale prospettiva è coerente e logica con il patrimonio culturale cittadino (esempio: chiese; palazzi; plessi; musicisti). Il Riconoscimento, quindi, s’inquadra perfettamente nel Progetto: “Aversa diversa: 1° Cultura; 2° Turismo” ideato e portato avanti dall’associazione e dal periodico di cui sopra.

4.1 – Il Riconoscimento prende in considerazione tutte le aree della Cultura e del Turismo (esempio: pittura; musica; letteratura).

4.2 – Il Riconoscimento viene assegnato a Enti e/o persone fisiche che possono essere anche non nate ad Aversa e nemmeno quivi residenti; è fondamentale soltanto che abbiano svolto attività in ambito Culturale nell’interesse diretto o indiretto della Città (esempio: studioso americano che si è dedicato a Domenico Cimarosa).

4.3 – Il Riconoscimento presuppone una motivazione chiara.

4.4 – Potrebbe accadere che qualche ente e/o personalità sia sfuggita al vaglio degli ideatori e curatori, di ciò si chiede sin d’ora venia; l’anno successivo si terrà conto anche del soggetto purtroppo sfuggito  (del resto errare è umano!) al vaglio.

4.5 – Chiunque può sottoporre al vaglio degli organizzatori la propria figura esponendo il curriculum delle attività svolte.

5 – Il Riconoscimento non ha limite massimo e/o minimo di premiati.

6 – Il Riconoscimento consiste nella consegna di una targa contenuta in un contenitore di velluto oltre due litografie, una, in particolare, riproducente il disegno, effettuato con cere da Giulio Santi, del panorama di Aversa colto dall’ultimo terrazzo di Palazzo Parente. Tali oggetti  materiali, espressione esteriore del Riconoscimento, potranno cambiare nel tempo.

7 –  Il Riconoscimento è apartitico e areligioso; non aderisce a nessun partito e religione.

8 – Il Riconoscimento non pretende di essere esaustivo ed omnicomprensivo.

9 – Il Riconoscimento non pretende di sostituirsi, nemmeno indirettamente, a nessuno soggetto pubblico e/o privato; esprime soltanto un’opinione meramente soggettiva.

10 – Il Riconoscimento non intende mettere in discussione o oscurare o contrapporsi o configgere con nessun altro Riconoscimento e/o Premio da chiunque  istituito.

11 – Gli organizzatori e curatori del Riconoscimento ritengono ben accetta la ricezione di critiche e suggerimenti inviate per iscritto, anche a mezzo di email o wzap, in quanto utile al miglioramento del Riconoscimento; tutto, come noto, è migliorabile e perfettibile.

12 – Qualunque modifica del presente Regolamento sarà immediatamente resa nota.

Aversa, 16 dicembre 2018

Associazione Gaetano Parente

L’Eco di Aversa | www.ecodiaversa.com


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Google Analytics
Amministrazione