Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa
 

Cultura | Storia
“Cultura in…Comune” eventi a Teverola Giulio Caracciolo

Teverola si rilancia con la cultura dopo il periodo di lockdown forzato. Il programma di eventi “Cultura in…Comune” prevede una ricco programma di iniziative, tra ottobre ed aprile, presso la sala consiliare del municipio, per dare spazio ad artisti e persone di cultura nell’ottica di una cultura che unisca e promuova il territorio. Il primo della serie di incontri si è svolto il 9 ottobre con la presentazione del libro di Elena Nugnes “Alle pendici del Vesuvio. Una saga familiare”, con l’intervento del Sindaco Tommaso Barbato, del presidente del Consiglio Comunale Gennaro Caserta e le letture di Pasquale Di Chiara e Angela Farinaro, con la moderazione di Caterina Genovesi.

Continua a leggere >>>

Cultura | Storia,VICENDE ECCLESIASTICHE
Anna Grimaldi presenta un nuovo studio su San Giovanni Evangelista

Dalle 17.30 del 28 ottobre, presso la Sala Guitmondo del Seminario Vescovile di Aversa, verrà presentato il libro “La chiesa di San Giovanni Evangelista. Un inedito ciclo di affreschi del Trecento ad Aversa”, scritto dalla professoressa Anna Grimaldi. Il volume giunge dopo il suo precedente lavoro monografico sulla decorazione del Duomo di Aversa in Età moderna del 2010, e altri suoi contributi scientifici, il testo aggiunge un nuovo e importante tassello alla conoscenza di uno dei centri storici più interessanti della Campania, per le sue origini normanne e per la ricchezza delle testimonianze monumentali e artistiche.

Continua a leggere >>>

Cultura | Storia
Riflessioni sui centri storici nella Carta di Gubbio

Nell’ambito del progetto sui 60 anni della Carta di Gubbio, per la Salvaguardia e il Risanamento dei Centri Storici che a causa dell’emergenza sanitaria ha subito dei rallentamenti, Italia Nostra ha organizzato un importante appuntamento di approfondimento per il prossimo 8 aprile, attraverso un incontro online che si terrà alle ore 16.30 in diretta live su tutti i canali social dell’associazione.

Continua a leggere >>>

Cultura | Storia
Dante e gli esuli adriatici nei versi sul futuro Anna Dello Margio

Quest’anno, in occasione del settecentesimo anniversario della morte di Dante Alighieri, il tradizionale Il Dantedì del 25 marzo, giornata dedicata alla celebrazione del sommo poeta nella data riconosciuta come l’inizio del viaggio nell’aldilà descritto nella Divina Commedia, si è caricato di un significato del tutto particolare. Il Dantedì del 2021 ha una valenza perché cade in occasione del settimo centenario della morte del padre della lingua italiana, che in tutta Italia, per tutto l’anno, sarà celebrato con una moltitudine di eventi.

Continua a leggere >>>

Cultura | Storia
L’arte del diorama di Paolo Liotto per il Museo Militare di Aversa Anna Dello Margio

 
 
Ognuno elabora a proprio modo la realtà per trasformare  un’emozione, è quello che fa Paolo Liotto, giovane artista che da diversi anni si impegna nella realizzazione di opere d’arte, specializzato in presepi natalizi, diorami pasquali e miniature di edifici.

Continua a leggere >>>

Cultura | Storia
Alla riscoperta dell’opera di Frediano Frediani Giulio Caracciolo

Lo studioso aversano Carlo De Cristofaro ha dato alle stampe la sua nuova pubblicazione, “Frediano Frediani tra Classicismo e Modernità” all’opera dell’architetto Frediano Frediani, originario di Forte dei Marmi e giunto a Napoli 1922, ove ha lasciato tracce importanti e tutt’ora caratterizzanti nel panorama urbano del capoluogo partenopeo. L’opera, scaturita dal lavoro di ricerca per una tesi di dottorato, nasce con l’intento di aprire di una rilettura storiografica per avviare politiche di salvaguardia e riuso delle realizzazioni napoletane del progettista.

Continua a leggere >>>

Cultura | Storia
Mostra virtuale per Vittorio Emanuele II Anna Dello Margio

 
 
In occasione del bicentenario della nascita di Vittorio Emanuele II,  primo soldato dell’indipendenza italiana, il Civico Museo di Storia Militare e L’Eco di Aversa hanno organizzato una mostra virtuale per non lasciar trascorrere nell’oblio la ricorrenza e celebrare colui che fu “Padre della Patria”: Aversa a Vittorio Emanuele II. Nel bicentenario della nascita del “primo soldato dell’indipendenza italiana” .  La mostra, che avrebbe dovuto tenersi nel mese di ottobre ma è saltata a causa dell’emergenza Covid,  è stata inaugurata il 30 dicembre, sulle pagine facebook del Museo e dell’Eco, e resterà visibile presentando una piccola raccolta di oggetti e documenti che rendono omaggio a Vittorio Emanuele II e testimoniano il suo legame con la città di Aversa. E’ la risposta alla necessità di raccontare e di conservare la memoria del passato e dei fondamenti dell’identità nazionale italiana, che si dimostra anche più forte della pandemia. 

Continua a leggere >>>

Cultura | Storia
La storia della “Chiazza ‘e’ penne” ad Aversa Luigi Cipullo

E’ importante approfondire il tema della toponomastica cittadina, cioè l’origine, sviluppo e il significato dei nomi dei luoghi della città. Ad Aversa sono rilevanti tutti quei toponimi dialettali con i quali si ricordano vie, piazze e slarghi, che, pur risalendo a tempi antichi, sono ancora oggi usati, la loro conoscenza è indispensabile non solo per l’urbanistica locale, ma diventa fondamentale per la ricostruzione storica e la comprensione dell’identità aversana. E’ emblematico il caso del toponimo dialettale “ a’ chiazza ‘e’ penne” con cui gli aversani ricordano un tratto di strada tra l’attuale corso Bersaglieri e via Orabona, nella zona del Lemitone, altro nome che affonda le radici nella parlata dialettale.

Continua a leggere >>>

Cultura | Storia,Letteratura | Pittura | Fotografia | Musica | Cinema | Teatro
La grande musica torna ad Aversa Salvatore de Chiara

Dopo il silenzio imposto dall’emergenza la grande musica è tornata a risuonare ad Aversa grazie all’Accademia di Santa Sofia di Benevento, che ha regalato alla città i primi concerti dell’era post covid.   Già a fine  giugno, nell’ambito delle Celebrazioni per il Giubileo dell’Abbazia di San Lorenzo, un quintetto d’archi composto da Alessia Avagliano e Alina Taslavan al violino, Antonio Mastroianni alla viola, Marco Pescosolido al violoncello e Gianluigi Pennino al contrabbasso,  si è esibito in un ricco e vario repertorio spaziando da  Mozart a Verdi, Johann Sebastian Bach a Massenet, fino alle composizioni per il cinema di Ennio Morricone.

Continua a leggere >>>

Cultura | Storia
Le statue aversane già distrutte Salvatore de Chiara

Partita in America come elemento delle proteste sociali e razziali, la furia distruttiva che prende di mira le statue del passato si è riversata anche in Italia, scagliandosi un po’ pigramente, e non poco pretestuosa, contro le effigi di uomini illustri del recente passato e di protagonisti del risorgimento. Il tentativo iconoclasta di moralizzare la storia e di piegare gli eventi passati alla sensibilità del presente non è, però, una novità dalle nostre parti, anche se pochi lo ricorderanno, già diversi decenni fa ad Aversa andò in scena l’assalto ad una statua la cui simbologia risultava inaccettabile per qualcuno.

Continua a leggere >>>

Vecchi articoli »

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Google Analytics
Amministrazione