Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 23.04.07 22:53.

L'articolo precedente è
Nun c'è bisogn' a zingara di Ernesto Rascato*.

Il prossimo articolo è
Aversa - Parco Pozzi, nasce un'area ludica per bambini.

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« Nun c'è bisogn' a zingara di Ernesto Rascato* | Pagina principale | Aversa - Parco Pozzi, nasce un'area ludica per bambini »

Aversa - Proposta di Ciaramella sull'emergenza rifiuti

rifiuti%202.jpgCiaramella ha sottoposto un progetto al sub-commissario vicario dott.ssa Marta Di Gennaro e all’ing. Seller, braccio destro di Bertolaso. Il sindaco di Aversa, vista l’emergenza rifiuti che sta trasformando la sua città in una discarica a cielo aperto e forte dell’esperienza che ha maturato nell’anno di gestione del consorzio GeoEco, ha presentato ai collaboratori di Bertolaso un suo progetto.

La riunione della durata di circa cinque ore ha visto il sindaco in prima persona misurarsi con i tecnici del commissariato di governo. Il sindaco si è visto mettere in discussione la proposta avanzata. Sembra che in queste ora il commissariato di governo potrebbe ufficialmente approvare la proposta di Domenico Ciaramella, il quale, per precauzione, ha, comunque, convocato - lunedì 23 aprile, ore 19.30, sala consiliare del Comune di Aversa - tutti i sindaco dell’agro aversano senza fare distinzioni di colore politico. “I sindaci questa volta – lancia un monito Ciaramella- non sono disposti a fare sconti a nessuno, né a Bassolino né a Bartolaso. È assurdo che anche durante il periodo delle elezioni amministrative si debba assistere ad uno scempio in città senza che nessuno possa far niente. Anche l’Asl Ce/2 allertata da me stesso una settimana fa a provvedere alla disinfestazione in città, su questo fronte non ha fatto niente e non si è minimamente preoccupata del problema igiene”. E continua il primo cittadino di Aversa “Mi vedrò costretto da solo e/o con gli altri sindaci dell’agro, se la situazione in città non migliora, a chiudere tutte le scuole di ogni ordine e grado, come già successo alcuni anni fa, e a prendere anche altri provvedimenti molto eclatanti. Tuttavia – continua Ciaramella- invito tutti i cittadini a collaborare nel deposito dei rifiuti in strada e non dando fuoco ai cassonetti che trasformano i rifiuti in nubi tossiche molto più pericolose dei rifiuti stessi. Assicuro ai cittadini – conclude il primo cittadino del capoluogo normanno - che in questo momento ho messo da parte la mia campagna elettorale per dedicarmi solo e solamente alla problematica dei rifiuti e mi fermerò solamente quando vedrò migliorare o risolvere questa grave situazione che si è venuta creare nella nostra città”.

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione