Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi
Pagina non trovata – Il nuovo "L'Eco di Aversa"
 

Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa

Gianguido Taglialatela, chef

Gianguido Taglialatela, chef ristorante Ninco Nanco, Aversa
 

Sorry, no posts matched your criteria.


www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Informazioni sull'articolo

Questa pagina contiene un singolo articolo inserito il 30.01.09 21:46.

L'articolo precedente è
AVERSA / Incominciare un nuovo cammino c.s. da Luca De Rosa.

Il prossimo articolo è
AVERSA / La questione Enelgas c.s. di Francesca Pagano, staff sindaco Mimmo Ciaramella.

Altri articoli sono presenti
nella pagina principale
o negli archivi.


Ricerca un articolo


 

« AVERSA / Incominciare un nuovo cammino c.s. da Luca De Rosa | Pagina principale | AVERSA / La questione Enelgas c.s. di Francesca Pagano, staff sindaco Mimmo Ciaramella »

GIUGLIANO / BASKET / Mediocasa Giugliano - Coim Benevento 82 a 76

Basket Mediocasa Giugliano.jpg

Vince ancora il Mediocasa Basket Club Giugliano, e conferma la regola che vuole inespugnabile  il PalaCasacelle.

>>> 

Avversario di turno la Coim Benevento, vincitrice del girone B e già battuta in semifinale di Coppa di Lega. Un match difficile, giocato da ambo le parti su grande intensità, da due formazioni che in questa fase erano ancora a punteggio pieno. Buona la partenza del Mediocasa, Lanzano capisce presto il tema della serata, con i lunghi in difficoltà e Barker letteralmente tartassato sotto canestro, e si affida maggiormente ai tiri perimetrali. Nel primo quarto l'americano riesce comunque a segnare 7 punti, ben seguito da Cusitore che ne mette 5, sul fronte benventano risponde bene Borghetti, ed alla sirena si va con due sole lunghezze a favore dei padroni di casa, sul 20 a 18.

 

Nel secondo quarto Bonanno e Caiazzo decidono di fare sul serio, il play gialloblù non disdegna tiri

e responsabilità, infilando 3 bombe, mentre la veloce guardia si conferma letale in contropiede: l'avversario è respinto a 7 punti di distanza al riposo lungo.

 

La terza è la frazione migliore per i giuglianesi, che alzano i ritmi difensivi e migliorano le percentuali d'attacco: Bonanno si conferma a tratti immarcabile, Barker lotta come un marine in prima linea, ed il vantaggio sale a 14 punti.

 

Nell'ultimo quarto ci si aspetta una tranquilla gestione del risultato, anche perchè Benevento sembra uscita definitivamente dalla partita, e le bombe di Bonanno (che chiuderà per la seconda volta consecutiva a quota 32 punti) e Cusitore (ottima prova, 17 a referto) scavano un solco per molti irrecuperabile: non per questa Coim, però, che conferma quanto di buono fatto nella prima fase, e mette in scena un recupero che ha dell'incredibile.

 

Guidati da capitan Iarriccio i sanniti si rifanno sotto e sfruttano tutti gli errori giuglianesi, fino a ridurre il divario a soli 3 punti. Lanzano ricorre ai time out e scuote la squadra, che trova le energie nervose per rientrare in partita e riesce a chiudere il match sull'82 a 76.

 

Il Mediocasa resta a punteggio pieno, in quella che a tutti gli effetti sembra una corsa a due con l'altra imbattuta Agropoli. Prima dello scontro diretto, alla settima e ultima giornata di andata, c'è però da proseguire senza intoppi il proprio cammino: domenica si torna a Torre del Greco, unico palazzetto a veder uscire i giuglianesi sconfitti. La voglia di rivincita sarà una motivazione in più, per gli uomini di Lanzano.

 

Mediocasa Giugliano: Bonanno 32, Giuliotti 0, Zonda 2, D'Alterio 2, Caiazzo 10, Cusitore 17, Annunziata 2, Carbone 0, Di Febbraio 2, Barker 15. Allenatore: Lanzano

COIM Benevento: Mussini 6, Iarriccio 19, Nardone L. 0, De Gregorio 16, Borghetti 14, Accettola 4, Nardone A. 0, Ates 2, Romano 15, Nardone A. 0. Allenatore: Annecchiarico

Parziali: 20-18; 40-33; 63-49; 82-76.

Arbitri: Pastore di Casagiove - De Lucia di S. Maria a Vico

 

 

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Movable Type Open Source 4.1 - Web Design by ULTRA Studio

Google Analytics
Amministrazione