Archivio articoli

Seguici su:

Scarica l’Eco in PDF!

Vai alla pagina dei downloads

Editoria & CD

Scopri il CD di Domenico Cimarosa e i nostri libri

Enciclopedia di Aversa

L'Enciclopedia di Enzo Di Grazia

Guida turistica breve di Aversa

Guida turistica breve di Aversa

Progetto “Aversa Diversa: 1° Cultura, 2° Turismo”

Progetto Aversa Diversa
 

Cultura | Storia
“Se ci credi” nuovo album di Antonio Pignatiello

E’ stato presentato a fine dicembre al Museo Antropologico Visivo Irpino di Lacedonia, nell’avellinese, il nuovo album di inediti del cantautore irpino Antonio Pignatiello, dal titolo “Se ci credi”. Il cantautore ha raccontato del suo nuovo lavoro discografico pungolato dalle domande dei giornalisti Michele Fumagallo, Rosaria Carifano e Maria Fioretti.

Continua a leggere >>>

Sport
I nuovi eventi della Stranormanna

Due eventi da non perdere. Il 2020 si apre con l’ufficializzazione delle date in cui si svolgeranno le manifestazioni targate Stranormanna. Il primo appuntamento è per il domenica 26 aprile, giorno in cui il parco “Pozzi” vedrà scatenarsi tra i suoi viali i protagonisti dell’Orda Stranormanna e della Stracanina. Una grande festa che attirerà l’attenzione dei piccoli spartani e degli amici a quattro zampe. Con l’Orda Stranormanna, la Mini Spartan Race ad ostacoli, i bambini potranno dare sfogo alla loro vivacità e scatenarsi, così come hanno fatto lo scorso maggio, quando furono più di 800 a partecipare e divertirsi. La Stracanina, invece, è stata la grande novità della VI edizione della Stranormanna. In quell’occasione, la gara dedicata al miglior amico dell’uomo, ha affiancato la 10 km professionisti e la Stracittadina di 2,5 km, in una giornata memorabile per la grande partecipazione.

Continua a leggere >>>

Cultura | Storia
Ad Aversa in mostra gli Arditi della Grande Guerra Anna Dello Margio

Resterà visitabile fino al prossimo 19 gennaio la mostra storica “Arditi. Dalla storia al mito”, inaugurata ad Aversa a dicembre, presso il Civico Museo di Storia Militare. L’esposizione è incentrata sull’epopea dei Reparti d’Assalto durante la Prima Guerra Mondiale, nella quale, con le loro caratteristiche uniformi ed il loro indomito coraggio, si imposero quale simbolo leggendario della guerra sul fronte italiano.

Continua a leggere >>>

Cultura | Storia
D’Alesio racconta il fascino di Napoli

Ad un anno dalla pubblicazione della Guida turistica della Campania,  lo scrittore aversano Luigi D’Alesio torna sugli scaffali con una nuova guida turistica, dedicata questa volta alla città di Napoli ed al suo territorio. La Guida, patrocinata dal Comune di Napoli, è introdotta da una prefazione di Gaetano Daniele, Assessore al Turismo e Cultura del capoluogo partenopeo, a testimonianza del vivo apprezzamento della Giunta di Palazzo San Giacomo per il lavoro svolto da D’Alesio, da molti anni responsabile dell’ufficio Cultura del comune di Aversa.

Continua a leggere >>>

Attualità
In Europa vincere non è l’unica cosa che conta Salvatore de Chiara

Il voto all’Europarlamento sulla presidente della Commissione europea Ursula Von Der Leyen, oltre a far deflagrare gli attriti tra Lega e Movimento 5 Stelle, ha anche messo in luce la diversità di maturità politica, e quindi di tattica, dei due partiti di governo, evidenziando al contempo, ancora più chiaramente, come il tavolo delle nomine ai vertici dell’Unione sia adoperato, in realtà, dai vari schieramenti come spazio di decompressione ed equilibrio delle proprie componenti politiche nazionali. Questo significa che chi vinca o perda le elezioni europee è un fattore sostanzialmente secondario e che in fondo i ruoli di vincitori e sconfitti sono intercambiabili ed opposti, secondo il rilievo delle dinamiche nazionali.

Continua a leggere >>>

Cultura | Storia
Una giornata con la scuola Parente al Museo Militare Fedele Menale

Da insegnante mi sono sempre chiesto quale potesse essere il modo migliore per trasmettere concetti essenziali e informazioni necessarie a tutti i miei studenti, stando sempre pronto a schivare quei momenti di noia e di pesantezza (piuttosto fisiologici nella prima adolescenza), ma anche di disinteresse da calura estiva o semplicemente di scarso e proficuo appeal alla materia. Oggi, però, mi sono accorto che c’è sempre tempo e modo per stupirsi in positivo: in una torrida e assolata mattinata aversana,difatti, alcuni ragazzi dell’Istituto Comprensivo ‘Gaetano Parente’ di Aversa hanno dato vita con grande entusiasmo e interesse ad una giornata a dir poco storica perché, pur essendo cominciate le vacanze estive, questi studenti si sono avventurati in una visita guidata in qualità diospiti del Museo Militare (MUS.MIL.) della nostra città, allestito nel centro culturale ‘Vincenzo Caianiello’ e da qualche anno amichevole e sempre disponibile partner culturale dell’Istituzione scolastica. Continua a leggere >>>

Festival Cimarosa
Successo per il “Festival della Poesia” nel “Festival Cimarosa” 2018-19 Anna dello Margio

La potenza delle parole, ha aperto il Festival della Poesia sabato 22 e domenica 23 giugno a palazzo Parente, inserito nell’ambito del festival Cimarosa e voluto fortemente dal presidente dell’associazione Gaetano Parente, Antonio Santi, in collaborazione con l’attivissimo Nicola Abate, direttore artistico del Festival Cimarosa di Palazzo Parente, Mattia Tarantino, poeta ed il giornale online di poesia “Inverso”. Continua a leggere >>>

Attualità
Solo un cambio di lobby? Antonio Santi

Oggi 2 luglio 2019 sono stato informato, per caso, del fatto che giorni addietro si sono riunite, presso la Casa Comunale, associazioni aversane giusta “chiamata” proveniente dal Comune. La riunione avrebbe avuto ad oggetto le Universiadi (che in realtà appena sfiorano Aversa). Tanto premesso, è accaduto che domenica  mi è giunta una telefonata di Rachele Arena che chiedeva se le associazioni de quibus avrebbero potuto riunirsi, nuovamente, presso Palazzo Parente. Io, ignaro delle precedente “assemblea”, ho acconsentito. Continua a leggere >>>

Attualità
Nessun dorma! Antonio Santi

E’ recente la certezza, che spiazza anche i sondaggisti, secondo cui la gran parte dell’elettorato italiano (ma non solo) non  ha più “appartenenze” e decide il voto secondo il momento. Questo significa che chi viene eletto o governa e fa o non verrà rieletto. Clamoroso è il caso dei 5Stelle: in breve sono finiti nella parabola discendente. Il comportamento degli elettori con le relative conseguenze vale per tutta Italia, senza eccezioni, quindi anche a livello comunale. Quindi anche per Aversa. Continua a leggere >>>

Attualità
Chi ne trae giovamento? Antonio Santi

Il governo prosegue tra proclami, liti e stallo decisionale. Mi chiedo: a quale parte giova questa situazione? Gli OStelle sono in fase discendente. Le elezioni europee hanno notificato loro la delusione degli elettori. Salvini ne ha tratto giovamento sino alle elezioni europee; nell’occasione bisognava, difatti, dimostrare opposizione a questa UE e muscoli, forti, da cittadino libero e non da schiavo sottomesso. Chiuse le urne delle elezioni europee a mio modesto avviso la situazione di proclami, liti e stallo non giova più a Salvini. Gli OStelle non li considero in quanto in fase discendente comunque, giusti gli errori continui commessi (ad esempio: le “uscite” di Fico; Dibba; lo scimmiottamento del PD; Roma; Gigino stampella con cravatta). Il fuoco si concentra, quindi, su Salvini. Continua a leggere >>>

« Nuovi articoliVecchi articoli »

www.ecodiaversa.com
Creative Commons License Questo sito utilizza un licenza Creative Commons License - Powered by Wordpress - Web Design by Claudio Lippi

Google Analytics
Amministrazione